Samsung ISOCELL, nuovi dettagli sui sensori Dual e Slim

04 Luglio 2017 11

Qualche giorno fa abbiamo visto come Samsung abbia deciso di "promuovere" la sua tecnologia per fotocamere ISOCELL a un vero e proprio brand. Oggi è emersa in Rete (PDF) una presentazione di Samsung LSI (la divisione che si occupa della produzione di componenti elettronici, appunto) che aggiunge qualche dettaglio interessante su quanto già emerso in precedenza.


In particolare, apprendiamo che la famiglia ISOCELL Dual, quella dedicato ai setup dual-camera, potrà essere configurata per espletare al meglio tutte e tre le funzioni più comuni:

  • Zoom, stile iPhone/OnePlus 5;
  • Rilevamento profondità;
  • Ottimizzazione delle performance in condizioni di scarsa illuminazione.


Samsung specifica che sarà inoltre possibile lavorare con i partner hardware per personalizzare le implementazioni a seconda delle loro esigenze.

Altro dettaglio interessante riguarda i sensori Slim, cioè quelli a dimensioni ridotte: Samsung intende sfruttare i processi produttivi più avanzati, precedentemente dedicati ai soli microprocessori. La prima generazione, per esempio, sarà costruita sugli impianti a 28 nm; attualmente la maggior parte dell'industria usa impianti a 40-55 nm.


ISOCELL, nota Samsung, sarà importante anche per il mondo dell'automotive, in cui Samsung ha espresso tempo fa l'intenzione di entrare nel ruolo di fornitore. I sensori dedicati a questo tipo di prodotto dovranno essere molto più robusti, in grado soprattutto di sopportare temperature più estreme.


Una scelta vincente sotto i 200€? Wiko Fever, compralo al miglior prezzo da Unieuro a 159 euro.

11

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Roberto

con nx500 e nx1 erano migliorati moltissimo come sensori (28 mega BSI retroilluminati, prima che sony facesse sensori BSI) e ottimo autofocus..
peccato non hanno continuato da li, ma é chiaro che parte di quell esperienza é riversata nel software e nei sensori che montano s7 e s8 e i risultati si vedono.

Baobabrosso

Non sono esperto in materia, mi viene da pensare ad una sorta di brevetto che ha e che le garantisce l'esclusiva sull'utilizzo di questo tipo di soluzione, che a detta della maggior parte di tester ed influencer è considerata la migliore e più intelligente. Ora, in un panorama dove tutti si ispirano a tutti, non capisco proprio come mai senssun produttore tenti di emulare un'idea per i più vincente.

GoodSpeed

Anche io l'avevo... una ottima nx1100. Oggi ho una Sony a5100 che come qualità, e costo, è superiore ma come usabilità e sw features era superiore la samsung

Ma22

Che tristezza la gente che va a vederlo (e viene pagato anche bene)

Davide

questi non ne vogliono sapere niente. N1.

Marco -

Dopo aver abbandonato l'ottimo sistema nx, per me samsung non è più degna di essere considerata.

Baobabrosso

A questo punto credo che LG abbia una sorta di esclusiva sull'uso della seconda fotocamera grandangolare perché altrimenti non si spiega. Comunque meglio lo zoom ibrido 2x che il secondo sensore monocromatico

Pistacchio

Pdor, figlio di Kmer

Saluda Andonio che fa caldo

Helix

Eh già

https://uploads.disquscdn.c...

Fa caldo!

Recensione Samsung DeX su Galaxy Note 8: la trasformazione di Android | Video

Samsung Galaxy Note 8: live batteria | Fine ore 21.50

Recensione Galaxy S8/S8+ dopo 2 mesi: tanti miglioramenti ma non è tutto perfetto

Confronto Fotografico tra 7 smartphone: Galaxy S8 il più votato | Risultati sondaggio