Samsung abbandona il mercato delle fotocamere digitali.

08 Aprile 2017 151

È ormai da diverso tempo che Samsung non si affaccia più sul mercato con una nuova fotocamera digitale; il motivo è presto detto, il colosso sudcoreano ha deciso di abbandonare questo campo.

La notizia non ci coglie certo di sorpresa, visto che l'ultimo prodotto di Samsung risale a marzo 2015 ed è rappresentato dalla mirrorless NX500 e da allora non si sono più avute notizie di ulteriori aggiornamenti per questa e altre fotocamere. D'altronde, il mercato delle digitali, specialmente quelle di fascia bassa, è stato reso sempre più marginale dall'avvento di smartphone dotati di sensori sempre più performanti ed in grado di offrire scatti di qualità più che accettabile.

Se, infatti, gli smartphone hanno già vinto da tempo la sfida nel campo della praticità, risultando dei dispositivi estremamente versatili e sempre con noi, la qualità era ancora l'ultimo baluardo in favore delle fotocamere digitali. Con le ultime generazioni di smartphone, anche questa distanza ha cominciato ad accorciarsi, decretando il trionfo di questi ultimi.

Arriva così la decisione, da parte di Samsung, di abbandonare questo settore, giunta per voce di un rappresentante di Samsung nel corso di un intervista in Corea del Sud. Il focus della società si sposterà quindi sul mobile, sia considerando il già citato segmento degli smartphone, che concentrandosi su prodotti accessori ad essi, come le fotocamere Gear 360, le quali potrebbero entrare a far parte di una nuova categoria di fotocamere di nuova generazione.

Il più piccolo e potente iPhone di sempre? Apple iPhone SE è in offerta oggi su a 250 euro.

151

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Carlo

Io direi proprio che è difficile trovare un apparecchio elettronico che non contenga componenti samsung...inchia potenza

Carlo

Io so solo che il mega punto vendita expert qui dalle mie parti, pistone spa, fino a qualche anno fa aveva un stand per le fotocamere compatte di oltre 20 metri per centinaia di modelli, nonché una decina di metri di vetrine per le apparecchiature professionali. Adesso su quello stand di 20 metri ci sono solo smartphone e di compattine digitali ne saran rimaste una ventina.
Questo prova che l'articolo un fondo di verità ce l'ha eccome...

yammocaccadblog

Offtopic

Andate a leggervi l'articolo

http://samsung. hdblog. it/2017/04/05/Samsung-rendere-Tizen-sistema-operativo-sicuro/

scritto da un noto (sono ironico) blog

Poi leggetevi la stessa notizia riportata da veri Blog come ad esempio :

https://www. sammobile. com/2017/04/03/security-researcher-says-that-tizen-is-a-hackers-dream-has-40-unknown-zero-day-vulnerabilities/

oppure

https://arstechnica. com/gadgets/2017/04/samsungs-tizen-is-riddled-with-security-flaws-amateurishly-written/

a chi scrive gli articoli di questo """"blog"""" chiedo: Ma paga così bene samsung? (domanda retorica)

tralasciando cosa scrivono altri siti perché c'è da ridere....

robi cosmi

Sony al potere !

Gieffe22

1 ripeto, s8 doveva montare per certo un 1/1.8 (un sensore abnorme per un cellulare)... vedrai che si ingrandiranno in 1-2 anni, visto che di anno in anno si stanno ingigantendo per bene
2 non ti serve SEMPRE lo zoom ottico per fare una bella foto. Certo fa comodo, ma se ne può fare spesso a meno.

R41

Gli smartphone hanno due limiti fisici e perciò insuperabili anche in futuro:
1. sensore piccolo;
2. zoom ottico assente.

yammocaccadblog

Ne sentiremo la mancanza

losteagle17

Le compatte hanno tutto il senso di esistere finché non usciranno smartphone in grado di competere con zoom ottici veri e non digitali! Relativamente alla qualità scegliendo modelli con sensore da 1" (es. la serie Sony RX100) non c'è alcuna speranza per una fotocamera di uno smartphone di ottenere risultati comparabili.

Gieffe22

Mah...io le foto che ho visto delle bridge sono aberranti a dir poco.

Ivan Degni

Questa è solo la conferma di di notizie che oramai si conosce da tempo.
Con la NX1 avevano dimostrato di saperci veramene fare tirando fuori un prodotto che in quel frangente non aveva eguali.
Un prodotto che veniva costantemente aggiornato e con un corredo ottiche interessante.
Un competitor come Samsung avrebbe sicuramente fatto bene al mercato mirrorless, il suo abbandono è un vero peccato.

