Samsung Galaxy A3 2017: piccolo, elegante e potente | Recensione

17 Febbraio 2017 728

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Al bando i padelloni, nel 2017 lo smartphone considerato piccolo e compatto ha un display da 4.7 pollici e Samsung non vi ha certo rinunciato. Galaxy A3 è un'ottima espressione del lavoro fatto in questi ultimi dodici mesi, con interessanti implementazioni che lo portano due gradini più sopra rispetto alla precedente generazione, non solo dal punto di vista hardware.

Strano che sul mercato siano sempre più rari simili dispositivi, mi riferisco alle dimensioni, tutti puntano ormai alle superfici più ampie e la domanda crescente è l'ovvia spiegazione, ma ci sono tante persone che prediligono ancora gli ingombri contenuti. Galaxy A3 risponde a questa ed altre esigenze, un terminale sapientemente ottimizzato e con una sola pecca, un costo leggermente più alto rispetto alla concorrenza.

DESIGN ACCATTIVANTE, S7 HA FATTO SCUOLA

La nuova linea 'A 2017' riprende da vicino quelle che sono le linee dell'attuale top di gamma Galaxy S7, non è certo un segreto ma un ovvio vantaggio. Sul piccolo A3 ci sono meno curvature laterali, diciamo che il profilo è tutto continuo. Vetro davanti e vetro nella back cover, entrambi sono leggermente arcuati verso il perimetro, cose che ne facilita la presa, anche se il vero punto a favore sono le dimensioni.

L'ergonomia è eccezionale, esatto, perchè con il suo display da 4.7 pollici è da considerarsi uno smartphone di taglia piccola, cosa che si riflette anche sul peso (138g) e su altri fattori che vedremo fra un attimo. Mi piace poterlo tenere nella tasca del pantalone senza troppi problemi, anche in quella anteriore, mi piace impugnare il terminale e raggiungere tutta la porzione di schermo senza aiuti software o acrobazia delle dita. Particolarmente elegante in questa colorazione nera, Samsung ne ha comunque realizzate altre tre per accontentare l'utenza, anche quella femminile (si, c'è anche in rosa).

DISPLAY LUMINOSO CON TANTO DI ALWAYS ON

Luci ed ombre per il pannello usato da Samsung, non perchè sia di bassa qualità ma per la risoluzione solo HD (720 x 1280). Intendiamoci, non è una cosa che salta all'occhio e su tale diagonale la densità (312 ppi) sembra appropriata, un po' tutti ci siamo tuttavia abituati a contare almeno su un Full HD nelle svariate fasce di mercato. Scelta che incide positivamente sull'autonomia, la batteria non è infatti poi così capiente.

Tecnologia Super AMOLED, colori vivaci, buona luminosità, leggibilità anche all'esterno e Always On, quindi widget mostrati a schermo spento con notifiche e orario. Non ci aspettiamo l'Always On visto su A5 o S7, qui la luminosità è molto più ridotta, all'esterno si fa quindi fatica, in ambienti chiusi e quando cala la sera è un elemento sempre piacevole. Tasti della navbar retroilluminati, anche se l'intervallo è troppo corto a mio avviso, qualche secondo in più sarebbe utile, c'è anche il feedback aptico che aiuta.

HARDWARE MOLTO MOLTO SIMILE A GALAXY A5

Cambia poco rispetto al fratello maggiore, stesso SoC proprietario Exynos 7870 ed 1GB di RAM in meno, qui su Galaxy A3 2017 sono infatti 2 (GB). Fattore che non castra il terminale, ma quando ho chiesto troppo sono pericolosamente arrivato sulla soglia della saturazione. Nell'uso di tutti i giorni non è una cosa determinante, tutta l'interfaccia gira rapida, la Grace UX da tutta l'impressione di essere più leggera ed immediata rispetto alla vecchia Touchwiz. Si nota qualcosa nel web browsing, mi riferisco ancora ai 2GB di RAM, navigare è un piacere ma qualche piccolissimo lag si avverte, cosa che invece non avviene su A5 2017.

