Samsung Galaxy S8 e S8+ ufficiali: prezzi, caratteristiche, disponibilità Italia #unbox

29 Marzo 2017 1110

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Finalmente Samsung ha tolto i veli su uno degli smartphone più attesi dell'anno: il suo top di gamma Galaxy S8. O meglio, i top di gamma: come per i due anni passati, i modelli presentati sono due - Galaxy S8 e S8+ Le novità rispetto alla precedente generazione sono tantissime, al punto che si può parlare di rivoluzione. Ecco tutto quello che c'è da sapere.

Infinity Display

La novità che balza per prima all'occhio è il design "tutto display" in vetro: un'evoluzione radicale del concetto Edge che Samsung propone, in diverse forme, da qualche anno. Addio alle cornici laterali, bordi superiore e inferiore ridotti al minimo: sopra c'è giusto lo spazio per fotocamere, speaker e sensori, mentre sotto sparisce l'iconico tasto fisico Home.

L'Infinity Display, così lo chiama Samsung, è un'unità Super AMOLED di ultimissima generazione con un rapporto di forma più allungato del solito e il supporto alla tecnologia HDR. La risoluzione è QHD+, 2960 x 1440 pixel, su entrambi i dispositivi; sul Galaxy S8 la diagonale di 5,8 pollici garantisce una densità di 570 pixel per pollice, mentre su S8 Plus, con diagonale 6,2 pollici, è di 529. Sempre disponibile, come gli anni scorsi, la tecnologia Always On Display, che permette di controllare le notifiche rapidamente senza accendere lo schermo.


La diagonale maggiore non coincide però con ingombri maggiori. Rispetto a Samsung Galaxy S7 Edge, per esempio, Galaxy S8 è più stretto di ben 4,5 millimetri e più corto di 1, con spessore pressoché identico (+0,3 millimetri). S8 Plus è invece più largo di S7 Edge di meno di un millimetro, anche se l'altezza aumenta di quasi un centimetro.

I due device mantengono le caratteristiche di resistenza all'acqua e alla polvere che abbiamo visto e apprezzato con la gamma Galaxy S7, espresse dalla certificazione IP68.

Tecnologie all'avanguardia

Samsung Galaxy S8 e S8 Plus includono due moduli fotocamera di ultima generazione, con apertura focale molto ampia - in entrambi i casi f/1.7 - che garantisce ottime performance anche in caso di scarsa luminosità. L'unità frontale è da 8 MP e per la prima volta dispone di autofocus, mentre quella posteriore è da 12 MP, con tecnologia Dual Pixel e stabilizzazione ottica dell'immagine (OIS). Interessanti novità anche per i video, i quali ora possono essere girati in slow motion sino a 1000 FPS.

I due smartphone, identici a livello di caratteristiche tecniche, sfruttano i nuovi system-on-chip di ultima generazione di Qualcomm (Snapdragon 835) e Samsung stessa (Exynos 8895). Entrambi realizzati con processo produttivo a 10 nanometri, hanno un'architettura octa-core (4 core ad alta potenza più 4 più parsimoniosi); in Italia sarà venduta la variante con Exynos, come da tradizione. Lato memoria, troviamo 4 GB di RAM e 64 GB di archiviazione interna (UFS 2.1). Possibile l'espansione attraverso scheda microSD, per un massimo di 256 GB aggiuntivi (se scegliete quella giusta).

All'avanguardia anche la sicurezza: oltre allo scanner di impronte digitali, questa volta posizionato sul retro del device a fianco della fotocamera, Samsung Galaxy S8 e S8 Plus includono uno scanner dell'iride sull'anteriore (vicino alla fotocamera tradizionale): come le impronte digitali, la trama dell'iride è univoco per tutte le persone - anche i gemelli omozigoti. Non manca infine la tecnologia di riconoscimento del viso, che permette lo sblocco del dispositivo semplicemente guardandolo.