NEXUS

meglio tardi che mai

M C

Non è la stessa cosa, reali differenze qualitative nei sensori non ci sono state, il miglioramento limitato si è avuto nelle ottiche, il vantaggio di s7 è nella focale a 1.7 (peraltro fissa che costringe a giocare con l'esposizione nelle foto in ambienti molto luminosi) il sensore sfrutta solo pixel più grandi (praticamente sono tornati indietro ad s4 come sensore) e un copro essere dedicato per le elaborazioni.......una bridge ha il sensore molto piccolo (comunque più grande di uno smartphone) ma ha ottiche in ogni caso migliori e il vantaggio di avere uno zoom ottico fino a 50 volte, roba che uno smartphone si sogna, una bridge decente da 150/200 euro è comunque meglio di uno smartphone.....sono le compatte fino a 150 euro che facevano schifo prima e anche ora sono sbranate dagli smartphone

M C

Io non sono certo un fotografo (ma i piace fare foto) e ti dico che fare foto con s7 non mi piace, ed è solo una scelta di ripiego, la differenza è veramente tanta con un a5000 che non è certo l'ultimo ritrovato della tecnica......

Gieffe22

è quello che cerco di dire dall'inizio. Gli ultimi smartphone hanno soddisfatto le masse che spesso nemmeno capiscono la qualità superiore di una macchina dedicata. E chi ci sa fare perchè conosce un minimo la materia (tipo me) riesce comunque a tirar fuori grandi cose da questi sensorini.

In pratica sono riusciti a soddisfare sia la fascia consumer sia chi come me è appassionato ma non si porta appresso sempre la dslr. Spero che riescano montare sensori con pixel ben più grossi sui prossimi s9, già su s8 sembrava pronto un sensore da 1/1.8 e invece alla fine hanno ripiegato su un normalissimo 1/2.5 in linea a quello del vecchio s7

Luca

Non dicendoti che possiedo una xpro1 ho omesso anche il fatto di dirti che avendo i diaframmi e tempi come le macchine analogiche, ci metto veramente un secondo a cambiare le impostazioni. Le dslr classiche sono veramente un casino, concordo.
La verità è che la fotografia è un hobby costoso, quindi per ottenere foto di qualità elevata, devi spendere sia su corpo che su obiettivi, c'è poco da fare. Che poi la foto sia bella, indipendentemente dal fatto che sia stata scattata con una patata o con una m10, perche il fotografo ha occhio, è un altro discorso. Lo smartphone ha reso tutto più immediato e di una qualità comunque ottima se pensi che il 90% delle persone guarda foto su Instagram/Facebook.

Veramente molto belle le tue foto, complimenti!

Gieffe22

lato settaggi le modalità pro degli smartphone sono addirittura più rapide da impostare di quelle di una dslr (ho avuto per mesi una d3300, che ora usa un familiare) avendo i principali comandi (shutter e iso) a portata di dito (nelle dslr al più puoi crearti qualche profilo personalizzato per far prima, se no ti perdi di casa). Senza contare che con una custodia (tipo le spigen armor) il grip aumenta spaventosamente. Non solo c'è anche da dire che gli smartphone sono molto più versatili lato scatto, in quanto oltre al pulsantino a schermo ci sono anche i tasti del volume come shutter ma soprattutto il controllo vocale ("scatta" "cheese" ) che spesso per eliminare il mosso sono un grandissimo toccasana permettendoti di mantenere salda la presa.

Detto ciò, non vale mai la pena cambiare top gamma ogni anno, visto che in genere le grosse novità avvengono ogni 2, se non 3 anni (edi galaxy s8 con sensore pressochè identico a quello di s7).

Per il resto a mio parere se si è appassionati di fotografia, non ha senso una macchina nè carne ne pesce, venendo da un s7 come me ad esempio l'unico senso è passare ad una dslr anche entry level, come era appunto la d3300... e nonostante tutto, per un motivo o per un altro di fatto non l'ho usata tantissimo (cosa che ora fa appunto un mio familiare a mo di lavoro).

Se vuoi vedere qualche scatto (dng processati) del mio s7 cerca il mio nick su google, è il primo link che ti porta a deviantart...

Gieffe22

altra macchina che c'entra ben poco con una compatta o una bridge da 150-200 euro... su trovaprezzi il prezzo piu basso è 320 euro, che è il costo di un singolo apparecchio fotografico.

