Samsung avvia la produzione di massa dei primi moduli DRAM a 18nm

29 Marzo 2016 22

Secondo un nuovo report proveniente dal mercato coreano, Samsung ha avviato la produzione di massa dei nuovi moduli DRAM a 18 nm presso il proprio stabilimento di produzione a Hwaseong, a sud di Seoul. Così facendo si conferma ancora una volta leader nel settore dei seminconduttori, essendo la prima al mondo ad effettuare il passaggio dal processo produttivo a 20 nanometri (dello scorso anno) agli attuali 18 nm.

La produzione iniziale si assesterà su volumi relativamente piccoli, per poi convertire circa il 70% della propria capacità produttiva al nuovo processo. Samsung ha dimostrato di sapersi adattare con estrema rapidità all'evoluzione delle nuove nanotecnologie, relative in questo caso alla fabbricazione di chip RAM. Nonostante i prezzi siano in costante discesa, la casa coreana è riuscita a ridurre costantemente i costi di produzione e ad aggiornare i propri processi produttivi rispetto ad altri concorrenti importanti come SK Hynix, che effettueranno il passaggio da 20 a 18 nm soltanto sul finire di quest'anno.

Samsung stima di far entrare a regime la produzione durante la seconda parte dell'anno, ed avere scorte sufficienti per riuscire a gestire i primi ordini.

Il windows phone più desiderato? Nokia Lumia 830, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 279 euro oppure da Euronics a 329 euro.

22

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
leo1984

si, ok, non metto in dubbio che sia un passo avanti tecnologico, ma in generale quello che vedo nei processori, è un salto del 30% di dimensione a ogni rescale produttivo.. qui mi sembrava pochino, ma non sono esperto nel settore, perciò ho chiesto! :)

MisterWU

Le DDR3 in 1 anno 1/2 costano dal 40 al 60% in meno

MisterWU

Sulle DDR3 è impossibile in un anno e mezzo tutte le DDR3 sono scese a meno del 50%.

A 65€ o meno ora trovi 2x8Gb 12800 CPL 9 1 anno e mezzo da erano tranquillamente sopra i 140€

MisterWU

Devi cambiare pusher:
2x8Gb DDR3 1833
Gennaio 2015 170€
Marzo 2016 70€

MisterWU

Solo?
Da 20 nm a 18nm è un riduzione del 10%
Con le conseguenze relative di risparmio aumento produzione per die inerenti a queste produzioni su grande scala.
.

romoloo

credo sia anche per il fatto che sia un mercato molto competitivo e il margine di differenziazione è decisamente basso, per cui poter offrire il prodotto migliore è l'unico modo di restare a galla con buoni profitti. Samsung ha fatto cosi anche con le memorie rom, piccoli passi costanti, il risultato è che ora fanno le migliori memorie in assoluto (nand3d a 48 layer se non mi sbaglio) e hanno superato addirittura intel che in performance è sempre stata al top

centrale

Quindi potrebbero essere montati su Note 6??

a'ndre 'ci

ehm... tutto il mondo?

AlphAtomix

non sapevo neanche che esistesse un processo a 18nm

Danny #Mainagioia Leopardi

Insomma.
Belli i primi due film, brutto il terzo di cui salvo solo l'inizio che col 3D faceva molta scena.
Discutibile anche se sensata la scelta di creare un prequel del signore degli anelli piuttosto che un film indipendente, prequel che però doveva fermarsi a 2 film (se non uno). Mancava proprio il materiale di base e difatti l'ultimo film è una noia:
Scelte puramente commerciali che hanno rovinato l'opera.

GianlucaA

Evidentemente avevano qualche stabilimento a 18nm libero e han preferito riconvertire quelli da 20nm piuttosto che quelli + recenti a 18

leo1984

come mai mettere in piedi lo sforzo di un nuovo processo produttivo, per un salto di soli 2 nm?

Zero FdD

fino a 1 o 2 anni fa 4 gb di ram ddr3 costavano 35/40 euro
ad oggi costano 25 euro, e anche meno

Francesco

hai ragione in effetti, nel 2014 ho pagato 70 euri per 8 giga DDR3... o forse ricordo male e li ho pagati 40? Boh... nel primo caso sarebbero quasi dimezzate, ma parliamo di DDR3 che sono per i vecchi sistemi

Giacomo

per le ddr4 è sicuramente vero. Invece le ddr3 sono aumentate perchè chiaramente se ne vendono meno e costa di più produrle

enygmyx2

1 anno fa a inizio 2015 ho preso 8gb ddr3 2100mhz a "soli" 76€ e ora costano 45-48 quindi i prezzi sono decisamente scesi per le ddr3.

Davide

grande triologia

Jack15

Ho guardato ora, le stesse ram prese da me 1 anno e mezzo fa a 45 € ora costano 65... giuro che non erano scontate, ho controllato. Prezzi presi dallo stesso sito ovviamente.

Kryohi

Le ram costano sempre meno, hai presente quanto costavano 1-2 anni fa?
La discesa è stata impressionante soprattutto nel caso delle ddr4.

Fix

nell'articolo "semiNconduttori"
preferisco vedere il bicchiere mezzo pieno XD

Francesco

prezzi in costante discesa dove??

comatrix

I 18 nanometri ^^ (f5)

p.S. Vabbè sono solamente 13, ma son dettagli :P

Samsung Galaxy S7 Edge: 3 mesi dopo, miglior smartphone metà 2016 | Video

Touchwiz UX BETA (Note 7?): la nostra prova | Video

Samsung Charm: l'activity tracker glamour | Video

Fast Wireless Charging Stand Samsung: la recensione | Video