Galaxy Note 8 ufficiale: il Re dello stilo torna con doppia cam e costa 999 euro

23 Agosto 2017 661

Galaxy Note 8 rappresenta molte cose: è in primo luogo l'atteso top gamma del produttore coreano ufficializzato oggi dopo una lunga scia di indiscrezioni, ma è anche il terminale del riscatto della gamma Note, pronta a tornare a splendere dopo il caso Note 7, che in un determinato frangente aveva messo in forse la stessa sopravvivenza della storica linea. Note 8 dimostra che il brand Note è più vivo che mai e lo fa presentandosi come un terminale del tutto nuovo e non come una semplice versione riveduta e corretta del precedente modello - compito affidato nei mesi scorsi al Note 7 FE. 

L'identikit del Note 8 può essere sinteticamente articolato in tre punti: l'Infinity Display, l'immancabile S-Pen, elemento iconico della gamma Note ed ulteriormente affinato nella nuova versione, e la doppia fotocamera posteriore, caratteristica inedita per la linea di smartphone del produttore coreano. C'è anche un prezzo da terminale high-end, come si dirà in seguito, e una serie di caratteristiche che rappresentano una summa di tutto ciò che è stato introdotto da Samsung nei recenti modelli di fascia alta ed apprezzato dal pubblico.

INFINITY DISPLAY E STILO, BINOMIO PERFETTO

Squadra che vince non si cambia e per un terminale che avrà il compito di dare lustro alla parte alta del catalogo dei top gamma del produttore coreano nell'ultimo trimestre 2017 e nei primi mesi del 2018 il proverbio vale più che mai. Come continuare a parlare al pubblico che negli anni ha amato la gamma Note? In primo luogo potenziando le funzioni dello stilo ed ampliando la superficie dello schermo, con indubbi vantaggi in termini di piacevolezza di utilizzo in fase di acquisizione delle note, di fruizione di contenuti multimediali o di svolgimento di più attività in multitasking. 

Galaxy Note 8 è equipaggiato con un Infinity Display da 6,3" Super AMOLED e risoluzione Quad HD+ con supporto alla modalità Always-On, per tenere traccia di notifiche senza sbloccare il terminale. Il display dalle cornici particolarmente ridotte vive in simbiosi con la piattaforma software che permette di valorizzarlo. Si pensi alla presenza della funzionalità Unisci App che consente di creare una coppia personalizzata di app sul pannello Edge e di avviare due app in maniera semplice a rapida. 

La S-Pen migliora versione dopo versione ed il modello incluso nella dotazione del Note 8 non fa eccezione. Samsung cita espressamente la possibilità di sfruttare nuovi modi per scrivere, disegnare e interagire con lo smartphone. La nuova S-Pen è dotata di una punta sottile, si caratterizza per la maggiore sensibilità alla pressione e può sfruttare nuove funzionalità. Ad esempio, con Messaggio live si può usare la S-Pen per creare messaggi più ricchi di elementi animati. 

Display e stilo possono essere sfruttati anche con la funzionalità Always On Memo, che permette di acquisire sino a cento pagine di note anche a display spento, mentre, grazie a Traduci, avvicinando la S-Pen a parole o frasi in lingua straniere (71 linguaggi supportati) è possibile tradurle, oltre che convertire istantaneamente unità di misura e valute.

LA FOTOCAMERA VA AL RADDOPPIO

Inedito per gli smartphone Samsung è il comparto fotocamera integrato nel Note 8, caratterizzato dalla presenza della doppia cam posteriore. Si tratta nello specifico di due moduli da 12 megapixel con tecnologia OIS. Un sensore è abbinato ad un'ottica più "grandangolare", il secondo ad un'ottica ''tele". Entrambe sono stabilizzate. 

Tra le caratteristiche di spicco della fotocamera si segnala la presenza della funzione Messa a fuoco live, che, sia in fase di anteprima, sia dopo l'acquisizione dello scatto, permette di regolare la profondità di campo e quindi di ottenere sfondi più o meno sfocati. Degna di nota è anche la modalità Acquisizione Doppia con la quale le cam posteriori scattano due foto in contemporanea memorizzandole entrambe.

I due sensori hanno la medesima risoluzione, ma differiscono per alcuni dettagli: l'ottica grandangolare è abbinata ad un sensore Dual Pixel con supporto alla modalità Auto Focus rapido, che migliora le operazioni di acquisizione delle foto in condizioni di scarsa luminosità. Conclude la sezione fotocamera il modulo anteriore da 8 megapixel con Smart Auto Focus. 