  • SISTEMA: Android 6.0 + GRACE UX
  • PROCESSORE: Exynos 7870 octa-core Cortex-A53 a 1.6GHz 14nm FinFET
  • GPU: Mali-T830 MP2
  • MEMORIA: Interna: 16GB (espandibile fino a 256GB) / RAM: 2GB
  • DISPLAY: 4.7 pollici / Super AMOLED / Risoluzione: 720 x 1280 pixel / 312 ppi
  • FOTOCAMERA: 13 MP/8 MP / Registrazione video: 1920 x 1080 a 30 fps
  • RETI: 2G GSM, 3G WCDMA, 4G LTE FDD, 4G LTE TDD (300/50 Mbps)
  • WIRELESS: Bluetooth: 4.2 / Wi-Fi Direct / Wi-Fi: 802.11 a/b/g/n/ac 2.4+5GHz / NFC
  • CONNESSIONI: Jack Audio da 3.5mm / USB Type-C 2.0 / supporto OTG
  • GPS: GPS/Glonass
  • SENSORI: Accelerometro, Barometro, Sensore impronte digitali, Giroscopio, Campo magnetico, Sensore Hall, Sensore di prossimità, Sensore di luminosità RGB
  • BATTERIA: 2350 mAh
  • SCOCCA: Vetro davanti e dietro, certificazione IP68
  • PESO: 138 grammi
  • DIMENSIONI: 135.4 x 66.2 x 7.9 mm

Soddisfacente anche l'esperienza gaming, si riesce a giocare tranquillamente con tutti i titoli di ultima generazione, senza alcun rallentamento. D'altronde la GPU Mali T830 la conosciamo già abbastanza bene e, qui, abbiamo solo un display HD da gestire, quindi meno dettagli complessivi e fluidità assicurata.

Buono il feedback che ho avuto dal sensore biometrico, la lettura delle impronte è piuttosto rapida, credo anche migliore rispetto a quella vista su Galaxy A5 2017. Non bisogna pigiare, basta appoggiare il dito sul tasto home, peccato si possano aggiungere soltanto tre impronte, al momento è questo il massimo.

AUTONOMIA NELLA NORMA, NESSUNA SORPRESA

Samsung non ha voluto stravolgere le dimensioni e gli ingombri, per questo la batteria è praticamente identica a quella dello scorso anno e vanta solo 2350mAh. Pochi, pochini se pensiamo alla resa straordinaria vista sul fratello maggiore A5 2017, ma qui, come detto, tutto è più contenuto. Ho concluso una giornata a medio carico senza troppe complicazioni, il SoC a 14nm riesce a dare la giusta capacità di calcolo senza richiedere eccessive risorse, poi c'è anche il display solo HD che aiuta.

Se chiediamo qualcosa in più difficilmente arriviamo oltre la sera, stressandolo si accorcia la durata del ciclo, ho comunque concluso tutte le mie giornate con almeno 4 ore di schermo acceso. Valore indicativo, ma di certo lontano dalle quasi 6 ore fatte invece da A5 2017, se volete un campione di durata dovete puntare a quello!

BUONE LE FOTOCAMERE, SOPRATTUTTO L'ANTERIORE

Nessuno stravolgimento per il comparto fotocamere, posteriormente trova posto un sensore d'immagine CMOS da 13MP f/1.9 capace di registrare video a 1080p a 30fps e scattare con discreta qualità. Ottimo il dettaglio, la cosa si vede anche nel demo video quando effettuiamo lo zoom (digitale), come del resto anche la riproduzione cromatica, particolarmente fedele alla realtà.

A non convincermi del tutto è l'autofocus della fotocamera principale, a volte un po' lento, e in condizione di scarsa luminosità si traduce in scatti mossi.


Decisamente meglio in sensore d'immagine anteriore, dai 5MP dello scorso anno si è passati ad una 8MP, sicuramente più precisa e piacevole, capace di scattare con un buon dettaglio e registrare video in full HD a 30fps. Piccolo appunto proprio sui video, entrambe le fotocamere riescono infatti a compensare piuttosto bene i tremolii, un punto a favore rispetto ad A5 2017, che proprio su questo non ha convinto del tutto.

Antonio Monaco, che ringrazio per la collaborazione nella realizzazione della recensione video
SOFTWARE PIACEVOLE GRAZIE ALLA GRACE UX

Non sento la mancanza di Nougat, è una cosa di cui mi sono lamentato nel corso delle recensioni di recenti terminali che hanno debuttato con Marshmallow, ma il fatto è che, qui, c'è una nuova interfaccia Grace UX capace di fare la differenza rispetto al passato. Chiaro, con un ulteriore aggiornamento le cose non potranno che migliorare, ma le novità già viste su A5 2017 sono tante e rendono l'utilizzo più che piacevole.

La tendina delle notifiche è notevolmente più ordinata, di facile fruizione, come del resto anche tutte le impostazioni, per non parlare dell'app della fotocamera. Tutto a portata di swype, possiamo quindi aggiungere filtri o selezionare la modalità preferita in un semplice passaggio, oppure ribaltare la prospettiva e usare la seconda fotocamera senza andare a pigiare sull'icona. Un vero passo in avanti rispetto a prima, semplice ed immediata, sono queste le due definizioni che più si avvicinano.