La batteria è da 3.000 mAh per Galaxy S8, 3.500 mAh per Galaxy S8 Plus. Supportate la ricarica rapida e la ricarica wireless; da notare che la porta di ricarica/dati si allinea finalmente al trend del settore e diventa USB Type-C (QUI tutto quello che c'è da sapere sul nuovo standard).

Bixby, il nuovo assistente virtuale

Ma secondo Samsung è Bixby la vera novità di Galaxy S8: un assistente virtuale che vuole rivoluzionare i paradigmi di interazione tra uomo e smartphone. Tre le funzionalità principali:

  • Bixby Vision - basta puntare la fotocamera verso ciò che ci interessa e Bixby fornirà informazioni aggiuntive, consigli, traduzioni in tempo reale e controllo prezzi online. Prevista anche la scansione del codice QR.
  • Bixby Home - un hub in cui è possibile controllare tutte le proprie informazioni personali - appuntamenti, notizie personalizzate in base ai gusti dell'utente, meteo, posta elettronica, musica e galleria fotografica. Più Bixby Home viene usato, più accurati diventano i suoi suggerimenti.
  • Bixby Voice - un assistente vocale analogo a Cortana, Google Assistant e Siri, in grado di comprendere istruzioni complesse espresse con un linguaggio naturale. Inizialmente, però, Bixby Voice sarà disponibile solo in inglese.
Un ecosistema di accessori

La confezione di vendita di Samsung Galaxy S8 e S8 Plus include anche i nuovi auricolari AKG, uno dei marchi di punta di quella Harman che Samsung ha acquisito pochi mesi fa. Il design è ergonomico e ricercato, e la qualità costruttiva è elevata: i cavi sono in filo anti-groviglio e il corpo degli auricolari è in metallo.


Arrivano inoltre alcuni accessori molto interessanti, acquistabili separatamente: la nuova docking station Samsung DeX, che permette di trasformare lo smartphone in un sistema dekstop (approfondimenti dettagliati QUI), la nuova generazione di fotocamera a 360 gradi Samsung Gear 360 (QUI tutti i dettagli) e la nuova generazione del visore di realtà virtuale Gear VR, presentato lo scorso mese al Mobile World Congress 2017 (QUI tutti i dettagli).

Samsung Galaxy S8 e S8 Plus includono, inoltre, Samsung Connect, una nuova app hub per la gestione e configurazione rapida di tutti i dispositivi IoT.

Scheda tecnica
  • Samsung Galaxy S8

    • Schermo Infinity Display con tecnologia Super AMOLED da 5,8 pollici HDR con risoluzione QHD+ (2960 x 1440 pixel, densità di 570 pixel per pollice)
    • SoC Exynos 8895 con processo produttivo a 10 nm; quattro core ad alta potenza con frequenza massima di 2,3 GHz e quattro più efficienti con frequenza massima di 1,7 GHz
    • Modem LTE Cat.16
    • 4 GB di RAM
    • 64 GB di archiviazione, UFS 2.1
    • Fotocamera principale da 12 MP Dual Pixel con OIS e apertura f/1.7
    • Fotocamera anteriore da 8 MP con AutoFocus e apertura f/1.7
    • Batteria da 3.000 mAh, con supporto a ricarica rapida e ricarica wireless
    • Wi-Fi ac, Bluetooth 5.0, NFC, GPS (Galileo, GLONASS; Beidou)
    • Connettore USB Type-C
    • Sensori biometrici: Scanner impronte digitali, scanner iride, misurazione del battito cardiaco
    • Sensori: Accelerometro, barometro, giroscopio, geomagnetico, magnetico, prossimità, luminosità RGB, pressione
    • OS: Android 7.0 Nougat, personalizzato Samsung
    • Dimensioni: 148.9 x 68.1 x 8.0 mm
    • Peso 155 grammi
  • Samsung Galaxy S8 Plus