SAMSUNG NON PERDE LE BUONE ABITUDINI: IP68 e MEMORIA ESPANDIBILE

Il produttore coreano adotta un approccio molto pragmatico alla progettazione dei propri dispositivi, cercando tendenzialmente di evitare inutili restrizioni (come la memoria non espandibile) e introducendo quegli accorgimenti che semplificano l'utilizzo del terminale nelle condizioni più disparate. 

Note 8 riconferma questa tendenza. Si parte da una piattaforma hardware di base in grado di offrire una buona potenza di calcolo: all'interno della scocca batte il processore Exynos octa-core (Quad 2.3 GHz + 1.7 GHz) 64-bit realizzato con processo produttivo a 10 nanometri, associato a 6GB di RAM e ad un quantitativo di memoria di storage che parte da 64GB (sono previsti anche i tagli da 128GB e 256GB a seconda dei mercati). La memoria di archiviazione è espandibile sino a 256GB tramite slot microSD

Samsung ripropone con Note 8 un'altra apprezzata caratteristica dei suoi smartphone più recenti, ovvero la certificazione IP68 che attesta la resistenza del dispositivo all'acqua fino a 1.5 metri di profondità per un massimo di 30 minuti. A vantare tale certificazione è sia la scocca del Note 8, sia la stessa S Pen, che, stando a quanto afferma Samsung, può essere utilizzata per scrivere anche sul display bagnato. 

Da ultimo, per rendere ancor più semplici le operazioni di gestione della batteria da 3300 mAh, Samsung ha previsto il supporto alla ricarica rapida e senza fili. 

PIU' SPAZIO PER LA PRODUTTIVITA' E LA SICUREZZA

Anche Galaxy Note 8, così come gli S8/S8+ può interfacciarsi con la Samsung DeX, la dock che permette di creare una postazione desktop collegando monitor e periferiche esterne. Il produttore sottolinea che le funzionalità DeX sono state ulteriormente migliorate. 

Non manca l'assistente vocale Bixby, da poco disponibile anche nel mercato italiano, e appositi accorgimenti per migliorare gli aspetti della sicurezza, a partire dall'integrazione di Samsung Knox e Area Personale (mantiene separati i dati personali da quelli di lavoro) per arrivare alle varie modalità di autenticazione. 

Note 8 è dotato di una ricca serie di sensori biometrici che permettono di effettuare l'accesso al sistema tramite scansione dell'iride, riconoscimento del volto e impronta digitale. 

SPECIFICHE TECNICHE COMPLETE
  Galaxy Note 8
Display 6,3" Quad HD+ Super AMOLED 2960x1440 pixel (521ppi)
Soc Octa core (2.3 GHz Quad + 1.7 GHz Quad), 64 bit, 10 nanomeri
Memoria 6GB di RAM LPDDR4, 64GB/128GB/256GB espandibili
Batteria

3300 mAh
Supporto Wireless Charging con WPC e PMA
Supporto ricarica rapida QC 2.0

SIM Card Singola: una nano SIM e una MicroSD (sino a 256GB)
Hybrid: una nano SIM e una Nano SIM o una MicroSD (sino a 256GB)
Sistema operativo Android 7.1.1
Rete LTE Cat 16
Connettività Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac (2.4/5GHz), VHT80 MU-MIMO, 1024QAM
Bluetooth 5.0, ANT+, USB Type-C, NFC, Localizzazione GPS, Galileo, Glonass, Beidu
Sensori Accelerometro, Barometro, Sensore di impronte, Giroscopio, Sensore geomagnetico, Sensore Hall, Sensore di battito cardiaco, prossimità, sensore luce RGB, sensore dell'iride, sensore di pressione
Autenticazione  Supporto autenticazione biometrica: iride, impronta, riconoscimento del viso
Dimensioni 162.5 x 74.8 x 8.6 mm 
(S Pen: 5.8 x 4.2 x 108.3 mm)
Peso 195 grammi
(S Pen 2.8 grammi)

 

E LA SICUREZZA DELLA BATTERIA?

Samsung mette subito le cose in chiaro e non glissa l'argomento nel comunicato stampa ufficiale. L'impegno dell'azienda per garantire la sicurezza delle batteria è di massimo livello e la batteria del nuovo Note 8 è stata sottoposta ai test più severi, come ricorda l'azienda: 

La batteria di Galaxy Note 8 è stata sottoposta al controllo di sicurezza in 8 punti di Samsung, il più rigoroso di tutto il settore. 

