Samsung Pay, in Corea del Sud, supporterà il deposito e il prelievo dagli ATM

03 Marzo 2016 16

Sebbene il mondo dei pagamenti da mobile sia appena nato e si presenti già sovraffollato, quasi tutti i servizi proposti offrono praticamente le stesse funzionalità riproposte sotto altro nome. Non è questo il caso di Samsung, unico produttore che ha pensato di potenziare il suo servizio Samsung Pay grazie all'introduzione di un hardware particolare, il Magnetic Secure Transation, permette ai terminali Samsung abilitati di dialogare con i POS attualmente presenti in circolazione senza che sia necessario un qualsiasi tipo di aggiornamento (o spesa!) da parte degli esercenti.

Grazie alla presenza del chip MST, Samsung Pay sta per arricchirsi di una nuova funzionalità unica che potrebbe ulteriormente fare la differenza all'interno di un mercato uniforme come quello attuale. A partire dal prossimo 11 marzo, in Corea del Sud, sarà possibile effettuare prelievi e depositi di denaro attraverso gli ATM delle banche che hanno aderito al progetto, ovvero Woori Bank, Shinhan Bank, KB Kookmin Bank, Industrial Bank of Korea e NH Nonghyup Bank; basterà poggiare il proprio smartphone sul lettore per effettuare qualsiasi operazione di ritiro e deposito. Precedentemente era in atto un progetto pilota che permetteva di effettuare esclusivamente dei prelievi dagli ATM di Woori Bank.

Risulta particolarmente interessante notare l'enorme crescita del numero di partner veicolati verso questo genere di tecnologia. Samsung non ha ancora annunciato se questa possibilità verrà estesa anche agli altri mercati in cui è attivo il servizio, anche se ci aspettiamo tempistiche molto lunghe nel caso in cui la risposta fosse positiva.

Il più piccolo e potente iPhone di sempre? Apple iPhone SE, in offerta oggi da Puntocomshop a 398 euro oppure da ePRICE a 479 euro.

16

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
capawht

Infatti quello che intendevo con maggiore diffusione su altri dispositivi era proprio per poter usare questa tecnologia da parte di tutti.
L'uso del solo NFC credo e mi auspico, che sia il futuro. Però Samsung ha trovato un modo che, attualmente, accontenta sia i vecchi POS che i nuovi con NFC. Diciamo che è un'ottima idea per la transizione. Il futuro credo che sia NFC puro.

Anche perché se prende piede, e i prezzi dei POS NFC calano, i commercianti non ci metteranno molto ad aggiornare i vecchi POS e quindi l'NFC si diffonderebbe molto.

Ma appunto il problema sono i costi di commissione e la volontà di spingere in quella direzione. Abbattere i costi, o azzerarli ove possibile, darebbe una bella spinta. Anche l'edicolante o il barista sarebbero felici di farti pagare 1€ con POS se non ci rimettono soldi. Per ora Samsung dice di non avere costi aggiuntivi, oltre alla tecnologia migliore per la transizione. Ma manca la diffusione sia dei POS che dei dispositivi (io non ho Samsung attualmente e non vedo molti POS NFC).
Già se Google Pay azzerasse le percentuali o le rendesse molto basse potrei usarlo di più con il mio smartphone NFC.

Horatio

Ah ah ah, l'ultima frase mi ha ucciso xD

capawht

Io ammetto che Samsung Pay sembra il miglior servizio per ora. Se non richiede spese aggiuntive ai commercianti essendo anche compatibile con i POS tradizionali, direi che è la soluzione migliore per ora proposta.
Certo mi piacerebbe che fosse disponibile per tutti, non solo per chi ha Samsung.

Per il discorso Italia invece bisogna aspettare che i politici si sveglino e si decidano a fare una legge per azzerare la percentuale degli esercenti sui pagamenti piccoli tramite POS. Non sto dicendo che le banche devono offrire un servizio gratuito, ma che si possono fare delle formule a scaglioni. Se il commerciante, nel mese solare, ha transazioni inferiori a tot. euro (es. 200€) allora pagherà solo 0.50€ o 1€ di commissioni. Più l'incasso sale più salgono le commissioni, sempre a scaglioni. Ai commercianti conviene non avere contanti per evitare le rapine. Al governo conviene per evitare le evasioni, all'utente conviene per evitare di girare con i contanti in tasca evitando furti e smarrimenti.

capawht

Perché con le carte di credito o i bancomat non ci sono bug, furti, casini enormi?
E con i contanti non ci sono furti, evasione, casini enormi?

Forse stai aspettando solo che la notizia arrivi, e di certo arriverà con il tempo, così come è arrivata per tutte le forme di pagamento.

Ziothor

Voglio provarlo

veritiero

Leggi
Per adesso solo in Korea

veritiero

Il vero problema è averceli i soldi

Helix

Ma felix, gatto & co sono dei bot lol

M4nder

Ho letto da altre parti che se paragonato ad apple pay ha avuto un adozione molto più rapida e massiccia,alla faccia di felix che riteneva il contrario lol

theskig

Appunto, davo informazioni utili

Helix

Leggi.
È compatibile con tutti pos e bancomat, senza spese di commissione. Che vuoi di più?

YouNeedMe

Tra questo ed Apple ad ogni news c'ho quella sensazione, sai quella che prima o poi viene fuori un bug, un furto, un casino enorme...come quando chiedi alla tua ragazza cos'ha e lei ti risponde: "Niente".

Ziothor

Prima vorrei provarlo,come fai a dire che è eccellente senza provarlo non lo so

Helix

QUESTO è un servizio di pagamento eccellente.
Completo, gratuito e universale.
Ora aspetto gli applefan che cercheranno di smentirmi....

YouNeedMe

Anche io sono scorbutico la mattina, poi mangio un cornetto alla nutella e mi passa...

theskig

ATM sono i bancomat per voi poveri sfigati ignoranti che non siete mai usciti dalla circonvallazione esterna.

Samsung Galaxy Note 7: la nostra recensione

Galaxy Note 7 vs Note 5 vs S7 Edge: primo veloce confronto | Video

Samsung Galaxy Note 7 e Gear VR 2016 ufficiali: dal 2 settembre in Italia | Foto

7 nuove funzioni di Galaxy Note 7 | Anteprima su Note 5 | Video