Samsung Gear S2 Classic: la Recensione di HDBlog.it

22 Dicembre 2015 125

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Dopo la versione Sport, recensita nei mesi scorsi, arriva sul nostro polso anche la versione "classic" del Samsung Gear S2, smartwatch basato su piattaforma operativo Tizen con interfaccia utente "circolare" sviluppata dalla società coreana. Il Gear S2 classic si avvicina ai tradizionali orologi da polso grazie al suo design, ai materiali utilizzati ed alla possibilità di utilizzare cinturini standard da 20mm. Le caratteristiche hardware restano invariate. Scopriamolo nella recensione completa.

Hardware, Materiali ed Ergonomia:


Come sulla versione "Sport" anche sul Gear S2 Classic troviamo un processore dual core da 1.2GHz, 512MB di memoria RAM e 4GB di memoria integrata per musica, applicazioni e foto. Non mancano connettività NFC, Wi-Fi 802.11 b/g/n e Bluetooth 4.1. Come sensori sono presenti un accelerometro, Giroscopio, illuminazione ambientale e barometro.

Molto bello il display, un Circular Super AMOLED da 1.2 pollici con risoluzione di 360x360 pixel ed una definizione di 302ppi. Elevata la visibilità, anche all'aperto, ed ampio angolo di visione. Da buon AMOLED, i colori sono un po' saturi ed i neri assoluti.

La batteria da 250mAh al litio (300mAh su versione 3G) offre circa un giorno di utilizzo intenso ma si arriva anche ad un paio di giorni in caso di utilizzo più moderato. Per la ricarica è presente in confezione un caricabatteria ad induzione.

Il Gear S2 è certificato IP68 e resiste ad acqua e polvere. Come sensori abbiamo accelerometro, giroscopio, cardiofrequenzimetro, luce ambientale e barometro. Lo smartwatch è caratterizzato da una nuova interfaccia utente che può essere gestita tramite la rotazione della lunetta ed i tasti laterali.

Le dimensioni sono di 39.9 x 43.6 x 11.4mm per 42 grammi di peso. A mio avviso, le dimensioni sono quelle ideali per un orologio. A differenza del modello più sportivo, sul classic possiamo sostituire il cinturino con uno classico da 20mm. In dotazione abbiamo un cinturino in vera pelle di buona qualità con un secondo cinturino per polsi più piccoli.

  • Display: 1.2”, display circolare Super AMOLED, 360x360, 302ppi
  • Processore: Dual core 1.0 GHz
  • Memoria: 4GB Memoria Interna / RAM: 512MB
  • OS: Tizen ottimizzato per piattaforma wearable
  • Connettività: Wi-Fi 802.11 b/g/n - Bluetooth 4.1 - NFC
  • Sensori: Accelerometro, Giroscopio, Battito Cardiaco, Luminosità, Barometro
  • Dimensioni 39.9x43.6x11.4mm
  • Peso: 42 grammi
  • Batteria: 250mAh Li-ion con Ricarica Wireless
  • Altro: Certificazione IP68 (resistenza ad acqua e polvere)

La cassa del Gear S2 Classic è in metallo, la base in plastica. Sul lato destro sono posizionati un tasto "back" ed un tasto "home". Presente anche un microfono ma lo speaker è assente. Sul fondo è posizionato il cardiofrequenzimetro per il rilevamento del battito cardiaco.

La costruzione è decisamente buona ed il design è piacevole ed elegante, caratterizzato da una ghiera girevole zigrinata che consente la navigazione nei menù dell'interfaccia utente.

Software, Utilizzo e Autonomia:

Il Gear S2 Classic è basato su piattaforma operativa Tizen OS con la nuova UI "circolare" che risulta particolarmente semplice ed intuitiva nell'utilizzo tramite touch combinato con la ghiera girevole. Come ogni nuovo nuova interfaccia, tuttavia, sarà necessaria un po' di pratica iniziale prima di familiarizzare. In generale, il sistema è veloce, reattivo e fluido.