Sajeev Jesudas, Presidente di UL International, ha commentato a riguardo: 

Abbiamo collaborato attivamente con Samsung per apportare miglioramenti significativi alla scienza della valutazione della qualità e della sicurezza degli smartphone. Come risultato, Galaxy Note8 ha superato con successo una rigorosa serie di protocolli di test di compatibilità per la sicurezza del dispositivo e della batteria. Intendiamo portare avanti la nostra relazione strategica con Samsung per garantire la sicurezza dei dispositivi per tutti i consumatori

PREZZI E DISPONIBILITA'

Samsung conferma che il nuovo Note 8 sarà disponibile nelle colorazioni Midnight Black e Maple Gold, la fase dei preordini prenderà il via il 23 agosto e continuerà sino al 14 settembre.

Gli utenti che sceglieranno di prenotare Note 8 presso gli store fisici e online aderenti all'iniziativa e lo registreranno presso Samsung Members, riceveranno la Samsung DeX

La data di disponibilità prevista per il mercato italiano coincide con il 15 settembre prossimo. Note 8 è un TOP gamma anche nel prezzo: per acquistarlo sarà necessario prevedere un esborso di 999 euro


661

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Matteo

Ricordo ancora quando era appena uscito iPhone 5 e tutti lo prendevano di mira perché sembrava un telecomando... Ormai tutti stanno andando in questa direzione però!

Matt Ds

indubbiamente, a parita' di sensore; ma con sensori differenti, ed adeguati, perche' non preferire piu' mpx a meno? saranno abbastanza anche quei "pochi", ma se hai di piu' e' meglio, senza attaccarsi sempre a dogmi stantii e regole base valide nel secolo scorso.

Baobabrosso

parlo di dac dedicato. Il doppio speaker è un plus molto comodo, che sempre più telefoni stanno integrando. è una feature, come quella dell'impermeabilità, che un top di gamma assoluto, secondo me dovrebbe offrire.

Baobabrosso

beh quello dell'S6, unito anche all'amplificatore, era ottimo. quello di s7 e s8, è accettabile ma nulla di più. secondo me un telefono da 999 euro deve avere un comparto audio di assoluta qualità, quindi niente dac integrato nel soc, ma dedicato.

Gark121

io di A5 ho usato tutte e 3 le generazioni, e ho sempre avuto l'esperienza opposta: avesse un criceto che corre sulla ruota al posto del processore sarebbe più veloce.
non so se sono io, ma a parte la galleria (che si inchioda uguale al galaxy s4), non noto lag, noto solo una lentezza imbarazzante.

Gianni Alberto Passante

La foto da 13 sarà sempre migliore è questione di elettronica. Più pixel ci sono in un determinato spazio (grandezza del sensore) più rumore e artefatti ci saranno nella foto. Non è sindacabile questo, è così e basta. 12mpx sono un numero enorme per qualunque uso al mondo, anche troppo tanto che tutte le foto sono viste su schermi a risoluzione minore per non parlare delle stampe dove bastano per stampe fino a 60 cm di lato. Quando faranno sensori più grandi si potranno mettere più pixel senza perdere qualità ma oggi non è così, su questi sensori più pixel peggiorano la foto.

Gianni Alberto Passante

Quelli sono grandi formati che reggono molti mpx 3 nemmeno tanto. Uso spesso una hasselblad che è la vera macchina pro e anche quella regge molto poco gli alti ISO ecc... Ma. Ovviamente è macchina specifica. Su parità di sensore meno pixel ci sono e migliore è la qualità fotografica su questo non ci piove. E 13 mpx sono più che abbastanza bastano anche per stampe di medio formato e per tutti gli schermi 4k del mondo.

Gaston3-Original®

Go castoro!

Daniele Germini

È bello ma il Migliore rimane s7 edge che è largo e lungo il giusto e con il lettore di impronte nel posto giusto

alex-b

Re dello stilo.. Mi pare sia sostanzialmente l'unico...

Raffaele_19995

Sisi , tutti ricconi che schifano il massimo esponente che si ha oggi nel mondo Android "ma mi faccia il piacere!"

TheReader

Proprio un bel telecomando, non c'è che dire

Davide Lo cascio

Ha il qc2? Non lo sapevo!

Davide Lo cascio

Per non parlare della batteria

Davide Lo cascio

Vabe, io comunque continuo a preferire l autonomia in un telefono, che per me è più importante Dell infinity display, dei colori sparati a mille e del pennino. https://uploads.disquscdn.c...