    • Schermo Infinity Display con tecnologia Super AMOLED da 6,2 pollici HDR con risoluzione QHD+ (2960 x 1440 pixel, densità di 529 pixel per pollice)
    • SoC Exynos 8895 con processo produttivo a 10 nm; quattro core ad alta potenza con frequenza massima di 2,3 GHz e quattro più efficienti con frequenza massima di 1,7 GHz
    • Modem LTE Cat.16
    • 4 GB di RAM
    • 64 GB di archiviazione, UFS 2.1
    • Fotocamera principale da 12 MP Dual Pixel con OIS e apertura f/1.7
    • Fotocamera anteriore da 8 MP con AutoFocus e apertura f/1.7
    • Batteria da 3.500 mAh, con supporto a ricarica rapida e ricarica wireless
    • Wi-Fi ac, Bluetooth 5.0, NFC, GPS (Galileo, GLONASS; Beidou)
    • Connettore USB Type-C
    • Sensori biometrici: Scanner impronte digitali, scanner iride, misurazione del battito cardiaco
    • Sensori: Accelerometro, barometro, giroscopio, geomagnetico, magnetico, prossimità, luminosità RGB, pressione
    • OS: Android 7.0 Nougat, personalizzato Samsung
    • Dimensioni: 159.5 x 73.4 x 8.1 mm
    • Peso: 157 grammi
Disponibilità e prezzi Italia

Samsung Galaxy S8 e S8+ saranno disponibili in italia a partire dal 28 aprile nelle colorazioni Midnight Black, Orchid Gray e Arctic Silver. I preordini sono attivi già da oggi, 29 marzo, durano fino al 18 aprile e permettono di riceverlo con anticipo esclusivo di un massimo di 8 giorni (quindi consegne dal 20 aprile).

Confermati i prezzi che si vociferavano nelle scorse settimane: 829 euro per Samsung Galaxy S8 e 929 euro per Samsung Galaxy S8 Plus.

VIDEO HANDS-ON

(aggiornamento del 21 agosto 2017, ore 06:36)

1110

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Claudio Antonetti

Perlomeno era scritto nella recensione testuale... il video non ho avuto modo di vederlo

depstri

davvero? allora non ho sentito io

Matteo De Caro

personalmente credevo che samsung "regalasse" qualcosa o partisse con un prezzo aggressivo per dimenticare il flop di Note7...mi aspettavo qualcosa di più nella confezione...magari il DeX in omaggio con i preordini per esempio....qualcuno la pensa come me?

Simone

Dato che scivolerà come una saponetta ed è IP68, mi aspetto una recensione sotto la doccia per sapere se può sostituire il bagnodoccia.

Walter Bova

evidentemente non sarebbe stato così facile dal punto di vista ingegneristico. In molti si stanno lamentando della batteria già adesso che è grande, farlo più piccolo significava aumentare lo spessore(non è un problema per me) e a quel punto il design va a farsi benedire.

Alexis_K

Riposto un commento che non ha avuto "risposte".... credo sia scomodo a qualcuno.... dai una lettura a ciò che penso:

Vorrei una spiegazione da "HDblog" su come mai S8 abbia un voto complessivo di 8.8 e S8+ di 9.... Entrambi hanno lo stesso hardware (cambiano solo le dimensioni) e anzi l'S8 avendo una schermo più piccolo, ha più ppi (570 ppi contro i 529 di S8+), dunque sulla qualità display (seppur impercettibile all'occhio umano) vince S8, avendo difatti (come voto fotocamera) un 9.1, contro l'8.6 di S8+.
Ma ciò che mi lascia perplesso è il voto hardware di 9 del Plus contro l'8.8 di S8 e addirittura del fatto che nelle prestazioni S8+ raggiunga il voto di 9.7 contro l'8.7 si S8!!! Un voto di differenza in prestazioni dovuto a che cosa?? Hanno il medesimo processore, stessa gpu, stessa RAM, stesso sistema operativo, stessa fotocamera, stessa fluidità, ....., stesso tutto! Cambiano solo le dimensioni e pertanto S8 dovrebbe risultare di poco "migliore" rispetto a S8+ in quanto avente più ppi..... infatti ieri i voti erano "invertiti" con un voto di poco superiore a favore di S8 (il più piccolo).... boh!