CONCLUSIONI

Chi desidera un dispositivo mobile piccolo, o di dimensioni comunque più contenute, non ha oggettivamente molta scelta, e questo Galaxy A3 2017 deve di certo stare nella lista. Chiaro, se guardiamo nel dettaglio la scheda tecnica qualcosina manca, penso al display HD e ai 2GB di RAM, ormai superati in questa fascia, ma si parla qui di un terminale particolare, dedicato ad una precisa fetta di mercato.

Galaxy A3 è proposto a listino a 329€ ma online è facile trovare offerte che puntano già sotto il muro dei 300€, un costo spiegato dalla reale ottimizzazione hardware/software fatta da Samsung e da una scocca curata nei materiali e nei dettagli. Tanto che è perfino resistente ad acqua e polvere nel massimo grado possibile (certificato IP68). Quindi un modello compatto che mi sento di consigliare a chi cerca qualcosa che sia più portatile, meno ingombrante e, ricordiamoci, che per un competitor di livello come iPhone SE Apple ci chiede ben 509€.

DIMENSIONI RIDOTTEDESIGNRESISTENZA ALL'ACQUAGRACE UX
COSTO

VOTO 8.6

Samsung Galaxy A3 2017 è disponibile online da ePrice a 237 euro. Per vedere le altre 6 offerte clicca qui.
(aggiornamento del 22 ottobre 2019, ore 19:10)

728

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Roberto

Non esiste proprio......

Iacobo
Roberto

Come mai il Samsung A3 2017 è stato abbandonato dagli aggiornamenti?
E' fermo a dicembre 2018!!!

Ivan Criscuoli

Ragazzi ottimo con la più grande pecca cioè solo 16Gb di memoria interna. Io ho dovuto rinunciare a fare foto dopo sei mesi dal day one e dopo un anno messo nel cassetto perché non bastava più la memoria per aggiornare WhatsApp, Gmail Facebook e Messenger e tutto ciò dopo averlo alleggerito al massimo. Peccato perché è un gran terminale sfruttato male.

Simone

Ottimo ancora oggi

ilmondobrucia

Come ti trovi ? L'aggiornamento a Oreo com'è? Batteria?

Iacobo
Roberto

Risolto, portato in assistenza e messo a post!

Biggy866

io oggi ho preso questo galaxy a3 2017 a 129€ da mediaworld... ottimo

Zhuravlyk

Il gorilla glass 4 è il nome del tipo di vetro che ricopre il tuo telefono, è un vetro temperato progettato per resistere ad urti e cadute (ideale negli smartphone). Non è quindi una sorta di pellicola che ricopre il telefono...

Zhuravlyk

No purtroppo...

Zhuravlyk

Purtroppo no...

Roberto

Il mio A3 2017 quando metto il vivavoce gli altri non mi sentono, come posso verificarlo?
Grazie

Tito73

Lo sblocco impronta lo ha anche A3 frontale! Sta a 174 euro ora! Meglio A3 o paragonabili comunque!meno cornici ip 68...!

Gabriel

Io dovrei chiedere una cosa;l'altro giorno mi è capitato di crepare una parte del vetro anteriore (parte dove c'è il Display) del mio A3 2017,ma sulle schede tecniche c'è scritto che è protetto dal Gorilla Glass 4...Quindi io vorrei sapere se questo vetro protettivo è impostato di default sullo smartphone,o se invece è piazzato sopra il vetro originale del dispositivo
Un Grazie Mille a chi mi sa dare la risposta

Rocco Dipierro Baldelli Navalh

Volevo saperlo anch'io

swapan mrvisi alam

Ciao ! scusatemi , volevo chiedere se si poteva impostare come memoria principale SD, visto che la memoria interna e` solo 16gb .

Francesco Formica

io vado di a3 prima versione e va ancora una meraviglia

Zhuravlyk (

Ancora va benino ma è a fine supporto con iOS 11 (a meno che Apple non estenda il periodo di aggiornamenti... chissà...), se vuoi iOS meglio buttarsi sull'SE... tra 5s e A3/7 meglio quest'ultimo...