Sulla parte sinistra della schermata relativa all'orologio troviamo l'area dedicata alle notifiche. Ruotando la ghiera o facendo swipe verso la parte destra, invece, accediamo ai widget ed ai collegamenti alle applicazioni. Molte notifiche sono visualizzatili integralmente, ad alcune è possibile anche rispondere. I comandi possono essere impartiti anche tramite S-Voice.

Ottima anche la possibilità di collegare lo smartwatch ad una rete Wi-Fi che ci permetterà di ricevere notifiche, visualizzare chiamate e rispondere ai messaggi anche senza che il telefono sia nel raggio di copertura del Bluetooth. A livello di personalizzazione troviamo diversi quadranti preinstallati e molti altri scaricabili sullo store di Samsung. In aumento anche le applicazioni di terze parti.


Il Gear S2 Classic integra una batteria da 250mAh che permette di coprire una giornata di utilizzo intenso. Con un utilizzo circoscritto prevalentemente alla visualizzazione di notifiche si possono raggiungere anche un paio di giorni. La ricarica ad induzione risulta sicuramente comoda anche se rende necessario portarsi il caricabatterie in caso assenza prolungata. Al momento non è presente una funzione "comodino" durante la ricarica.

Conclusioni:

Gear S2 classic, come detto per la versione sportiva, è sicuramente il miglior smartwatch realizzato fino ad oggi da Samsung. Ottimi materiali, un piacevole ed elegante design, ed un'ampia possibilità di personalizzazione rendono questo smartwatch una valida alternativa ai tanti Android Wear presenti sul mercato.

A differenza dei suoi predecessori, il Gear S2 può essere utilizzato anche associato ad smartphone Android di altri produttori il che ne ampia sicuramente il bacino di utenza. Il prezzo di vendita al pubblico è di 379 euro anche si lo si riesce facilmente a trovare sul 350 euro.

Un listino non particolarmente aggressivo ma "in linea" con quello dei competitors considerando dotazione hardware e materiali utilizzati. Unico vero difetto, e torniamo a ripeterci, è l'impossibilità di rispondere alle chiamate direttamente dall'orologio vista l'assenza di uno speaker.

Fotocamera Wide al miglior prezzo? LG G7 ThinQ è in offerta oggi su a 349 euro.

125

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Tommy

voi cosa mi consigliereste, gear s2 o huawei watch?

Thomas Scaccabarozzi

Incomincia ad usarli di qualsiasi marca e/o modello e ti accorgerai quanto è comodo non dover tirare fuori ogni 5 minuti il telefono quando sei al lavoro, quando cammini per la strada, ....

sgru

le sue sono considerazioni oggettive dato che sono cose che il telefono ha realmente. Sono le tue ad essere personali dato che sono teoriche senza alcuna prova di fatto ;)

Emiliano Carchia

Me lo hanno regalato per Natale. Sono una persona che usa perennemente il telefono avendo un sito internet. E per me è SUPER. Sicuramente il prezzo non è a buon mercato ma da quando ce l'ho non lo tolgo più (tranne che per ricaricarlo quella volta ogni giorno/giorno e mezzo). Ora non capisco la gente cosa pretenda da un orologio. Gestisce le notifiche per tutte le app (whatsapp, Email, FB, Twitter). Puoi inviare risposte brevi già settate e comunque aggiungerne altre. Ovviamente per qualcosa di più grosso (per me aggiornare il sito ad esempio o rispondere ad una email con un testo elaborato e non un semplice "Ciao" o "Grazie" serve il telefono o il pc ma è anche normale.
Lo speaker per me è inutile. In pochi parlerebbero ad un telefono.
La ghiera che gira è grandiosa.
Sono super felice del regalo

Simone Agazzi

Whatsapp ora risulta compatibile?

