Ufficiale | Samsung presenta i nuovi Galaxy S7 e S7 Edge a Barcellona

21 Febbraio 2016 386

Dopo una lunga serie di rumor, anticipazioni e smentite, Samsung ha ufficialmente presentato Galaxy S7 e S7 Edge sul palco della sua presentazione in corso al Mobile World Congress, i nuovi top di gamma che rappresentano la punta di diamante dell'offerta smartphone del produttore sudcoreano.

Come abbiamo avuto modo di vedere in tutte queste settimane, i nuovi S7 e S7 Edge non stravolgono il design dei predecessori Galaxy S6 e S6 Edge basato sulla fusione tra elementi in metallo e vetro, ma mirano a riproporre le stesse linee arricchendole con dei miglioramenti che portano ad una completa maturazione il processo di rinnovamento cominciato lo scorso anno. Oltre a ciò, con Galaxy S7 e S7 Edge, Samsung ha per la prima volta creato una netta distinzione tra i due prodotti, proponendo dimensioni diverse che collocano i due dispositivi in fasce diverse e in minor competizione tra loro. Per quanto riguarda Galaxy S7 ci troviamo davanti a un dispositivo con dimensioni pari a 142.4 x 69.6 x 7.9mm e 152 grammi di peso, mentre la variante Edge presenta dimensioni di 150.9 x 72.6 x 7.7mm e soli 157 grammi di peso.

Troviamo quindi un display da 5.1" su Galaxy S7, con una densità di pixel pari a ben 577ppi, mentre su Galaxy S7 Edge abbiamo un display Dual Edge da 5.5" e densità di pixel pari a 534ppi. La seconda, importante, differenza riguarda l'adozione di una batteria da 3000 mAh su Galaxy S7, notevolmente migliorata rispetto a S6, ma che passa a ben 3600 mAh su S7 Edge, un vero e proprio record per quanto riguarda un top di gamma di casa Samsung. Ovviamente non mancano tutte le tecnologie di ricarica rapida e wireless già presenti sulla precedente generazione.

Per quanto riguarda le altre specifiche tecniche, non assistiamo ad alcuna particolare distinzione tra i due dispositivi, i quali presentano entrambi un display SuperAMOLED con risoluzione QHD (2560x1440), processore Exynos 8890 octa core di nuova generazione realizzato con processo produttivo a 14nm, composto da un cluster quad core ad alta potenza con frequenza a 2.3GHz ed uno, sempre quad core, ad alta efficenza energetica con frequenza a 1.6GHz. Segnaliamo che questa è la configurazione che arriverà nel nostro mercato, ma è anche presente una versione dotata di Qualcomm Snapdragon 820 quad core 14nm, con un dual core ad alta potenza con clock a 2.15GHz e uno dual core ad alta efficienza da 1.6GHz.

La memoria RAM è pari a 4GB LPDDR4, mentre la memoria interna ammonta a 32 e 64GB UFS 2.0. Rispetto allo scorso anno non è stata presentata una variante da 128GB, tuttavia fa il suo ritorno lo slot di espansione microSD, in grado di permettere all'utente di installare memorie esterne con dimensione massima di 200GB grazie all'adozione di un carrello ibrido per SIM e microSD.

Grandi novità anche per quanto riguarda il comparto fotografico. La differenza che salterà maggiormente agli occhi è la riduzione della risoluzione del modulo fotografico principale, dal momento che ora abbiamo un sensore da 12 MegaPixel. Si tratta della volta che, con un salto generazionale, assistiamo ad un ridimensionamento di questo parametro, anche se non si deve essere tratti in inganno; la fotocamera di Galaxy S7 e s7 Edge è stata completamente rinnovata.

Troviamo infatti un sensore del tutto nuovo dotato di tecnologia Dual Pixel che permette una messa a fuoco estremamente rapida, senza dimenticare che ora troviamo nuove lenti, pixel più grandi e una maggior apertura focale pari a f/1.7, tutti elementi che permetteranno di scattare foto ancora migliori, anche in condizioni di scarsa luminosità ambientale. Non manca la funzione Smart OIS che annulla ogni movimento o tremore non voluto grazie allo stabilizzatore ottico di immagine, offrendoci scatti sempre nitidi e a fuoco.

