Samsung, nel 2016 inizierà la produzione di memorie RAM a 18 nm

28 Dicembre 2015 5

Il 2016 sarà l'anno dei chip di RAM a 18 nm, secondo un nuovo report della testata sudcoreana Electronic Times. Il nuovo processo produttivo, chiamato 1X-nano, rimpiazzerà quello a 20 nm implementato durante l'inizio del 2014. All'epoca fu proprio Samsung la prima a immettere sul mercato i nuovi chip e lo stesso dovrebbe accadere nel 2016.

Samsung dovrebbe avviare la produzione di massa già a partire dalla fine del primo trimestre, massimo inizio del secondo, mentre SK Hynix, il secondo produttore di RAM al mondo dopo Samsung, dovrebbe arrivare in relativo ritardo, probabilmente verso la fine dell'anno. Il 2016 di Hynix, pertanto, vedrà un incremento nella produzione di chip a 18 nm; l'implementazione del nuovo processo produttivo dovrebbe iniziare a metà anno, e dovrebbe arrivare a pieno regime produttivo entro la fine dell'anno. Le stesse tempistiche di SKY Hynix dovrebbero essere seguite anche da Micron.

Samsung ha dimostrato di sapersi adattare con estrema rapidità all'evoluzione delle tecnologie relative alla fabbricazione di chip RAM nell'ultimo periodo. Nonostante i prezzi siano in costante discesa, la società è riuscita a ridurre costantemente i costi di produzione e aggiornare i propri processi produttivi, facendo così registrare incrementi di market share e profitti. Micron, al contrario, sta rimanendo indietro nei suoi processi produttivi, in alcuni casi addirittura di due generazioni rispetto a Samsung: le dimensioni del die dei chip a 20 nm di Micron sono addirittura paragonabili a quelli a 25 nm di Samsung.


5

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
DevHunter

E....rende di piu. La concorrenza dei cinesi gli sta polverizzando gli utili sui device.

master94ga

Fanno bene, meglio concentrarsi su quello che riesce al meglio

eric

...sempre all'avanguardia e sempre pronta ad investire in ricerca .... è questo che deve fare un'azienda al top

Francesco

prezzi in calo delle RAM non direi, ormai si son stabilizzati

DevHunter

Samsung nei prossimi anni sarà sempre piu concentrata sulla produzione di componentistica e meno sui device.
Azienda veramente unica nella capacità di adattarsi ai cambiamenti del mercato

Samsung Galaxy S9/S9+ con Android Pie e One UI: beta disponibile al download | Video

Samsung Infinity Flex Display: ecco il prototipo dello smartphone pieghevole

Samsung Galaxy A7 2018: live batteria (3300mAh) | Fine ore 22:55

Samsung Galaxy A7 2018: fascia media alla riscossa | Anteprima