Samsung Galaxy S7 anche su Geekbench: ottimi risultati per la versione Exynos

21 Gennaio 2016 190

Ancora una nuova apparizione per il Samsung Galaxy S7 all'interno del web. Questa volta lo smartphone è stato avvistato nei database di Geekbench dove, oltre alla conferma di praticamente tutte le caratteristiche tecniche, arrivano anche alcuni punteggi in single core e multicore.

Ovviamente parliamo della variante con processore Exynos 8890 Octa Core che dovrebbe essere quella destinata al mercato Europeo. Il sito riconferma 4GB di RAM a bordo e Android 6.0.1 preinstallato. I risultati sono superiori a quelli di S6 che si ferma a circa 1400 e 5300 punti (single e multi core).


Le restati caratteristiche sono ormai note e difficilmente potranno variare di molto. Galaxy S7 sarà infatti caratterizzato da un display da 5.1 pollici QHD Super Amoled, avrà 32/64GB di memoria interna con possibilità di espansione tramite microSD, fotocamera posteriore da 12MP (unico dato al momento meno certo ma probabile), certificazione IP68, USB Type-C e un corpo in metallo con un design ibrido tra la serie Galaxy A 2016 e il Note 5.

Galaxy S7 Edge sarà identico ma avrà la curvatura sia nel bordo superiore del display, sia in quello inferiore della cover.

Samsung Galaxy S7 è disponibile online da Stockisti a 505 euro oppure da ePRICE a 599 euro. Il rapporto qualità prezzo è discreto ed è uno dei migliori dispositivi in questa fascia di prezzo. Per vedere le altre 97 offerte clicca qui.
Samsung Galaxy S7 è disponibile su a 520 euro.
(aggiornamento del 25 luglio 2016, ore 13:30)

190

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Ezio Crank Saske

Ahahahahahahahahahahahahahah quanto sono belli gli utonti non sanno un ca22o di info e parlano convinti. Come il fatto che sono usciti i prezzi di ogni singolo componente e l'altra ca22ata di dare lezioni quando si è dimostrato il processo a 16nm di TSMC più efficiente del finto 14 della tua azienda

Vittorio Bizzarro

Bello vedi che samsung ha dato solo delle lezioni di vita a qualcomm così come ad apple creando le loro cpu. E ora vai a farti un giro in piazza. Poi te l'hanno detto a te quanto li pagano. E vero ti lavori per la cia

Ezio Crank Saske

C0glione 86 dollari paga il processore a qualcomm e menomale che è il suo ahahahah

Vittorio Bizzarro

Ogni smartphone di qualsiasi marca al produttore costa una minchiata n.1 e n.2 anche se li pagasse quanto dici tu si vede che samsung sa il fatto suo vusto che con 86 dollari fa smartphone nettemte superiori ad iphone. E di molti altri se non tutti. Poveraccio

Vittorio Bizzarro

Primo ripeto che i bench fanno una pippa e secondo gia 820 non lo pensa proprio a 9 e poi ripeto che 8890 lo sfiamma proprio. Rigiardo htc ormai puo andare a rogo

Vittorio Bizzarro

A9 su un s7 fa si e no 10000 punti

Xeronage

Ah no , scusa, iphone 6s asfalta s7 in velocità .
Se samsung non sa ottimizzare S820 non è colpa di Qualcomm , ti basterà vedere come andrà Htc 10.

Vittorio Bizzarro

Haha nella realtà vanno proprio uguale hahhaa

Ezio Crank Saske

ecco perchè li paga 86dollari l'uno ahahahah

Xeronage

iPhone 6s plus ha il doppio dei pixel di un 6s ma le performance sono le medesime. Se c'è qualcuno a cui non funzionano gli impulsi neurali quando vede il logo Apple sei tu.

Xeronage

Peccato che un Dual core (A9) e un Quad Core (S820) vadano come l'octacore di Samsung. Alla fine si equivalgono .

Vittorio Bizzarro

Haha te ne vai come i bambini dietro i benchmark hahaaha

Vittorio Bizzarro

Certo tutta apple lo è

Vittorio Bizzarro

Muto

Vittorio Bizzarro

Certo perchè lo è

Vittorio Bizzarro

Stai parlando di un 8890 non di uno scraiso mtk perciò non commentare

Alessandro

Ok.. sei un caso perso.
Ti lascio al tuo G4..

