Galaxy s8: pagamenti con il viso e video fino a 1000fps

16 Marzo 2017 189

Secondo alcune indiscrezioni raccolte dal sito internet Bloomberg, il sempre più vicino top di gamma Galaxy S8 sarà dotato di una tecnologia di riconoscimento facciale dedicata ai pagamenti mobili.

Tale funzionalità, accessibile attraverso la piattaforma di pagamento proprietaria Samsung Pay, sarà disponibile solo dopo qualche mese dalla prestazione ufficiale per consentire alle banche di adottare tale tecnologia all'interno dei propri sistemi. In questo modo, inoltre, l'azienda coreana si porrebbe come diretto concorrente di Apple Pay che, proprio in questi giorni, si prepara a debuttare in Italia in collaborazione con il colosso Unicredit.

Mentre con Galaxy Note 7 Samsung consentiva agli utenti di eseguire solamente uno sblocco del dispositivo con il riconoscimento del viso, il Galaxy S8 potrebbe essere il primo dispositivo ad utilizzare tale funzionalità per i pagamenti finanziari, rafforzando ancora di più la sicurezza mobile che, giorno dopo giorno, assume sempre maggiore importanza tra i consumatori.


Come già anticipato da Samsung Filippine nella pagina di registrazione del prodotto, Galaxy S8 non si limiterà ad essere solamente un dispositivo su cui fare affidamento in ambito sicurezza, ma sarà innovativo anche sotto il punto di vista multimediale con un rinnovato comparto fotografico.

Sebbene con ogni probabilità i megapixel rimarranno i 12 già visti a bordo del Galaxy S7, il Galaxy S8 dovrebbe essere in grado di registrare video a 1000fps grazie all'aggiunta di una memoria DRAM nel sensore della fotocamera stessa. Una soluzione simile è stata adottata da Sony che, con il suo Xperia XZ Premium presentato al MWC 2017 con sensore da 19 megapixel (IMX400), riesce ad effettuare dei video il slow-motion a 960fps con risoluzione 720p.

Di un miglioramento in termini di megapixel, invece, sarà protagonista la fotocamera anteriore che passerà dai 5MP presenti sul Galaxy S7, agli 8MP del Galaxy S8 in cui non mancherà anche un sensore RGB da 3,7MP per il riconoscimento facciale.

Tutte le indiscrezioni, infine, sono d'accordo nel dotare il Galaxy S8 di una tipologia di storage 4/64GB per i principali mercati (Europa e Stati Uniti), con una combinazione di memoria da 6/128GB prevista per la sola Repubblica Popolare Cinese.

Appuntamento al 29 Marzo alle ore 17.

Samsung Galaxy S8 è disponibile online da Tiger Shop a 529 euro oppure da Amazon a 587 euro. Il rapporto qualità prezzo è discreto ma ci sono 5 modelli migliori. Per vedere le altre 139 offerte clicca qui.
Samsung Galaxy S8 è disponibile su a 545 euro.
(aggiornamento del 20 settembre 2017, ore 14:01)

189

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Odraode

Non era 18:9 lo schermo ?

ViNicolosi

Qualcosa che non siano chiacchiere?

Simo

guarda i dati del mediatek e del huawei con la 880, entrambe mp4 ma mediatek è piu efficente, quindi non puo dir a priori come la implementerà samsung

erdarkos

vorrei sapere quanti usano questo sensore biometrico, io l'avro usato si e no 4/5 volte in 7 mesi, quando devi usarlo modifichi l'impugnatura non è un problema, ma cmq ripeto, va bene anche come il tuo concept, la sostanza non cambia, il problema rimane il sensore d'impronte utile per chi impugna lo smartphone con la destra, ma per chi impugna lo smartphone con la sinistra (e non per forza debba essere un mancino) è una tortura, cosa bypassabile soltanto se veramente funziona bene lo sblocco tramite iride/scanner facciale.

erdarkos

appunto, forse non è un caso che tutti gli altri mettono il sensore di impronte centralmente.

ViNicolosi

S7 ed S7 edge hanno un uscita rispettivamente di 0,704v e 0,707v quindi sopra la media ma non eccellente.

Che recentemente HTC abbia deciso di usare DAC dedicati non lo sto mettendo in dubbio, ma fino ad m9 (quindi i telefoni di HTC rinomati per la parte audio) hanno quasi sempre usato il DAC integrato dello snapdragon.

So che le specifiche non sono tutto (difatti non ho detto questo), ma come ho scritto sopra il DAC di qualcomm non fa così pena come si vuole far credere, che poi uno dedicato sia meglio non lo metto in dubbio ma se poi uno lo sfrutta con delle cuffiette da 30 euro o meno (come la maggior parte degli utenti) alla fine neanche sente la differenza.