S8 e S8+ dovrebbero avere lo stesso voto complessivo o al più S8 di pochissimo superiore per via dei maggiori ppi.

PS: Praticamente gli S8 (identici tra loro a meno delle dimensioni) "distano" in prestazioni quasi più di quanto S7 disti da S8...boh

Insider

Ma vai a prenderlo nel cuIo pure tu :D
Mi stai dicendo che non hai mai letto un contenuto lasciando il telefono appoggiato al tavolo?
Dai, un po' di amor proprio non ti è rimasto?

Simone Lucanto

Toglierlo mentro fai una cosa e poi rimetterlo dopo vhe hai finito..mmm..nn e il massimo.
Per me l evoluzione di un oggetto deve significare maggiori potenzialità associate ad una maggiore facilita di utilizzo, il cell deve essere comodo e facile da usare in quasi tutte le situazioni. Mettere un sensore li dietro e giustificare cio parlando di sblocco con la retina (scomodissimo se poggiato sulla scrivania) o addirittura togliere il blocco per me significa involuzione.

GetL0L

Come fai a leggerla se è appoggiato sulla scrivania?

GetL0L

Quindi tu ogni 20 secondi lo devi sbloccare un qualsiasi telefono ? Togliere il blocco no è troppo difficile vero

geekmik

Quale?!?!?

il Gorilla con gli Occhiali

Popolo! In una nota catena di elettronica se preordini Galaxy S8 entro domani lo paghi soltanto 599€ S8 ed 699€ S8+!!!

Quotatore

Quoto

Quotatore

Quoto

Claudio Antonetti

C1sotti lo ha detto che il sensore è scomodo...

xan

è comunque scomodo arrivare li, piuttosto metti la fotocamera decentrata ma il sensore di impronta al centro, devi mettere il dito in un punto che non vedi, l'unico modo per farlo velocemente è mettere il sensore al centro

l'ultimo galaxy S a cui non ho criticato nulla è stato l'S2

Francesco Danza

Non so, probabilmente per come hanno disposto i componenti ecc potevano metterlo solo li, magari metterlo al centro del telefono avrebbe creato uno spessore che li avrebbe obbligati a ridurre la batteria o fare il telefono più spesso...non lo so

Francesco Danza

Non ho capito esattamente la situazione di cui parli ma boh, mica l'ho deciso io ahah, sto solo dando una mia interpretazione alla loro scelta.

Manuel

Scusate ma non vi è nessuna notizia riguardo allo slow motion a 1000 fps di s8, solo a 120 quindi da rivedere la scheda tecnica

Ettore D. Zeoli

Certo su questo mi trovi perfettamente d'accordo (sul fatto che la visione del telefono sia cambiata negli anni) ma che vuoi farci questo fa parte dei cicli inginiti di mode e percezioni che noi non potremo mai controllare...prima come dicevi tu c'era il macchinone o la mitica pelliccia per le signore,adesso c'è lo smartphone...poi ribadisco tutti hanno qualcosa per la quale sono disposti a spendere che per qualcun'altro risulta (e sempre risulterà) incomprensibile...mia madre sarebbe capace di spendere (stiamo facendo degli esempi) anche 1000 € per avere una tenda da mettere nel salone fatta con un determinato tessuto o fabbricata da un determinato stilista,mentre per me già per comprarla al mercatino a 20€ gli contrattere a 10 €...mentre però al contrario per lei è impensabile spendere piu di 150/200€ su un cellulare o che ne so su una console,mentre io sarei disposto pure a spendere 1500€ per avere un pc da gaming performante...so che sembrerà una frase fatta ma il mondo è bello proprio xke è vario ed io devo dire che un prodotto del genere magari per quello che offre a livello softwere potrebbe anche non avere nulla di eccezionamente superiore a momti altri adroidfonini da 400/500€ ma oltre a quello ci mette materiali di un certo tipo e non le solite scatolotte di plastica e cerca di portare oltre che miglioraments in meri termini di potenza anche in termini di eleganza raffinatezza ed estetica...poi queste cose a mti potrebbero non interessare e quindi magari si muoveranno su altri modelli,ma ad altrettante centinaia di migliaia di persone invece interesseranno e saranno allora disposte a spendere quei 300€ in più "solo per l'estetica ed i materiali".