Tra le nuove funzionalità dedicate alla fotocamera troviamo Motion Panorama, una modalità di scatto che permette di scattare enormi foto panoramiche animate, in grado di offrire un livello di immersività senza precedenti. Non mancano anche alcuni ritocchi dedicati alla fotocamera anteriore; ci troviamo sempre davanti ad un modulo da 5 MegaPixel, tuttavia anche questa fotocamera può ora beneficiare dell'apertura f1/.7, per selfie più luminosi sotto ogni condizione di luce.


Particolarmente curato anche il lato gaming, grazie alla presenza della nuova GPU Mali-T880MP12 in grado di soddisfare le esigenze di potenza di qualsiasi giocatore mobile. Ad assistere la nuova GPU troviamo il supporto alle nuove librerie Vulkan e la presenza di una nuova funzionalità chiamata Game Launcher che permette di ridurre al minimo le notifiche durante una sessione di gioco e permette di avere un miglior accesso alla gestione della batteria.

Per quanto riguarda il software troviamo un sistema operativo basato su Android 6.0.1 Marshmallow, arricchito da una nuova versione dell'interfaccia TouchWiz, leggermente rinnovata per quanto riguarda i colori e arricchita di nuove funzionalità. La prima è senza dubbio la modalità Always-On Display che premette, finalmente, di sfruttare al massimo la natura SuperAMOLED dei display dei due terminali offrendoci notifiche e informazioni in qualsiasi momento grazie a quella che Samsung chiama Zero Touch Experience. Come già citato, troviamo una completa rivisitazione delle funzionalità Edge che ora si arricchiscono di scorciatoie, widget e altri elementi che rendono unica l'esperienza d'uso di Galaxy S7 Edge rispetto al suo fratello flat. Parlando di software non possiamo dimenticare la presenza della famosa suite di sicurezza Samsung KNOX e dell'integrazione di Samsung Pay, pronto ad espandersi in un maggior numero di mercati nel corso del 2016.

Galaxy S7 e S7 Edge presentano anche un modem LTE di ultima generazione Cat.9, in grado di offrire velocità di download/upload pari a 450/50 Mbps, sempre che siano supportate dall'operatore utilizzato. Completa la dotazione un modulo Wi-Fi compatibile con gli standard a/b/g/n/ac MIMO con supporto alle due bande 2.4 e 5GHz, Bluetooth 4.2 Low Energy, GPS, Glonass, sensore ANT+, NFC e una porta microUSB 2.0. Per quanto riguarda i sensori troviamo il sensore di impronte digitali, il barometro, il sensore di battito cardiaco, la bussola digitale, accelerometro, giroscopio, sensore di luminosità, prossimità e LED di notifica RBG, insomma tutta la dotazione standard che Samsung riserva ai suoi top di gamma. Estremamente gradito il ritorno dell'impermeabilità, garantita dalla certificazione IP68 contro acqua e polvere, un'assenza che aveva suscitato più di una critica lo scorso anno.

Galaxy S7 e S7 Edge saranno supportati anche da una ricca dote di accessori ufficiali che includono le nuove Flip Cover, Flip Wallet, S View Cover, Clear Cover, Clear View Cover e l'immancabile Keyboard Cover, oltre ad un nuovo pad aggiuntivo dedicato al mondo del gaming e una cover con batteria aggiuntiva integrata.

I nuovi Galaxy S7 e S7 Edge saranno disponibili, in Italia, a partire dal prossimo 11 marzo al prezzo ufficiale, rispettivamente, di €729 e €829. Preordinando i due smartphone si avrà accesso alla promozione che consente di ricevere un visore Gear VR gratuito incluso nel prezzo.

(aggiornamento del 24 luglio 2016, ore 06:21)

386

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
fasteralex

Unsubscrive
Il 23/feb/2016 10:19, "Disqus" <notifications@disqus.net> ha scritto:

KenZen

Vedo che non hai assolutamente compreso la richiesta di "gatto". Ad ogni modo, Apple ha ancora a listino un tel di 4 pollici e dovrebbe farne uscire un altro a breve. Ergo, volendo per assurdo ammettere che c'entri qualcosa, non posso che confermare la banalità del tuo commento.
Saluti

fasteralex

Io resto della mia idea, la situazione è la stessa.
Fan Samsung che quando samsung dice che l'sd rallenta il telefono sono d'accordo e osannano questa scelta.
Fan Apple che quando apple dice che lo schermo perfetto è quello di iphone 4 osannano questa scelta.