S7 ed S7 edge hanno un uscita rispettivamente di 0,704v e 0,707v quindi sopra la media ma non eccellente.

Che recentemente HTC abbia deciso di usare DAC dedicati non lo sto mettendo in dubbio, ma fino ad m9 (quindi i telefoni di HTC rinomati per la parte audio) hanno quasi sempre usato il DAC integrato dello snapdragon.

So che le specifiche non sono tutto (difatti non ho detto questo), ma come ho scritto sopra il DAC di qualcomm non fa così pena come si vuole far credere, che poi uno dedicato sia meglio non lo metto in dubbio ma se poi uno lo sfrutta con delle cuffiette da 30 euro o meno (come la maggior parte degli utenti) alla fine neanche sente la differenza.

Basta che googoli e trovi info a riguardo, il g3 ha un' amplificatore cirrus logic CS35L32 solo che siccome LG non l'ha implementato come L' HTC ONE M8 che usa lo stesso amplificatore per jack e altoparlanti (pur avendo di base il wcd9320 il dac integrato in snap 801 e 800) é presente un secondo amplificatore per le cuffie e basta che gli fa fare quel mediocre 0,57v ed in pratica il cirrus logic viene usato solo per lo speaker.

Gark121

htc 10 ha un dac dedicato, esattamente come u ultra, e non quello stock dello snapdragon. la qualità di un dac non è solo data dalle specifiche, ma soprattutto dalla sua pulizia e linearità, in cui mediamente i dac di qualcomm fanno pietà.

per altro, s7 esce a quasi 1V tanto per fare un esempio, e infatti non ha alcun problema a pilotare 250Ohm delle DT770.

che g3 abbia un cirrus logic dove lo hai letto?

ViNicolosi

HTC in realtà nei telefoni la 9 volte su 10 lascia il dac compreso nel soc, quello che personalizza è l'amplificatore di segnale che mette sempre molto potente.
e secondo me fa più che bene, alla fine ora con snap 835 il dac aqstic integrato sara 32bit e 384khz quindi un livello di qualità più che sufficiente già c'è (quello di 820 è 24bit e 192khz), quello in cui si perdono tutti i produttori (tranne HTC e Meizu) è apppunto l'amplificatore di segnale, anche nei telefoni dove sono presenti ottimi dac.
Il mio g3 per esempio ha un dac cirrus logic molto buono, ma l'uscita è di appena 0,57volt rende inutile pure l'mplementazione da parte di lg visto che non si riesce ad apprezzarlo.

ViNicolosi

Sto basando la mia tesi su dati oggettivi, non su chiacchere.
Più che altro sono curioso di sapere su cosa basi la tua di tesi visto che critichi la mia.

Simo

sai vero che stai basando i tuoi dati sulla base di come huawei ha implementato la gpu?

ViNicolosi

vuol dire poco e niente.
Vedi helio x25 e kirin 955\950 nella tabella che ho messo sopra, hanno tutti e due la mali t880mp4 (helio x25 a 850mhz e kirn 955\950 a 900mhz), con tutto che x25 è fatto con il 20soc (lo stesso processo di snap 810 per intenderci) consuma sensibilemte meno della mali del kirni 955\950 che è con il 16ff+, quindi vedi te.
Ed oltre tutto ti ripeto s8 avrà 10\12 core grafici in più quindi non penso che solo col 10nm si ovvierà al problema.

Simo

si ma mate 9 è a 16nm mentre exynos a 10, cambia un bel po

Stavus

Puoi sempre stampare una foto a dimensione reale e piegare un pochino il foglio

Francesco

Ionsperobsolonche il sensore foto non sia 4:3 come S7... sennò sai che che schifo con lo schermo 21:9!

Antonio Guacci

Cambia che uno scannerizza il volto cogliendone i tratti distintivi, l'altro scannerizza invece le sole iridi cogliendo quindi i tratti distintivi di esse.

In più essendo 2 sensori differenti aventi un'interasse X l'uno dall'altro, lavorando in tandem possono cogliere ulteriori informazioni: distanza dallo smartphone del soggetto ripreso, tridimensionalità nello spazio di tale soggetto.

...Quindi "che cambia"? Beh, cambia molto!

Stavus

Se non c'è differenza dovresti tenere gli occhi aperti.
Che cambia se sono 2 sensori differenti?

ViNicolosi

Anandtech ha da poco testato il kirin 960 (che ha la g71). su gfx bench fa più o meno le stesse prestazioni della 530 di 821 ma consuma più del doppio (addirittura molto di più della 430 e di qualsiasi altra gpu del confronto) e quella di huawei è un mp8 Samsung monterà una MP20 che sicuramente sarà notevolmente più potente ma a livello di consumi sarà ancora peggio probabilmente.

https://uploads.disquscdn.c...

