Samsung rimuove silenziosamente la ricerca locale dai Galaxy S3 USA, effetto Galaxy Nexus?

12 Luglio 2012


Dopo il blocco delle vendite a seguito della causa legale intentata da Apple verso il Galaxy Nexus e la barra di ricerca locale, dove digitando una parola si presentavano risposte corrispondenti a varie applicazioni presenti sul dispositivo, come contatti, ecc... sembra che Samsung si sia mossa proprio verso questa direzione senza fare particolari annunci.

Da qualche giorno infatti è misteriosamente sparita la stessa barra di ricerca dalla homescreen di tutti i Galaxy S3 USA. Sebbene il processo relativo al caso Galaxy Nexus non sia ancora definitivamente chiuso e Google abbia già preso le giuste contromisure tanto da aver già rimesso in vendita nel Play Store il terminale esente dal problema, il produttore coreano non ha voluto correre rischi inutili e gli operatori AT&T e Sprint confermato la rimozione della barra in attesa che anche il produttore coreano trovi una soluzione al problema in breve tempo.

Android 4.1.1 Jelly Bean sembra in grado di eliminare il problema alla radice ma se dobbiamo aspettare questo aggiornamento, forse meglio mettersi comodo e attendere qualche mese...

via

Condividi


Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.

UK: secondo alcuni report molti acquirenti del nuovo Samsung Galaxy S5 avevano un iPhone

La nuova versione di WatchON arriva su Play Store in esclusiva per Galaxy S5

Il primo smartphone Tizen sarà lanciato durante il secondo trimestre del 2014

I primi rivenditori in UK confermano il raddoppio delle vendite di S5 rispetto ad S4 nel primo giorno di lancio