Penso che la persona che ha commentato per prima Alessandro Angioni

Alessandro Angioni

Si, è sempre meglio la memoria espandibile, anche se i Samsung fan un anno fa erano convinti del contrario e mi dicevano il contrario, perciò toglimi questa soddisfazione :)

Dimenticavo: non ho mai avuto un iPhone in vita mia, sempre Android

KenZen

Non è questione di essersi spiegati ma tanto quella di sperare di riuscire ad arrampicarsi sugli specchi.
Perdonami ma hai detto delle cose tanto inutili quanto banali.

Saluti

Davidecop1984

Ma stammi a sentire, è meglio che ci sia o no per un utente Android la possiblità di espandere lo spazio con la memoria esterna? Per me si. Punto. Sennò non lamentatevi dei vostri residui giga, specie su telefoni da 16, o in altri dove la memoria fisica è occupata in gran parte dal software di base. Cioè negare pure quando viene fatto qualcosa di buono è assurdo. Avrà tradito se stessa ecc. ma attulamente primeggia nel brand di vendite mondiali quindi ;)

Alessandro Angioni

Samsung non ha ascoltato proprio nessuno. I loro clienti da sempre sceglievano Samsung per delle caratteristiche come la batteria estraibile e il lettore di schede sd che semplicemente non trovavano nella concorrenza. Da quando invece ha sfornato s6, molti dei loro clienti sono finiti a puntare su LG che almeno da quel punto di vista è rimasta coerente. Samsung ha tradito se stessa, allineandosi con la concorrenza, persino nei prezzi dei loro device. Ormai è un marchio che pensa di più a essere alla moda piuttosto che a produrre device veramente validi

LaVeraVerità

Per capire ciò che non capisci che io voglia capire. Ma che te lo spiego a fare, tanto mi sembra evidente che se avessi capito quello che sto cercando di capire non mi avresti chiesto di aiutarti a capire ciò che voglio capire.

Capito?

Akira Koga

Mi puoi motivare perchè ti serve la motivazione? Non ne capisco il motivo.

skelektron

Intanto su display LCD non accade... Comunque...
Anche se cambio telefono abbastanza spesso, cerco sempre quello che mi convinca a non cambiarlo prima di un paio d'anni... Finora ci è riuscito solo il G2 (un po' meno di due anni, ma comunque più di qualsiasi altro smartphone Android), ma spero sempre di trovarne uno che lo sorpassi, o quanto meno eguagli... E i miei precedenti smartphone con display amoled non hanno retto tanto a lungo senza mostrare qualche imperfezione, per cui sono sempre un po' prevenuto nei loro confronti...

Gef

Io ne sono particolarmente scontento :( per chi non se ne intende è un vantaggio, per chi se ne intende è un grandissimo problema!

ale

Non mi sembra sto gran device a me, intanto è Samsung, e già per quello non lo comprerei mai, prima di tutto costruzione scarsa, assistenza pessima, e soprattutto ostacolano il modding come fa Apple con protezioni addirittura hardware grazie a knox che serve a fare sapere all'assistenza se il telefono è stato moddato (e un telefono android senza permessi di root non lo prendo nemmeno in considerazione), e prezzo assurdo, a quel punto mi compro un iPhone, tanto se devo avere un device che non posso usare come voglio, va bhe...

fasteralex

Non è una funzione messa ed in seguito tolta. Ma è comunque un affermazione chiara e inequivocabile, che poi è stata smentita con le decisioni prese in seguito. E' come se lo schermo dell' iphone 4 fosse stata la caratteristica presente e poi tolta che lo distingueva dagli altri smartphone in modo positivo( a detta di Apple, e la maggiorparte di persone che conosco supportavano questa affermazione) . Spero di essermi spiegato :)

Emanuele

Si infatti..alla fine era prevedibile che non poteva cambiare chissà cosa...già adesso secondo me come design è superiore rispetto ai concorrenti ...