Simone Lucanto

La vera rivoluzione se manterrà le promesse, sarà htc ocean.

Ps: leggendo i vari commenti a quanto pare non sono l unico che reputa questo cell sovrapprezzato e molto poco rivoluzionario.

Simone Lucanto

Quindi fammi capire...chi ascolta le lezioni audio universitarie dovra stare ogni 20 sec a sbloccare lo schermo con la retina? Praticamente se nn ti rende pazzo l universita lo fara il telefono.

pack.

eh perchè il G6 invece rompe il pavimento se lo sbatti per terra...

depstri

infatti è lo stesso che penso io, dovrebbero essere più obiettivi invece nessuno lo ha detto, come per la fotocamera e batteria, francamente questo mi lascia molto molto molto deluso da questi recensori o pseudo tali...mmmmmma

Simone Lucanto

ma sei matto?!!? io ho fatto il tuo stesso discorso e mi hanno linciato!... mha

Simone Lucanto

ti consiglio di seguire htc ocean, lì se mantengono le promesse ci sarà una vera evoluzione dello smartphone.

Simone Lucanto

se ti danno il telefono gratis mica puoi dire tutto o per lo meno lo dici sempre un pò velato... è scivoloso ma si tiene cmq benissimo, la fotocamera è la stessa di s7 ma si notano miglioramenti (soggettivi), la batteria non è il suo forte (è ridicola) però i consumi saranno minori e quindi... insomma a Roma si dice "se la sò cantata e suonata come gli pare"

Domenico D'Apice

ciao Marco. Avevo capito anche la prima volta. La mia risposta era volutamete provocatoria. La risposta non provocatoria è : nessuna azienda. Io avevo un Nokia N8 (anni fa) quando è uscito il galaxy s4 ho fatto un passaggio che ha cambiato completamente il modo di usare uno smartphone. Ora ho ancora un galaxy s4. Dopo anni non c'è ancora un prodotto che mi spinga a fare un salto che possa darmi la stessa sensazione del passaggio da un NOkia N8 a un Galaxy S4. Credo che dovrebbero cominciare a tirare fuori qualche brevetto nascosto ma finché si alzano i prezzi e noi continuiamo a comprare compulsivamente non lo faranno mai. La risposta alla tua domanda potrebbe dilungarsi molto. In ogni caso parlando del prodotto in questione, se proprio vuoi una risposta terra terra, allora ti dico, che a prezzi inferiori, offrono le stesse caratteristiche anche HUAWEI , LG, SONY.... mmmm... tutti ?

David Lo Pan

Io parlavo al presente, tu al passato. Ma, sostanzialmente, abbiamo espresso gli stessi concetti. Ok, non sarà stata mamma Apple a farci diventare narcisi col telefonino (a me risulta di sì, ma.ognuno è libero di pensarla come vuole), ma io ricordo, da ragazzo, che si sfoggiava il macchinone, se proprio volevi fare lo sb0r0ne. Il telefonino, anche quello da oltre 1 milione delle vecchie lire, era un semplice accessorio, non "una parte del nostro corpo" come risulta esserlo oggi. E a quei tempi c'era ben poco da giustificare, giacché il macchinone, ieri come oggi, lo pagavi in un'unica soluzione solo se eri ricco, ereditiero o malavitoso.