Punisher

Il Galaxy S6 è immondizia?
Ti direi di smettere di drogarti ,ma a questo punto, è già troppo tardi !
Buon proseguimento

Andrés Gómez

grazie a gente come te la Samsung si permette ancora di vendere simile immondizia a prezzo oro... ciao.

Punisher

Un errore di battitura si può perdonare, il mare di ca...te, da te scritte, NO!

Andrés Gómez

ritenta che sarai più fortunato (magari scrivendo in Italiano)

Punisher

Il calore emanato dal tuo 810 di squagliato il cervello

Ezio Crank Saske

Classiche risposte di chi ha i propri maroni avanti agli occhi pur di non soffermarsi a fare 2+2

Andrés Gómez

Sei così lento di cervello probabilmente, che non lo noti

Alessandro Martella

Io. Peccato non abbia la batteria removibile, la trovavo comoda

Punisher

si parla di A9 non dell'A9X, ma certo che basta vedere il logo Apple x scollegare i neuroni

Gark121

Beh, hai sempre letto falsità in un caso è nell'altro. Basta aprire dei programmi tipo trepn profiler su Android e hwmonitor su Windows per vedere come stanno le cose. Da una parte usi tutti i core disponibili ogni volta che serve, dall'altra vedi sempre le solite lunghe operazioni sul thread principale con metà della CPU che dorme .

Antony Coc

È la prima volta che sento questa cosa... Ho sempre saputo e letto che Android sfrutta bene il multicore... Ma non in maniera perfetta.
Riguardo Windows quello che dici non c'entra nulla con il multicore.

ErCipolla

Ho anch'io l'n4 ;) quello in realtà è limitato dalla velocità della memoria più che del soc. Anch'io giro con MM, e gira tutto sommato bene, ma di lag ce ne sono, non prendiamoci in giro.

Comunque hai ragione nel principio, il problema è che le App sviluppate da incompetenti sono molte :(

Xeronage

Da quando il numero di core è sinonimo di qualità? Un mediatek entry level a 8 core dovrebbe quindi essere più potente di un A9/S830? ma dai...

Xeronage

AHAHAHAHAH...quindi iPad pro non dovrebbe superare i 50000?

Alessandro

Levati quelle fette di salame dagli occhi

Svasatore

A quei tempi usava l'exynos in USA, il mio amico ha l'S5 con l'exynos.

Secondo me non deve nemmeno passare il messaggio che per risparmiare vende l'S7 con lo snapdragon perchè Samsung, ed è l'unica cosa ufficiale che ha dichiarato e cioè che se lo snapdragon fosse stato all'altezza lo avrebbe preso in considerazione.

andrea55

Qui si parla di probabilità utilizzando i dati in nostro possesso, cosa abbiamo?
-Benchmark precedenti in linea con l'820
-Test precedenti in risparmio energetico che davano valori simili a questi
-Tradizione, raramente un nuovo processore exynos ha ottenuto prestazioni inferiori alla controparte snapdragon, inoltre se i valori a piena potenza fossero questi perchè mai avrebbero perso tempo a svilupparlo?
>Ergo, risparmio energetico.

andrea55

risparmio energetico

M-Redstone

Hanno già ottimizzato. Sei rimasto fermo all'S5 ... anzi all'S4 perché il 5 andava già decisamente meglio

Pavone Da Giardino

Che peccato, volevo tagliarci il salame!!!

tuamadre

Certo, estremizzando il concetto, si può fare tutto anche su un single core, nessuno te lo vieta, e con la divisione in stadi della pipeline a te sembrerà comunque di avere processi in parallelo.
Prendiamo, però, il tuo esempio: 1 core OS e 1 core App. Tu parti dal presupposto che quel singolo core ti basti per il lavoro che gli hai assegnato. Se invece hai bisogno di più potenza di calcolo, e l'App richiede entrambi i core? L'OS deve alternarsi alle istruzioni dell'App, alternando gli stadi della pipeline, con conseguente corsa a svuotare e riempire i registri e la Cache della Cpu (nel caso non ci stia tutto). Togliendo potenza al SO devi avere un algoritmo di gestione della gerarchia di memoria adeguato, che in tal caso sappia le priorità da dare ai thread e alle loro richieste alle risorse. Senza contare che questo ritardo nei processi di sistema, porta il terminale a finire i compiti in un periodo più lungo, con conseguente stress per un periodo più lungo del previsto e un consumo maggiore risorse e maggior calore prodotto.
Vogliamo poi parlare della potenza che i core singoli o doppi devono avere per eguagliare il lavoro (inteso come lavoro in parallelo) dei quad-exa-octa? Se guardi infatti i 2 core dell'iphone sono più potenti e più grandi (fisicamente) che significa consumi assai maggiori. Sia sotto stress sia in idle, ovvero la maggior parte del tempo.