Davidecop1984

mi auguro che Apple ti soddisfi sempre allora, perché se l'anno prossimo non sarai soddisfatto del jack che mancherà ( come si vocifera ) indietro non torna! Samsung confusa ok, ma ha capito le esigenze di mercato e degli utenti ed ha reinserito una funzione, o per te non vanno bene le aziende che ascoltano? Se questa è confusione non lo so, so solo che è meglio averla che non averla per un utente Android la memoria esterna, soprattutto con il nuovo Marshallow

Davidecop1984

proprio perché hai scritto una cosa intelligente, bisogna risponderti in maniera intelligente. Apprezzo la politica Apple di aggiungere sempre nuove funzioni di anno in anno, ma in altri Device le componentistiche interne non sono sempre state aggiornate come si doveva, e a meno che per te un consumatore Apple Iphone valga di più di un consumatore Apple ipad, dovresti spiegarmi che senso ha aver prodotto nel 2014 un ipad Air che iOS 9 ha appena reso meno reattivo, o l'aver aggiornato un ipad Mini 3 cambiando solo il nome e avendo stesso chip e solo il touch ID, e qualche anno prima aver fatto lo stesso con l'ipad 3, cambiando non la funzione hw ma il nome al Device con prestazioni uguali a quello dell'anno precedente.
Se un azienda si accorge che ha commesso un errore e ascolta gli umori di chi acquista per te è un male?
Allora spera che ogni anno facciano sempre l'Iphone perfetto, e funzioni di cui si vocifera come l'entrata jack lightning con adattatori ecc vari ti soddisfi, perché se in futuro sarà così e non sarai soddisfatto, o ti rimangi quello che hai detto se Apple torna indietro, o sarai insoddisfatto in eterno.
W le aziende che ASCOLTANO e che sanno anche tornare indietro, non solo quelle che propongono funzioni come doppi menu attivabili anche con modelli precedenti ( il 3d touch sai benissimo che è attivabile con JB anche sul 6, ed è anche migliore ) spacciandoli come per qualcosa che di rivoluzionario ha ben poco. E il menu destro ce l'ha anche il mio Lumia 430. ;)

ComicBit

Maddai? Un telefono acceso 14 ore al giorno spesso sul menù principale perché mai dovrebbe avere problemi.. Ma che cavolo di esempi sono!! Io ho un S6 Edge da 7 mesi e lo uso mediamente 6-7 ore al giorno. NON ha la minima traccia di questo problema.

Valerio Vitello

Serve per usare il VR, su cui Samsung punta molto (per non dire tutto). Per l'uso quotidiano sono d'accordo con te.

Gark121

adesso non esageriamo. diciamo meglio un morto sull'uscio che un g5 in casa XD

skelektron

Ho visto un S6 Edge in un centro commerciale dopo 3 mesi dall'uscita col display sempre acceso c'era la home stampata in negativo sullo schermo, ovunque andavi la vedevo sempre...

RiccardoII

Ahahhaahahha meglio un morto in casa che un g5 all'uscio
Nuovo detto di garkk hahahaha

Lucab

Probabilmente Samsung ha lasciato invariato il design perché è piaciuto molto ed è stato rivoluzionario rispetto a quella schifezza di S5. Interessante e utile il supporto alle librerie Vulkan, anche se poi, come altre scelte, e non parlo solo di Samsung, si tratta di funzionalità di cui l'utente non si accorge nell'uso quotidiano.
Vedendo la schermata di blocco, ritenevo più elegante l'icona della fotocamera e del dialer del galaxy S6.
Chissà se si sono copiate a vicenda, ma sia Samsung che LG hanno implementato la funzione Always-on, scelta discutibile, perchè è vero che spesso prendiamo lo smartphone per guardare l'orario, ma esistono anche gli orologi e probabilmente, anche se in piccola parte, inciderà sull'autonomia, rispetto ad avere uno schermo totalmente spento.
Secondo me, altre due cose introdotte invece per la fotocamera, stavolta prendendo spunto da Huawei, sono la modalità notturna e il professional mode.
Samsung ha finalmente portato la fotocamera allo stesso livello della scocca posteriore, cosa già ottenuta molto prima da altri produttori.
Notevole invece il ritorno dello slot di memoria esterna e dell'impermeabilità tanto care ai possessori di galaxy S5, segno che Samsung ha ascoltato i suoi utenti.
In fatto di aggiornamenti e supporto, rimane la Samsung di sempre, con le sue antipatiche scelte commerciali.