Polezzz

Il nuovo business di Samsung è far rompere più touchscreen possibili, il mercato delle riparazioni è molto ghiotto, e gli S7 Edge sono così delicati e belli che molti li utilizzano senza cover protettiva, ma poi quando non te ne accorgi gli dai delle botte sul display ad appare quella bellissima linea viola verticale fastidiosa. :D :(

Polezzz

O Verizon. :)

Ettore D. Zeoli

La tua analisi è non solo sbagliata ma anche infondata economicamente parlando...dire che la "tendenza a pagare tanto un cellulare" sia stata introdotta da apple è quanto di più sbagliato possibile...i cellulari hanno sempre avuto un costo elevato,ricordo un modello di nokia che mio padre acquistò nel 92/93 al prezzo di 1 milione di lire bello tondo tondo,ma possiamo fare anche esempi più "recenti"...il mitico nokia 3330 all'uscita costava 500.000 lire.ora se calcolate l'inflazione sia degli stipendi che costi dei beni capirete che quelle 500.000 di allora valgono tranquillamente come le 700/800 euro di adesso...io per la mia comunione ricevetti in regalo il mio primo pc era il 99 e ricevetti un pc con processore pentium 1 e windows 98 dal costo di 1.500.000 lire ad oggi se dovessi spendere 1.500 euro su un pc fisso mi potre tranquillamente assemblare un pc da gaming ultratop di gamma...ragazzi dovete capire che i costi sono sempre stati questi anczi a volte i prezzi sono addirittura calati (guardate ps3 al lancio e ps4 al lancio)...quindi non facciamo sempre gli "italiani" di turno a lamentarci del nulla cosmico...15 anni fa proprio come ora c'erno telefoni per tutte le tasche chi voleva il top di gamma spendeva 500.000 lire per un mokia 3330 mentre chi voleva rispermiare prendeva il primo alcatel di turno...è sempre stato così e sempre così sarà

Francy La Barbera

Io non mi trovo particolarmante d'accordo con te e nemmeno con tutti quelli che continuano a dichiararsi contro le rate (parlo da laureando in economica e finanza che sta preparando una tesi proprio su questo)...a mio avviso non vedo nessunissimo vantaggio o senso nel pagare un qualsiasi bene in un unica soluzione quando si ha la possibilità di dilazionare il pagamento...se due individui che percepiscono lo stesso salario ed hanno gli stessi risparmi (es 1000 €) decidessero di acquistare questo smartphone,quello che lo pagherà in contanti resterà con meno di 200€ Nel conto mentre l'altro magari pagherà una rata da 30€ restando tranquillamente con più di 900€ nel conto.detto ciò se nel mese in corso ad entrambi si rompesse la macchina per un danno di 300€ il primo avrebbe seri problemi mentre il secondo potrebbe affrontare l'inconveniente senza avere problema alcuno...sanza contare che chiunque faccia un finanziamento per acquistare un qualsiasi bene non si vincola relamente per il numero di rate pattuite (es 30 rate).io posso fare un finanziamento per acquistare questo smartphone da mediaword e l'ente di prestito di turno (es compass) mi rilascerà il mio libretto con 30 rate da tot euro,ma a me nullao vieta di liberarmente in 2 3 mesi diliazionando così una spesa di 829 € che potrebbe essere esosa per chiunque se fatta in unica soluzione con magari una spesa 250/300€ per 3 mesi che invece risulta più gestibile...e se qualcuno obbiettasse dicendo qualcosa del tipo " eh ma allora mettoti di lato i soldi per 3 mesi e compralo" anche qui non ne troverei il senso.tu per risparmiare questi 300€ al mese vuol dire che te ne stai privando per 3 mesi esattamente come la controparte che ha fatto il finanziamento con una sola differenza ossia che lui ottiene il bene 3 mesi prima di te...come la si guarda la si guarda (a parte ovviamente casi rari e più specifici) difficilmente guardando la cosa da un lato prettamente economistico/convenenziale l'acquisto in contanti potrà mai avere più senso di uno rateizzato...ovviamente tutto questo discorso si applica a finanziamenti a tasso zero che non comportano quindi una sovrapprezzo del prodotto stesso.