Krait

https://uploads.disquscdn.c...

Ho improvvisato un semplice concept riprendendo la disposizione introdotta sul S5, che credo sarebbe potuta essere una soluzione adatta, senza sacrificae nè design, nè usabilità

ViNicolosi

l's6 ha il sensore del note 4

Gark121

120 è il massimo supportato da tegra X1, exynos 9xxx e al momento mi pare che nessun altro abbia dichiarato la compatibilità. Forse qualcosa lato pc, ma francamente mi sembra di ricordare che quasi tutti vadano sui 60fps 4k, che tanto (a memoria) dovrebbe essere il massimo supportato dall'hdmi al momento. Comunque sia, imho siamo ampiamente oltre le reali necessità. Anche perché spesso si aumentano risoluzione ed fps ma non il bitrate, quindi in pratica si aumentato i dati "dichiarati" ma non quelli acquisiti. In pratica perdi qualità sul singolo frame, buttando nel c3sso ogni potenziale vantaggio. Un bitrate migliore imho è più utile di millemila fps e millemila pixel. Poi se si può avere tutto ben venga, ma c'è pure un altro aspetto da gestire: il calore. Un sensore da 2/2.5" circa è piccolo, e acquisire tanto dati scalda. Sinceramente preferisco filmare un fhd 120fps e non dovermi preoccupare che si interrompa la registrazione per troppo calore piuttosto che trovarmi (com'era fino a non molto tempo fa) a far dei 4k con blocchi ogni 5 minuti perché sennò fonde il sensore... Anche perché un 4k 120fps non voglio sapere quanto tempo impiega a riempire la memoria del telefono XD

Gark121

G6 non l'ha sentito suonare nessuno. Smettila di mentire.
Il g5 col dac dell'820 fa cagare peggio dei chinafonini mediatek del decennio scorso. Paradossalmente l'820 che suona meglio in cuffia è il mi5, che comunque sta 16 spanne sotto s7 exynos, senza nemmeno nominare htc 10 per pietà verso il dac di qualcomm. Tu avevi sentito dire che htc aveva abilitato il dac di qualcomm, il che significa che semplicemente non hai seguito l'evolversi della cosa. Inizialmente era questa l'idea di tutti, dato che htc non aveva dichiarato niente, ma dall'analisi del software è emerso che c'è un dac diverso, che spiega la qualità audio che ha "10" rispetto agli altri 820. Htc ha messo un dac dedicato, e idem con patate hanno fatto Sony, nubia, la stessa lg sul v20. In pratica, chiunque abbia curato un minimo l'audio del proprio top gamma ha cambiato dac, e ad esempio htc e Sony l'hanno fatto senza manco dichiararlo, quindi nemmeno a parlare di marketing. Tutti masochisti? Permettimi di dubitarne.

L'imx 377 supporta i 120fps in fhd... Finché non si surriscalda. Cosa che a quanto pare avviene piuttosto presto, dato che né Sony che produce i sensori né nessun altro, nemmeno i cinesi più celoduristi del mondo hanno abilitato la cosa. Ricorda che sono sensori grossi come capocchie di spillo, dissipare il calore che generano è tutt'altro che semplice (per chiunque), specie su un telefono. Infatti se ci fai caso, anche le compatte che supportano video con risoluzioni e framerate maggiori hanno sensori da almeno 1".

CAIO MARIOZ

120?

Ezio

Lg g6, senza il quad dac, ha il dac abilitato dello snap 821 e suona come HTC 10. Io avevo sentito che HTC aveva abilitato quello dello snapdgraon, se invece è dedicato significa che quello dello snap 821 è più che buono. Oltre al fatto che sullo snap 835 è ancora meglio. Comunque l'imx377 dal 2015 è in grado di fare il 1080 a 120fps eppure è il 2017, è uscito il successore 378 e nessuno ancora supera manco i 120 in 720p.

hidan

peccato che non si possa taggare commenti memorabili qui

dario

esatto, non dico che tutto è possibile ma quasi! l'unica cosa che mi sento di escludere a priori è una riproposizione pedissequa dell'anno scorso, se il sensore non sarà cambiato lo sarà qualcos'altro, non necessariamente solo la ram. :)

qandrav

oh grazie, qua sparano "rumor" senza nemmeno dare qualche info

Gark121

Samsung ordina sensori in numeri tali da poterne avere uno custom, che magari Sony non presenta fino all'uscita di s8. Comunque tecnicamente potrebbe essere lo stesso sensore ma con la ram aggiuntiva.

