Galaxy S III smontato da iFixit e Chipwork: fotocamera simile a quella dell' iPhone 4S

02 Giugno 2012 20


La "vita" di un moderno smartphone, come il Samsung Galaxy S3,  nasce in grembo ai rumor, alle speculazioni, per poi passare alle notizie più concrete, agli annunci ufficiali e alla sua commercializzazione. Segue poi la parte subito dopo la vendita interessante per gli "smanettoni", con l'ottenimento dei permessi di root, la creazione ed installazione di rom personalizzate e l'utilizzo e lo studio del terminale in ogni sua parte. Se da un lato siti come il nostro permettono di vedere in dettaglio l'utilizzo del terminale e la sua esperienza d'uso (vedi la recensione completa per esempio del Galaxy S3), iFixit ci ha abituato e permesso poi, nel corso degli anni, di vedere gli smartphone più importati al loro interno, con un'opera minuziosa di smontaggio di ogni componente. Molto famosi sono quelli relativi ad iPhone ma ora si sono cimentati con in neo nato di casa Samsung, già best seller di ordini.

Da questo lavoro sono emerse interessanti curiosità:

La configurazione del Galaxy  S3 è molto simile a quella dell' S2 e, per la sua apertura, non sono necessari particolari attrezzi, sono stati sufficienti un cacciavite Philips e qualcosa per fare leva. Ifix, in collaborazione con Chipworks è andato in "profondità" esaminando le varie componenti del terminale e sono emerse interessanti particolarità e caratteristiche.


Innanzitutto il display è stato fuso al vetro esterno e al telaio. Se da una parte questo permette di avere uno smartphone ancora più solido e robusto, di contro fa salire il costo di un'eventuale sostituzione dello stesso che, ricordiamo, è di ben 4.8 pollici e risuluzione HD 1280 x 720. E' stata analizzata anche attentamente la fotocamera scoprendo che il sensore è prodotto da Sony. Una buona qualità quindi del sensore ma che divide, nel suo giudizio, i due gruppi che hanno lavorato allo "smembramento" del terminale. Ifix ha affermato che è la stessa di quella dell' iPhone 4S e quindi utilizzata da ormai 8 mesi dai possessori di smartphone Apple mentre Chipworks ha affermato che si tratta di un nuovo modello, un sensore rinnovato.



Chipworks: Sony 8 Mp 1.4 µm back-illuminated primary (rear facing) image sensor. Our preliminary analysis shows this to also be a new sensor – more to come

Queste le componentistiche relative al reparto "comunicazioni":

Supporting a plethora of communications standards
Borrowing from the last generation Galaxy S II is the Intel Wireless PMB9811X Gold Baseband that was also used in the Samsung Galaxy S II. On the WIFI side of things, located in the Murata module with the part number KM2322007, we have the Broadcom BMC4330 supporting all the standards with the notable exception of GPS.GPS is handled by the Broadcom BCM47511 Monolithic GNSS receiver.
Near-field communications courtesy of the NXP PN544 NFC Chip.

Skyworks scores another big win with their SKY77604 Multi-Mode / Multi-Band Power Amplifier.


Tra le altre caratteristiche tecniche troviamo il processore che è invece il nuovo Samsung Exynos 4412. 32nm CMOS da 1.4 Ghz quad core ARM, assemblato con memorie Samsung LP DDR2. Sia ifix che chipworks stanno continuando ad esaminare il Galaxy S3 e la prossima settimana sottoporranno allo stesso trattamento la versione LTE cosi potremo scoprire insieme quali sono le reali differenze tra le due versioni. Vi terremo aggiornati sulle ulteriori novità che emergeranno su questo Galaxy S3 e sulla versione LTE con ulteriori post.

thanks IO ME MEDESIMO, via

Condividi


20

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.

UK: secondo alcuni report molti acquirenti del nuovo Samsung Galaxy S5 avevano un iPhone

La nuova versione di WatchON arriva su Play Store in esclusiva per Galaxy S5

Il primo smartphone Tizen sarà lanciato durante il secondo trimestre del 2014

I primi rivenditori in UK confermano il raddoppio delle vendite di S5 rispetto ad S4 nel primo giorno di lancio