ViNicolosi

Mi ero fermato più sopra dove non specificavano l'impedenza.

Comunque questo spiega tutto, sotto i 50 ohm vengono disattivati 3 dei 4 DAC, quasi sicuramente è questo il motivo dell valore corsstalk.

Comunque sono d'accordo con quello che dici riguardo l'implementazione dei DAC HI-FI, il mio G3 per esempio è l'unico smartphone che io sappia che è riuscito a totalizzare -100 di crosstalk in quel test (in cuffia -78,5) ed ha il WCD9320 di qualcomm, quindi alla fine bisogna saperlo pure implementare il DAC più che metterlo di qualità.
Ed aggiungerei che secondo me in molti trascurano l'amplificatore anche se hanno DAC di un certo livello, solo Meizu e HTC hanno quasi sempre un comparto audio soddisfacente a 360 gradi nei loro smartphone purtroppo.

Gios

https://uploads.disquscdn.c...

Eccolo! ;)

ViNicolosi

Ho letto la descrizione, dicono che usano delle cuffie AKG senza specificare il modello.

Baz

??

Giuseppe

Vodafone, sarà la prima in assoluto

Marco

ma tutte sti problemi ve fate?...sblocco con sola pressione del finto tasto centrale, e dormite sogni tranquilli ahahah ps non tirate fuori la storia della privacy per favore

Gios

Edge! Non flat:P che infatti al day One aveva questo prezzo!

Gios

Lo specificano nella descrizione dell'analisi che fanno (dovrebbe esserci qualcosa del tipo "come eseguiamo l'analisi" e ti porta alla descrizione)

Marco

quale produttore ha innovato secondo te? se per te samsung non ha portato innovazione, quale altro fabbricatore di telefoni intelligenti lo ha fatto?

Domenico D'Apice

Il consumatore che non consuma.

Marco

e chi ha innovato secondo te?

skelektron

La cosa migliore di questo telefono sono gli auricolari in dotazione, poi probabilmente verrà la fotocamera. Il display è quanto di più antiergonomico si possa concepire. L'impressione di fragilità che il tutto trasmette è forte, e non vedo spazio per l'uso di una buona cover che non ne storpi l'estetica, per non parlare delle pellicole e proteggi schermo in vetro. A meno che la trovata del downscaling della risoluzione a FullHD non funzioni, trovo le batterie sottodimensionate rispetto ai display. Il sensore di impronte è posizionato male.
Vedo un telefono bello da guardare, realizzato soprattutto per farsi comprare e meno per farsi usare al meglio dopo...

Walter Iasiello

Uno smartphone cui spetterà il compito di far dimenticare i problemi avuti con Galaxy Note 7, e di riportare Samsung nell’Olimpo dei produttori Android...

Vincenzo

prima nel commento sopra dici : " io il mio 6s lo uso bene ancora a una mano, anche se con qualche difficoltà " adesso invece dici che lo usi alla grande e senza nessun problema...abbiamo beccato l'ennesimo fan.

Vincenzo

se compri questo è normale che se hai da fare con una busta in mano lo rispondi quando avrai le mani libere, poi se proprio lo devi rispondere basta farlo con bixby o con qualsiasi IA tramite voce.

Vincenzo

infatti non si può e non credo si possa con nessun terminale di quella grandezza...ci sono valide alternative anche nella gamma galaxy se cerchi uno smartphone da usare con una mano...

Fede Mc

qualche vaga idea su versione dual sim??

Recensione Galaxy S8/S8+ dopo 2 mesi: tanti miglioramenti ma non è tutto perfetto

Confronto Fotografico tra 7 smartphone: Galaxy S8 il più votato | Risultati sondaggio

Samsung Galaxy S8: la nostra recensione

Galaxy S6 trasformato un Galaxy S8: "SI PUO' FARE!" | #modding