Il discorso è che con la qualità raggiunta dagli smartphone (un s7 costa 420 euro ad oggi e un htc 10 380 euro) spesso non è cosi distante come si pensi (il che non vuol dire che non ci sia) tale da giustificare una spesa equivalente SOLO per un apparecchio che ha appunto quello specifico scopo. E' un pò l'equivalente dei lettori audio il cui segmento è stato fortemente eroso dagli smartphone, non vuol dire che la qualità non sia superiore, ma che in rapporto a quanto si guadagna il gioco non vale la candela...almeno per la maggiorparte delle persone. E considerando quanto sono migliorati proprio questi campi (sensori e dac) sui cellulari nel giro di 3-4 anni non oso pensare cosa ci aspetta il futuro. Dai miei 930-950 e ora s7 ho tirato fuori dei dng spaventosi (certo occorre sempre una passata di noiseware essendo appunto dei dng da pulire).

Luca

Sono in parte d'accordo con te. Dico che per chi ne fa un uso veramente blando, lo smartphone in generale ha raggiunto dei livelli praticamente perfetti. Sono contento anche del fatto che abbiano distrutto il mercato delle compatte da 300/400 euro: lente e con qualità ignobile dal mio punto di vista. Il problema però sta in due fatti abbastanza banali per me, ossia l'impugnatura e l'interfaccia. Essendo delle sottilette, quando magari vuoi fare due scatti di street (la butto lì eh) e vuoi cambiare dei settaggi al volo, è praticamente impossibile che tu ci riesca con la velocità sufficiente a non farti perdere lo scatto che avevi in mente. banalmente trovo scomodissimo anche il "pulsante di scatto". Diciamo che si può tirare fuori qualcosa di decente da questi telefoni, a patto di scendere a compromessi con l'esperienza utente e il comfort di scatto.

Ps: ne vale veramente la pena spendere ogni anno 700 e passa euro per un telefono solo per i miglioramenti fotografici o magari è preferibile investire quei soldi in una macchina tipo fuji xe2+28mm che asfalta letteralmente qualsiasi smartphone sul mercato?

Giovanni

Le compatte non hanno più senso di esistere, discorso diverso per mirrorless e reflex ovviamente

M C

Una qualunque mirrorless o reflex ti produce un'immagine di qualità molto superiore ad un telefono....... Un Alfa5000 (euro 329) fa foto di gran lunga superiori a s7 edge......la reale differenza la vedi quando provi a modificare la foto.......

Daniele Brescia

beh si ma le vendite già da più di 5 anni sono calate. Ormai gli smartphone fanno tutto. Anche (per esempio) gli ipod e simili sono spariti. Ora la musica la ascolti da telefonino in streaming o ti salvi le playlist in tempo reale su spotiffffy

Roberto

guarda su ebay..

AlphAtomix

A settembre ne stavo per regalare una usata alla mia ragazza ed a leggere le recensioni non erano poi così male oltre al fatto che avevano il rapporto prezzo qualità migliore di tutti a detta di molti.
Alla fine ho ripiegato su una panasonic g5 che con il kit completo mi era costata 270€ su amazon (così se avesse avuto difetti gliela davo indietro senza andare a discutere con un tizio qualsiasi).

Peccato, ma gia ai tempi leggevo ovunque che erano usciti dal mercato.

rsMkII

La cosa di Lightroom non la sapevo, infatti la presi dal mercatino di un utente su Juzaphoto, quindi non nuova. Beh non male avere una licenza "originale" con l'acquisto della fotocamera, avrebbero dovuto farlo anche altri produttori ben più tirchi! ;)

aleandroid14

Uno che decanta la presunta qualità fotografica di iPhone 7 plus non può parlare di fotografia.

eric

...adesso mi è più chiaro...
il mercato compatte ha subito un tracollo anche a seguito del terremoto di Kumamoto che ha devastato la fabbrica di Sony che fornisce praticamente tutti i marchi

Gieffe22

beh no, costa 500 circa un s7, ma è appunto un coltellino svizzero. Uha cam la compri appunto per fare la cam... sta li il punto di svolta che hanno portato a questa evoluzione abnorme della fotografia su cell. Io spero che rivedremo presto un sensore lumia 1020 style, non tanto per l'output a fullres ma per il downsampling estremo...

la cm1 non mi piace, ha un algoritmo jpeg aberrante e non supporta il dng

Vincenzo Basile

Questa è da una compatta apsc da 300eu, nessuno smarphone si avvicina lontamente

Ricardo

Grazie !
È veramente stupenda e facile da usare!

Vincenzo Basile

Non c'è paragone per lavorabilità del file, per pdc, per dettagli, per dimensione del sensore, per obiettivo 24-70 f1.7/2, praticamente non si può fare un confronto neanche con panasonic cm1 che è lo smarphone con il sensore più grande in commercio. Per i costi si trova a 450eu, un top gamma si aggira sui 700eu di media.