Rocco

Pochi core ma grandi = tanta potenza in single
Tanti core ma piccoli = tanta potenza in multi

franky29

e poi non possono farlo sottile come una sottiletta

Gark121

vedremo. secondo me c'è qualche brevetto che a sammy manca e che per usare gli exynos su tutti i mercati deve pagare, sennò non si spiega l'usare qualcomm su s4, s5 ed s3 usa (e svariati note). probabilmente legato all'lte. poi boh, non ho la certezza di questa cosa, ma un ragionevole dubbio.

Gark121

cioè, leggere bianco e capire nero. windows (anzi, non windows, ma la maggior parte dei programmi per windows) gestisce DI M3RDA il multithreading. ho un i7 4850HQ, che con 4 core fisici e 8 virtuali sta per il 90% del tempo con 1 (2 thread) core al 20-30% per gestire il sistema, 1 core impegnato a occuparsi del programma in esecuzione e 2 (5 se contiamo quelli virtuali) in idle.
al contrario, android e tantissime applicazioni per android (tra cui tutte quelle importanti, ma proprio tutte, da youtube a chrome, da nova a dropbox, da word a ebay, e persino alcune calcolatrici sfruttano normalmente 4 core, o addirittura 8 dove posso servire.

Ezio Crank Saske

dato che è stato più volte specificato che questo bench trascrive solo la frequenza più bassa non potete sapere a che frequenza è stato fatto e tanto meno quale dei test sia reale se quelli pompati o questo. ergo si parla a vanvera

SteDS

"due core uno per os e vari thread e uno per app" ma non funziona così. Quando un processo ha priorità in un determinato momento (es. app in foreground) ed è multi-thread (ad oggi lo sono tutte le app) se c'è disponibilità vengono assegnati più core possibili fino alla condizione ideale di un core per ogni thread ATTIVO in quel momento.

Pavone Da Giardino

Non che l's6 abbia bisogno di ulteriore potenza ... progettisti falliti che non capiscono che basterebbe aumentare la batteria per avere già un ottimo terminale

IL_Luca

Vero, ma in linea di massima: quando non usi un'app, viene piazzata sulla ram e la cpu non la usa più, quindi solo 1app alla volta usa la cpu, fatta eccezione per os e app native (che fan parte dell'os). Quindi due core (uno per os e vari thread e uno per app) sono più che sufficienti. In quest'ottica è chiaro che un 8core ha una prestazione di 100,che equivale a circa 15 per ogni core fa girare peggio la roba di un dual che ha prestazione 100, che significa circa 55 in single. Con ciò, non capisco cosa centri che iOS sia chiuso
P.s. Sono abbastanza convinto che sul mobile l'os giri su un solo core

SteDS

Ottimo commento se fossimo nel 2011. Tutte le app (Android almeno) da anni sono in grado di sfruttare più core alla volta, per meglio dire sono obbligate a sfruttare più core non è più una scelta che dipende dallo sviluppatore.

Punisher

Ma non diciamo ca..ate io c'ho più di 150 applicazioni scaricate, e non ha mai avuto un rallentamento durante le istallazioni o gli aggiornamenti!

Punisher

40000in più si! Grazie ad uno schermo di m.... , ed un sistema castrato e chiuso, metti il grandissimo A9 dentro un Note5 poi vediamo se i 40000 diventano 80000, in meno però!

Ezio Crank Saske

ah quindi il mi5 era in risparmio energetico ieri secondo il gregge logico

I 5 Pannelli Edge da non perdere | Consigli | HDblog

Samsung Galaxy J5 2016: la nostra recensione

Samsung Gear Fit 2: la nostra recensione | Video

Samsung Galaxy S7 Edge: 3 mesi dopo, miglior smartphone metà 2016 | Video