Samsung risponde ad Apple per i problemi di segnale di iPhone 4

19 Luglio 2010

Dopo HTC e RIM, Anche Samsung ha risposto ad Apple in via ufficiale per negare qualsiasi problema di ricezione sui propri terminali. L'appello è ora al completo! Tutte le case produttrici citate durante la conferenza stampa di Apple hanno risposto alla "provocazione" di Steve Jobs che attribuiva il problema dell'antenna alla maggior parte degli smartphone oggi in circolazione.


Il modello testato dai tecnici Apple è il Samsung Omnia II che impugnato coprendo l'antenna posta alla base del dispositivo mostrava una caduta di segnale da 4 a 1 barra. Proprio come hanno fatto in precedenza HTC, Nokia e RIM, anche l'azienda sudcoreana nega qualsiasi problema sul proprio Omnia II. Ecco la risposta ufficiale di Samsung:

L'antenna si trova nella parte inferiore del telefono Omnia II, mentre l'antenna dell'iPhone è posta sul lato inferiore sinistro del dispositivo. Il nostro progetto mantiene la distanza tra la mano dell'utente e l'antenna. Abbiamo condotto innumerevoli test sul campo prima del lancio dello smartphone. Problemi di ricezione non si sono verificati finora e non ci sono possibilità che questi problemi accadano in futuro.

Si chiude così il botta e risposta tra le varie case produttrici sul problema dell'antenna, nato dalle parole di Steve Jobs durante la conferenza stampa di venerdì scorso.

via

Condividi


Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.

UK: secondo alcuni report molti acquirenti del nuovo Samsung Galaxy S5 avevano un iPhone

La nuova versione di WatchON arriva su Play Store in esclusiva per Galaxy S5

Il primo smartphone Tizen sarà lanciato durante il secondo trimestre del 2014

I primi rivenditori in UK confermano il raddoppio delle vendite di S5 rispetto ad S4 nel primo giorno di lancio