Davide

Infatti dovrebbero fare ordine con gli standard delle usb e Multare chi non rispetta gli standard a scapito dei consumatori

KenZen

E cosa c'entra quanto hai scritto con la richiesta dell'utente Gatto?

Saluti

Gark121

i profitti che generano sì.

shud4

da grande odiatore di samsung,direi che sto giro hanno creato il samsung definitivo.
Nel senso,forse è meglio un altra marca, ma per essere un prodotto samsung,con la loro filosofia e stile, questo è davvero il prodotto finale.

S6 aveva lacune serie, anche hardware,inspiegabili, questo invece è completo (secondo la visione samsung).

Il prezzo manco va letto, caduta libera nei primi giorni e verosimilmente promozione regalo estiva.

G5 è più interessante per la cosa dei moduli, ma sento puzza di cattivo supporto e inutilità.
se l'anno scorso ho preferito g4 a s6, quest'anno non saprei.

Già vedo però tutte le grane software, prima delle mega patch non si compra nulla.

Gark121

il mio divenire è s7. g5 e roba altrettanto brutta in casa mia non entra. se qualcuno si presenta con quella roba alla mia porta lo lascia fuori oppure se ne torna a casa. XD

RiccardoII

pfff Gark accetta il divenire hahahah :D
comunque lo z1c è immortale hehehe!

glukosio

Al tatto è stupendo, materiali al top, anche il design è favoloso secondo me (ho provato l'edge). Le dimensioni sono giuste, il 5.1" per l'edge s6 erano troppo pochi, il 5.7 invece è troppo grande, a quel punto era meglio il note 5. il 5.5 pollici invece fa sì che i bordi non siano affatto fastidiosi, e comunque è bilanciato il peso quindi non sembra nè troppo pesante, nè tenta di caderti di mano ;)
Lo schermo è ovviamente favoloso anche se a prima vista d'occhio non si notano differenze con il s6, quindi lascio spazio agli esperti con il microscopio. Per il resto, sembra un s6 per quanto l'ho provato, quindi secondo me se uno ha già la scorsa generazione, non vale tanto la pena fare il passaggio, anzi, per certi versi converrebbe prendere l's6 nonappena scenderà di prezzo. Samsung ha fatto un ottimo lavoro, ma secondo me ha l'anno scorso ha fatto troppo un buon lavoro per poter fare un salto enorme questa annata, un po' come è successo con iphone 6 e 6s per intenderci.
Comunque queste sono opinioni personali che ognuno è libero di condividere oppure negare, non voglio scatenare flame ;)

Alessandro Angioni

Proprio perché apple non fa questi passi indietro è meglio dal punto di vista prettamente filosofico. Apple ha una strada per quanto stupida ma la percorre, samsung invece sembra a tratti molto confusa, sopratutto nelle scelte di marketing. Questo s7 è un mezzo passo falso, che non porta reali novità, ne software ne hardware (oltre al classico pompaggio di CPU e gpu ormai classico nelle nuove generazioni). Personalmente trovo invece LG vincente questa volta al MWC, con il primo smartphone in metallo con batteria estraibile, il che non è una banalità ma una carta vincente che aumenta la longevità del terminale di molto, oltre che al doppio modulo fotografico che rimpiazza abbastanza bene la mancanza di uno zoom ottico in uno smartphone, senza andare ad affidarsi a soluzioni troppo goffe che farebbero diventare lo smartphone un mattoncino. Segue sony a ruota e qualche altro competitor

LaVeraVerità

Finalmente uno che motiva le proprie opinioni. Ti ringrazio per questo ma la velocità della usb type c non è diversa da quella della usb 3.0, ovvero 5 Gbps. Ciò che cambia è il connettore che, se da un lato può essere più comodo in quanto privo di verso, d'altra parte perde la retrocompatibilità con i connettori precedenti.
Ad esempio sul Galaxy S5/Note 3 era presente il connettore micro usb 3.0 che permetteva la massima velocità e contemporaneamente era compatibile con il connettore micro usb 2.0 precedente.
Questo significa che se ti trovi in giro e hai bisogno di attaccarti al cavo di qualcun altro per trasferire dati, visto che non sempre ti porterai il tuo cavetto usb type c appresso, puoi usare quello che trovi senza difficoltà, ovviamente a velocità più bassa se di tipo microusb 2.0.