Francesco Ramof

Ho il gear s2 da 4 giorni. Considerazioni: Volevo lo huawei (che avrei comprato) ma mi hanno regalato questo! Allora all'inizio ero dubbioso (non ha speaker nemmeno per il futuro , mentre pare huawei verrà , IN TEORIA, attivato)ma poi mi sto ricredendo perché:
1) la rotella è una figata colossale (si vede sempre lo schermo intero senza il dito per gli swipe come facevo con il vecchio modello) e che Huawei non ha. Rivoluzionario. 2) il design è corretto (parlo non del classic) per uno smartwatch..molto neutro e moderno mentre Huawei, che mi piace, è però un po' grosso e caricaturale (vuole fare l'orologio vero vistoso ma a rischio di esser pacchiano). Batteria 1 giorno intero (la sera tanto lo toglierei anche fosse un citizen solar) 3) Le funzioni a voce non ne sbaglia una...meglio di Siri o siamo li. Chiedi e lui fa.

Le cose gravi sono: mancanza di speaker e impermeabilità (come tutti) non per il nuoto.

Sagitt

è samsung, non può avere la htc sense!

Elver Sofort Bassani

si sono cose personali le tue

Elver Sofort Bassani

Prestazionalmente non è un gran che. da uno smartwatch ci si aspetta che almeno non abbia mai incertezze nell'uso

Marcomanni

Tutte considerazioni personali. Di concreto c'è che da una parte ti porti a casa un prodotto che deve collaborare con un altro che ha lo stesso os o quasi per 150€ esteticamente riuscito e apprezzato, dall'altra...

Elver Sofort Bassani

beh oddio, capisco la differenza di prezzo però almeno questo non ha una parte dello schermo inutilizzata che da molto fastidio, ha il display amoled che è sempre un plus, il software è graficamente più semplice e la ghiera è veramente molto comoda. Insomma si vede che stavolta samsung ci ha pensato quel filino in più rispetto al solito.

Ora da li a dire che chi non sceglie il moto 360 è insano di mente è nosense.

giancarlo

bella domanda..perchè lo huawei con android wear finchè non attiveranno la possibilità di rispondere alle chiamate ha una esperienza utente tipica da android wear ossia macchinosa e che lascia una sensazione di non totale controllo sulle notifiche. il gear2 no è più giocattoloso se vogliamo, ma da una ottima sensazione di controllo delle notifiche. Io almeno la vedo così..perchè? Bè perchè il primo l'ho comprato allettato dalla presenza, presunta, ma sembra certa dello speaker ed il secondo me lo hanno regalato (che c**o lo so). morale uso il secondo sapenda che potenzialmente il primo è migliore però mi fa inc.. la scarsa cura di android rispetto tizen, più semplice più facile, più immediato

giancarlo

quoto in tutto pare Spock

marko68

Ancora uno smartwatch senza speaker? E basta! Metteteci uno speaker

sommesepino

Ultima cosa : s voice è paragonabile a google now per quanto riguarda il riconoscimento vocale? Sul mio s6 ad esempio google capisce meglio di s voice

Desmond Hume

direi nessuno dei due. e più in generale nessuno smartwatch, al momento sono solo inutili patacconi da 1 giorno di autonomia...

R1cR1

No speaker? no sense!

DevHunter

Provato al MWC l'hanno, al polso sta benissimo.

Dubbio8

Non so voi, ma io non riesco a vedere un'intera recensione (se così si può chiamare), di questo soggetto. Su 10 min di recensione, più della metà sono occupati dalla descrizione delle caratteristiche, che tralaltro potrei anche leggere da solo. Zero esperienza utente, e poco,poco coinvolgimento. Non se ne può più.

rasty++

serve un pannello oled

Marcomanni

Finché esiste il moto 360 sui 150€ non capisco quale persona con un telefono Android e sana di mente acquisterebbe quellaffare realizzato dai soliti coreanucci che non sanno più dove scopiazzare.