Gieffe22

"già" è molto ipotetico considerando che appunto costa 600 euro, ben più di un top gamma. Concordo che sia già un passo avanti in termini di naturalezza (ma è possibile ottenere un risultato analogo con i dng di lumia 950 s7 g5 e tantissimi altri, almeno in diurna...in notturna non so)

Gieffe22

beh che costa allegarla?

Roberto

la nx500 continua a mantenere il suo valore anche da usata come fosse nuova (come la nx1) grazie alla qualità del sensore..
Se volessi vendere la mia dopo un anno e mezzo guadagnerei vendendo l ottica a parte.. fai te

Roberto

se tenuta bene vale circa 300 euro con ottica circa 400.
guarda su ebay o su subito e ti fai un idea

mds

No... quella è la % di market share.
Nel 2013 hanno venduto 3 milioni
Nel 2014 hanno venduto 3. 1milioni
Nel 2015 hanno venduto 3.2 milioni
Nel 2016 hanno venduto 3.1 milioni
Vedi crescere quella % perché il mercato delle compatte sta sparendo e reflex e ml stanno prendendo quei posti. In realtà non stanno crescendo i loro numeri di vendita, è solo il mercato che decresce.

M-Redstone

Assolutamente no... complessivamente sono un gradino sotto a Nikon e Canon (ma poi dipende anche molto dai modelli). Di sicuro non sono le peggiori sul mercato, vista la lunga esperienza che hanno in questo settore

Roberto

magari una compatta con sensore da 1" si tipo rx100, ma quelle coi sensori degli smartphone.. beh hanno un hw molto meno potente e il sw si sa .. se si intendono le compatte di fascia bassa l'articolo ha perfettamente ragione.
Hanno senso di esistere ancora le travel zoom o le bridge da 1".. per il resto é un mercato morto

Marco91

Ricercate? A me sembrava le vendessero a prezzi relativamente bassi, seconto te quanto può valere una Nx30?

M-Redstone

Frase buttata lì, senza avere idea dei prodotti in questione. Mediamente si trattava (si tratta) di fotocamere di tutto rispetto, con il vantaggio di costare meno di una Nikon o di una Canon di equivalenti prestazioni. Del resto che i coreani ci sappiano fare nel comparto fotografico lo dimostra la qualità sempre elevata presente nei loro top di gamma

Roberto

e tuttora vendute da appassionati sul mercato dell usato e ricercate

Roberto

no vabbè stai tra, mica devi scusarti..
però sai bene che sony anche senza mirino costava un botto in più e sebbene come autofocus é superiore (almeno lo é la a5100, non so la a5000) dal punto di vista della qualità immagine non c é particolare differenza. la nx3000 era una entry level notevole (e con lightroom 5 incluso anche che costava a parte 100 euro)

Roberto

trova oggi qualcosa con la qualità di una nx1 o nx500, vedi il prezzo e confrontalo con quello di samsung di allora, poi ne riparliamo.
Primo sensore BSI APS-C da 28MP, guarda i riconoscimenti su dxomark e dpreview, provane una e poi magari parla

Roberto

hahahhhahhahha si veramente, solo questione di pregiudizi.

eric

....mhà eppure i dati li hai postati tu....
si vede chiaramente dal grafico!!
le ML hanno quasi triplicato le vendite negli ultimi 4 anni .... ;)
https://uploads.disquscdn.c...

Roberto

é un ottima camera con rapporto qualità-prezzo ineguagliato.
Se cerchi qualcosa di quella qualità in casa sony sali a 450/500 euro minimo..
peccato davvero, nella fascia bassa con nx3000 e alta con nx500/1 era ineguagliabile.
é stata la mia prima mirrorless, poi venduta, poi ricomprata perché leggerissima e molto pratica con una lente pancake <3

Roberto

ma non dire caxxate

SONICCO

.....dimmi che eri ironico.
perché mi sta già salendo l'ansia.

Vincenzo Basile

Già una lumix lx100 asfalta qualsiasi smarphone in tutto e non di poco, che il mercato fotografico sia in crisi sono daccordo, il problema degli smarphone non è il sensore ma l'ottica.

mds

https://uploads.disquscdn.c...

Marco22

Ho un amico che lavora in una grande catena elettronica e mi ha detto che le fotocamere compatte (non reflex) hanno subito un tracollo delle vendite mostruso negli ultimi 5 anni

Confronto Fotografico tra 7 smartphone: Galaxy S8 il più votato | Risultati sondaggio

Samsung Galaxy S8: la nostra recensione

Galaxy S6 trasformato un Galaxy S8: "SI PUO' FARE!" | #modding

TIPS Samsung Galaxy S8/S8+: 5 suggerimenti per sfruttarli al meglio