Zhuravlyk (

La differenza dovrebbe farla principalmente la tua preferenza di SO (preferisci Android o iOS) e la tua preferenza di dimensioni schermo... Alcuni non tollerano gli schermi da 4 pollici poiché per loro troppo piccoli al giorno d'oggi...
L'iPhone ha dalla sua una fotocamera posteriore migliore, una fluidità/velocità nettamente maggiore (non che l'A3/7 vada male...), miglior audio in cuffia, miglior altoparlante per qualità (ha un volume leggermente più basso), più opzioni per i tagli di memoria (16-32-64-128 gb), miglior ergonomia, potenza del Soc (il processore) nettamente maggiore, miglior gestione RAM (ad esempio se apri tot app su entrambi i telefoni il galaxy quando le andrai a riutilizzare il galaxy le ricaricherà prima dell'SE), vantaggi esclusivi di iOS (aggiornamenti, servizi Apple, assistenza etc.)...
Il Galaxy invece ha la certificazione ip68, always on display, sensore impronte paragonabile, batteria più duratura, espansione micro sd dove salvare musica/ foto/documenti etc... (la memoria di massa, cioè dove vai ad installare le varie app, è disponibile però solo in versione 16gb... circa 10 disponibili all'utente), radio FM, Area personale (è un'app Samsung che ti permette ad esempio di configurare due account whatsapp sullo stesso telefono, o vari account mail, galleria foto etc. da tener "segreti"... l'app richierà la tua impronta o un pin/password per permettere di accedere ad essa), OTG (per collegare tramite adattatore chiavette USB standard), uno schermo più grande (usa la tecnologia Amoled... neri più profondi, colori più "saturi", angoli di visuale maggiori), prezzo inferiore (sia online che in negozio)...
Entrambi i telefoni sono costruiti e hanno materiali di "pregio" (vetro-vetro il galaxy, vetro-alluminio l'SE)...
Alla luce di ciò scegli quello che più si adatta alle tue esigenze... in entrambi i casi devi un po' scendere a compromessi.
Saluti.

Jessica

CONSIGLIO: Samsung A3 2017 o IPhone SE?
Grazie

Alex Alban

A3

nic74

iohone 5s ancora gliela fa o è un chiodo?

Dea1993

io andrei di A3 2017

nic74

mi date un consiglio...A3 2017 a 229 euro o iPhone 5s a 259? Thx

Filippo Zonta Rocha

Sotto i 300€ xiaomi regna

Giovanni trapponi

Meglio di questo allo stesso prezzo si prende il Clostphone S8 Pro

gennaro di sarno

No aspè, tra i 2 stravince mi5, rimane comunque un top di gamma, fra i più scarsi ma senza difettoni, equilibrato e comunque un top di gamma.

superfrenc

Ma infatti, io ero tentato di prendere il mi5, ma vista l'esperienza con il mi4 ho desistito, probabilmente optero per un galaxy a3 17 perchè mi interessa che sia ip68 e il più compatto possibile.

gennaro di sarno

Ti scrivo da mi5, pecca in autonomia, fotocamera,sti bordi neri sono inguardabili e la MIUI mi da spesso problemi di compatibilità con app in italiano . Penso però che gli xiaomi al momento del lancio e per diversi mesi dopo siano la migliore scelta per quello che offrono, purtroppo col tempo invecchiano male ....

superfrenc

Io ti scrivo da uno xiaomi mi4. Solido e ben costruito, buono schermo e l'interfaccia é carina. Ma la ricezione é scarsa, la qualità telefonica bassa, il volume con le cuffie é basso, il sensore di luminosità fa quello che vuole ed é mortalmente lento. Ogni app che lasci in background quando la riprendi si deve ricaricare... Foto appena più che scarse. Video, se lo lasci in posizione ferma con tanta luce sono buoni, ma é praticamente impossibile avere buoni risultati tenendolo in mano senza luce piena. A guardare i freddi numeri da scheda tecnica un ottimo terminale (appena uscito ovviamente) ma nell'uso quotidiano non ci siamo proprio per nulla. Non so se compreró mai più xiaomi.

Marco

per me la soggettività puo riguardare il design di uno smartphone ma in fatto di prestazioni è un dato oggettivo che il sony è più performante e il costo in più lo vale tutto perchè il display,la fotocamera,la batteria e le prestazioni hardware sono migliori del Samsung.

Ardral

ma per favore, se oggettivo è guardare solamente il SoC che monta è non saper guardare un dispositivo nel suo complesso.
E parlare di oggettività in un campo consumistico fa molto ridere, se permetti.

Marco

Paragonando il rapporto qualità prezzo anche 60 euro sono più che giustificati e dare una valutazione complessiva migliore di a3 rispetto all'anno compact vuol dire non dare un giudizio oggettivo

Ardral

Prezzo attuale dell'A3 2017 sono 233 euro presso gli stockisti...sono ben 60 euro di differenza.