Marcomanni

Perfetto. Non ho mai messo l'apple watch nella modalità di cui parli ma mi pare di capire che non solo non puoi rispondere alle notifiche, ma neanche utilizzare una qualsiasi funzione che non sia leggere l'ora. Questo, cosa abbia a che fare con la mia prima risposta, non lho capito.

Miller Artioli

No

Marcomanni

Non ti ho chiesto come funziona su Apple watch.... Facevo una domanda idiot4 all'incirca come la tua. Sul coso Samsung, quando è spento, si può interrogare il meteo?

Miller Artioli

Ho parlato di notifiche non di meteo . Il meteo non lo so come funziona su Apple watch perché l ho avuto ma era inguardabile come altri smartwatch quadrati che ho avuto e l'ho rivenduto subito

Marcomanni

Perché... Dovrei mai tenere il risparmio energetico attivo? Con l'affare fatto dai coreanucci di cui si parla prima, quando è spento puoi controllare il meteo?

Miller Artioli

Con il risparmio energetico attivato su Apple watch puoi rispondere alle notifiche dall orologio ?

Marcomanni

Non come... Su Apple watch... Compralo, poi parli.

Marcobarat

Ma ce n'è almeno uno compatibile con noi? :(

N.M.

Ma hai visto quanto è spesso?? Ma portati un mattone al polso dato che ci sei

Coo_per

Sopra un utente ha scritto quello che vuoi sapere

Claudio Antonetti

Soggusti

Marionerd

recensione graficamente al top con contenuti pro vendita, l'esperienza utente è ormai andata via x il lauto guadagno degli sponsor, si può dire chiusa la stagione delle recensioni pro utente

Marionerd

tizen non ha whatsapp...

alexio92

whatsapp so che funziona benissimo, spotify non so.

DevHunter

Con 20 € in più, il Huawei è ad un altro livello. Cassa monoblocco in acciaio, vetro zaffiro, design ed Android Wear.... perché mai prendere questo coso?

Franco Doria

Avuto in mano per 4 gg. Software penoso con poche app e pochissimi watchface. Comoda la rotella e bello il fatto che mettono nella confezione un altro cinturino di scorta. Comunque venduto subito e preso Huawei watch.... Altro pianeta.
La cosa buona del Samsung era la batteria... 2 gg senza caricarlo.

Tron Legacy

Lo schermo è always on?

Tetsuya Akira

Gear 2 vecchio migliore in tutto

bonucci83

Veramente orrendo, sia come design che come os. Moto 360 1 gen rimane ancora il migliore

Sagitt

Il design è veramente osceno, questo dimostra come smartwatch tondi spesso non siano belli lo stesso.

ç

Tizen... ma Bello.

bliss

Il retro di Apple Watch è in policarbonato (plastica) per i modelli Sport ed in ceramica per gli altri modelli. Un retro in metallo non consentirebbe la ricarica wireless (vedi Galaxy S6)

Boots Boot

Guarda la strada che è meglio

Boots Boot

A me il design non convince.. ritengo moto 360 e huawei una spanna abbondante sopra

Svasatore

Vabbhè ma quello è un ibrido.

Svasatore

Dai che fra poco sarà meglio di Windows.

Zhoth

Tizen?! Anche no grazie...

bldnx

Tremendamente plasticoso, l' antracite cromato è inguardabile (soprattutto se di plastica) e ha Tizen.......per me se la gioca con Pebble :)

michi17

non ho avuto modo di provare il gear s2, quindi non saprei dire

Apple

Recensione iPad 10.2 (2019), iPadOS fa la differenza

Smartphone

Oppo Reno 2 e Reno 2 Z ufficiali: 6,5" full screen Amoled da 349 euro

Android

Recensione Honor Band 5: è la miglior smart band economica

Games

Recensione Nintendo Switch Lite: la console che mancava | Pregi e Difetti