Gark121

Sicuramente no. Useranno un sensore "ad hoc", probabilmente due sensori uno Sony e uno Samsung come s6 ed s7

Gark121

4k 240fps non esiste un hw consumer al mondo capace di riprodurlo...

Gark121

Possono abilitare due modalità di registrazione, come ad esempio la rx100m5, che registra a 960 o a 1000fps in due standard diversi...

Gark121

Scriverlo nelle slide è diverso dal metterlo in un telefono per il semplice fatto che serve anche un sensore che filmi a 120fps in 4k senza fondere, e né Sony né Samsung ne hanno fatto uno.
Qualcomm ha un dac audio 4 spanne sotto ai cirrus logic, non a caso htc 10 ha un dac dedicato e non usa quello di qualcomm.

Gark121

Si, e tornare ad s6. Evviva. Comprate un bel cinafonino se volete tanti mp, e ammiratene la qualità fotografica.

Bat13

Perché mai? In Europa si usa registrare in PAL, con multipli di 25

Krait

Ma infatti non ho mai detto che il sensore biometrico collocato alla destra della fotocamera sia meglio di un sensore centrale, ho solo evidenziato come la soluzione adottata da Samsung sia più corretta, non andando a sfavorire nessuno dei due sensori

Perchè in ogni caso il dito lo puoi spostare abbastanza agevolmente verso destra o sinistra, ma certo non lo puoi allungare per raggiungere il sensore per il battito cardiaco se fosse posizionato come suggerito da te, dunque sarebbe necessario cambiare l'impugnatura, ovvero omicidio dell'ergonomia

per cui, personalmente non apprezzo affatto la disposizione dei sensori come l'ha pensata Samsung, ma ergonomicamente, la soluzione tua, sarebbe anche peggio, perlomeno per chi fa uso anche del sensore di battito

Barabba

S8 la

erdarkos

Tu con che mano impugni il telefono? Io sono destro ma per prendere il telefono uso la sinistra ... Per sbloccare il telefono con la indice sinistro devi contorcerti .. infatti indice sinistro finisce naturalmente dove c'è il sensore biometrico ... Hai il 50% delle persone che maledirà no quella posizione ... Con il sensore centrale qualunque mano tu usi non cambierà nulla

dario

esatto, non gioco e uso premiere all'occorrenza (abbastanza rara per fortuna) anche per progetti abbastanza complessi senza grossi problemi... è un macbook air del 2014 e praticamente va come il primo giorno...

Kaan Ekinci

Se non giochi 4gb sul pc bastano

romoloo

Tutto può essere, ma di norma Bloomberg è affidabile come Sara Tommasi che scrive il sequel de La divina commedia.

Luca Bresciani

Esatto 16 megapixel dual pixel era il minimo.
Ma preferiscono riciclare le camere del Note 7

Matteo Beltrami

Potevano però aumentare un po' i megapixel quest'anno

Pavone Da Giardino

quindi avremo i 60fps sul 4k?

Ezio

Io so che entrambi non sono stati ancora presentati ufficialmente. Qualcomm a breve farà la conferenza per lo snap 835

Si tratta delle specifiche dichiarate, non vuol dire che ci saranno differenze tra le due versioni. Anche perché implementarle è tutt'altra cosa.

Nic

Ah perché qui tutti esimi professori informati e che badano alla sostanza e non alla forma

Mauro_a_ahhh_96

Direi di no

Ezio

Non esiste sulla carta una gpu superiore all'adreno. E soprattutto non esisterà una registrazione in 4k a 120fps da parte di quel soc monco. Scriverlo nelle slide è diverso da inserirlo nello smartphone. Anche qualcomm ha un dac audio della mad0nna e nessuno lo abilita tranne HTC. Anche lo snap 650 registrava fhd a 60fps ma tutti si fermavano a 30. E soprattutto lo snap 835 potrebbe registrare a 120fps tranquillamente in 4k così come l'810 poteva fare un fhd a 120p.

Invece ha ragione Simo, informati.
L'Exynos 8895 supporta la registrazione in 4K @ 120FPS e un playback in 4K @ 120fps.
Lo Snapdragon 835 invece si ferma a 30FPS e 60 FPS.

Sul lato GPU sembra superiore l'Exynos, la Mali-G71 GPU sembra sulla carta migliore dell'Adreno 540.

Poi è ancora tutto da vedere sul campo.

yammocaccadblog

meglio così no?

LAM

No perché?

Recensione Samsung DeX su Galaxy Note 8: la trasformazione di Android | Video

Samsung Galaxy Note 8: live batteria | Fine ore 21.50

Recensione Galaxy S8/S8+ dopo 2 mesi: tanti miglioramenti ma non è tutto perfetto

Confronto Fotografico tra 7 smartphone: Galaxy S8 il più votato | Risultati sondaggio