Marco

Prezzo attuale Dell a3 è 260, l'x compact si trova a 299 euro. Per 40 euro di differenza c'è miglior display, miglior fotocamera, miglior batteria, miglior processore,1 giga di ram in più, sblocco con impronta digitale, maggior longevità di aggiornamento del software, tutto x 40 euro in più mi sembrano pochi in confronto alla differenza qualitativa tra i due.

Ardral

E grazie al pisello, X Compact ha anche un prezzo di listino più alto, un soc più potente e più capienza di batteria. A3 2017 di listino è comunque inferiore, gira bene, buon design e ottimizzazione e della batteria (che sono poi solamente 300 mah in meno in confronto al Sony). Ha il plus dell'IP 68 e dei tweak dell'interfaccia samsung, cosa che il compact non ha.
Sono due dispositivi perfetti sotto i 5 pollici, dipende dalle esigenze e da quanto si vuole risparmiare, ma personalmente prenderei l'A3 2017.

Marco

Il migliore android in commercio sotto i 5 pollici è il sony x compact che è nettamente superiore a questo, se avete dato 8,6 all'a3 avreste dovuto dare 10 al sony, recensione troppo di parte.

nic74

piccolo, (manco troppo) elegante e (poco) potente...insomma come la corazzata Potionki...:D...a per non farlare della risoluzione del display nel 2017 ahahah...e il led di notifica...ahahah...e nougat al lancio...ahahah...contenti e co.....

Luca

Premetto che non ho mai amato Samsung per colpa della touchwiz, e che da Apple sono passato alla serie Nexus (possedendoli tutti a partire dal 5). Come telefono secondario ho un Nexus 6p (dispositivo ottimo per performance, solo chiaramente di dimensioni impegnative) ed ho acquistato su Amazon questo a3 2017 a 270 € perché volevo un telefono di dimensioni maneggevoli: devo ammettere che non mi sono affatto trovato male! Comodo, pratico, elevata qualità costruttiva, di velocità più che adeguata per le operazioni quotidiane. Certo non é adatto al gaming ma chi volesse giocare non sceglierebbe un 4.7. il limite é lo storage (16 GB nel 2017 sono troppo pochi anche per chi non usa tante app, ed é una pecca non poter usare la SD come disco) mentre la RAM, al di là dei preconcetti, data la buona ottimizzazione raggiunta con la grace ux non é necessariamente un limite nella Daily routine. Mi sento di consigliarlo, ovviamente street price, a chi cerca un telefono ben costruito e maneggevole.

Marco Vox Vocale

Samsung ci marcia su questi modelli. Gli ignoranti li comprano solo per il nome, ben venga! I telefoni buoni li compriamo noi!

optimusconsul

non paragonare listino e streetprice, certo che a 430 se consideri i prezzi online prendi un top 2016, sarebbe da stupidi prendere questo a5, ma in negozio Htc 10 non c'è e s7 costa minimo 600

ghost.mdb

A 430 si trova HTC 10 di tanto in tanto e ormai siamo anche nel range di S7... Sinceramente A5 é attualmente come iPhone 6 16GB, ossia un modo subdolo per convincerti a spendere 50-70€ in più e prendere S7 che è un altro mondo

Luigi

Confermo, piu piccolo, migliore nella caratteristiche hw e con supporto veloce e assicurato a lungo (ha gia Android 7)

Rick Rick

buonasera , vendo il mio a3 2017 colore Blu mist ,comprato settimana scorsa su sito samsung a 230 euro , per me troppo piccolo se interessati contattatemi

Mister chuck revenge

Si trova a 320.
Dove avrei detto della scarsa ergonomia e piacevolezza? :)

PassPar2

Non potevano farlo sfigurare, poi il coreano sbuffa.

PassPar2

Ragazzi a proposito di Samsung, c'è l'X compact da Mediaword in offerta a 359 fino al 28/02. Tranquilli ce l'ho da mesi e non c'ha manco mezzo graffio, batteria due giorni, schermo una torcia, ergonomia strepitosa e naturalmente potenza.

PassPar2

Mi sa proprio che non hai preso in mano un X compact manco mezzo secondo. Ha una ergonomia e piacevolezza ottimi. E comunque sta a 399.

PassPar2

Ma se a quel prezzo ci prendi un X compact che è 10 volte meglio. Proviamo a confrontare le due recensioni, questa è tutta rosa e fiori e il solito Sony massacrato.

Android

Recensione Google Pixel 4 XL e confronto sblocco 3D con iPhone 11

Amazon

Le migliori offerte Week End: gadget, accessori, smartphone, informatica e altro

Mobile

Recensione Huawei Watch GT 2: super autonomia e bel display

Apple

Recensione iPad 10.2 (2019), iPadOS fa la differenza