LaVeraVerità

Ma è così difficile motivare? Comoda per cosa?

boosook

Magsafe eccezionale a mio avviso. Vabbè, la pensiamo diversamente. ;)

boosook

Non è indispensabile niente a questo mondo, ma avendola ti posso assicurare che è molto comoda.

Davide

In futuro servirà, con telefoni con capienze quasi da hard disk portatili spostare grande quantità di dati più velocemente da un dispositivo mobile a un fisso, portatile o che sia con la usb C sarà molto più veloce e conveniente, e magari risparmi anche di portarti il disco in auto dato chee tutto sul cell ;)

Davide

Perché aggiorni ancora i dispositivi Apple?

Gabriele

a cosa serve questa corsa ai 1k ppi se l'occhio umano a partire dai 400 non nota piu differenze

questo smartphone implementa roba trita e ritrita e potenzia alcuni aspetti, di rivoluzionario c'è zero assoluto. Da verificare giusto il dual-pixel

Desmond Hume

Caxxate al lancio s6 costava 739 e l edge 889...

Sim-1

A sto punto lo penso anch'io.

Walter

nel tuo database? scherzi? sai che potresti essere legalmente perseguibile..

LaVeraVerità

Veramente avrei desiderato una risposta un tantino più oggettiva ma non c'è problema, ti aggiungerò comunque al database.

Walter

si chiama evoluzione della specie... l'usb vecchio ha rotto le balle .. ma evidentemente i samsung f@g lo troveranno inutile (...come il 3d touch)

marco03vr

Non credo che faranno un s7 edge+ perché in teoria hanno fatto l'edge con 5.5 apposta per non Fare due versioni

LaVeraVerità

Per quale motivo ti risulta così indispensabile la usb c su un telefono?

mazinga71

la fotocamera con sensore nativo a 4:3 è una grossa involuzione rispetto a s6 edge + , per fare foto a 16:9 occorre scendere a 9 megapixel ! roba da iphone..... spero che s7 edge + e note 6 non replichino la fotocamera di s7

Nicola Wayne Folli

Davvero belli...ma per la prima volta non sento il bisogno di avere il nuovo modello, non tanto per mancanza di novità o un'estetica poco differente quanto per il fatto che Samsung sembra voler portare molte delle novità funzionali della TouchWiz pure su S6 edge

Gark121

ti scrivo da un pavilion x2 che ha una type c. e ancora mi chiedo a cosa stracazz0 serve. per altro, io ho il magsafe sul mac da una vita, non proprio una roba innovativa...

Gark121

il g5 è innovativo, è il primo top gamma che se qualcuno mi chiee se voglio provarlo rispondo di no. c'è un limite di bruttezza oltre il quale non mi spingo. dopo aver visto lammerda che ha fatto sony, temo che dovrò prendere s7. z1c va cambiato.

marco03vr

Bè diciamo che l'always on display non lo ha inventato Samsung e non è neanche una nuova tecnologia. Nokia lo ha messo anni e anni fa nei suoi telefoni della serie N/C/E.

marco03vr

Mi piace molto questo s7 e soprattutto il fatto di aver aumentato il polliciaggio dell'edge che con 5.5 lo trovo molto più bello e comodo. Per il resto il miglioramento più grande a mio avviso è sicuramente la batteria e l'impermeabilità.
Se lo dovessi prendere lo prendersi l'anno prossimo e sicuramente a metà prezzo anche dopo un anno resterebbe un gran telefono.

I 5 Pannelli Edge da non perdere | Consigli | HDblog

Samsung Galaxy J5 2016: la nostra recensione

Samsung Gear Fit 2: la nostra recensione | Video

Samsung Galaxy S7 Edge: 3 mesi dopo, miglior smartphone metà 2016 | Video