NEXUS

ma cosa segnali p0ver0 sfigato inutile, sei uno sfigato del cazz0 un povero b0ldriniano frustrato, che poi da quando in qua la parola checca è portatrice di odio ahahahahhaha
torna a mungere il toro

È vero

Massimiliano Fardo

Molto probabilmente non lo sarà, essendo il display addirittura più grande di quello del s8+, che avewndolo provato di posso assicurare che c'è così tanto spazio (e i bordi sono poco accentuati) da permetterti di usarlo senza dover perforza scrivere ai bordi.

Gaston3-Original®

e niente, il primo candidato a provare a competere con iphone PRO (8/x o come volete) se ne esce malamente.
ora tocca a v30 ed essential ph1

Gaston3-Original®

posso permettermene 5 o 6 ma lo critico ugualmente :)

Gaston3-Original®

grande! anche io penso che s7 sia il miglior samsung insieme a s2.

Gaston3-Original®

Gaston3-Original®

una cit. ANAL

Youngstown

vedi che quello che le persone come te non capiscono, è che il mondo non si regola solamente su "paura" e "violenza". Io non ti segnalo per farti paura. Ti segnalo affinché tu non possa più diffondere il tuo odio e affermazioni offensive come quella che hai scritto vengano cancellate.

Gaston3-Original®

999 euro..... AHAHAHAHAHAHAHAHH poi tra un mese costa 850, tra due mesi 800 e l'anno prossimo a 500. sempre che non accada qualcosa nel frattempo ;)

Marco

Amen.

Rhoken

Ottimo per prendere le ordinazioni al bar e al ristorante con quel penino.

cip93

Pure

Morokei

Hai letto i vari messaggi qui?

Matt Ds

beh, 18.1 non sono 12: qui dentro la gente plagiata sostiene che meno mpx hai piu' belle sono le foto - fondamentalmente logica apple, l'azienda produttrice della migliore ignoranza al mondo. Non ho detto che i mpx contino piu' di altro, ho detto che contano tanto quanto tutto il resto. Oppure potrei dirti che il vero pro usa la Phase One da 50k e 100mpx.

ellv

999 euro.... siamo alla follia!!!

kakkolamalefika

Ti posso contraddire su tutto.. In questi anni, come altre persone, ho cambiato un macello di telefoni più per sfizio e curiosità che non per necessità.. Questo per darti idea che so bene quello che dico..di Samsung ne ho avuti parecchi compresi i note e il sw Samsung è sempre stato fonte di problemi. Sul fatto poi che sia più completo è una cavolata enorme.. Se avessi provato un telefono con la MIUI non parleresti così.. Solo per fare un esempio: notifiche gestibili per ogni singola applicazione in un menù apposito completamente personalizzabili

Everything in its right place.

Eh ma non è un problema di velocità. Il redmi non è un fulmine a fare le cose, però non si pianta. È sempre fluido mentre l'A5 ha degli impuntamenti fastidiosissimi pur essendo tendenzialmente più veloce (e migliore sotto moltissimi punti di vista).

Torre

Domanda che mi sorge spontanea: scrivere con la penna sui bordi curvi non è una cafonata?

Garrett

Non funziona così? Dammi due foto, una a 13 megapixel e un'altra a 20mpx. Quella da 20 la ridimensiono portandola a 13 e poi di dico di dirmi quale è secondo te quella venuta meglio. Ovvio che i dettagli non si possono aggiungere ma aumentando la densità di pixel, alla vista è quella che rende di più, comparata con quella da 13mpx. Non è questione di essere o meno fotografi.

FabX

Le dimensioni di 162.5mm e piu che altro il peso mi lasciano sconcertato.. 195 grammi... cioè è un passo indietro notevole.. perchè parliamo di un dispositivo bello lunghetto e pesantuccio.. considerando che con la custodia (d'obbligo) arriverà a 163,5mm e a 210 grammi.. mi sembra un po troppo.. forse questa volta mi prendo s8+ mi sembra il piu bilanciato in termini di peso e display..

TheOfficialWild

Troll

Giovanni Varriale

oramai la strada è aperta per citofoni e telecomandi vari.........

Giovanni Varriale

ma nessuna casa adotta piu' misure di larghezza pari a 79mm (note 4) per evitare questi smisurati citofoni camuffati da smartphone??????

Gark121

hw giusto leggermente diversi eh, ma giusto leggermente. tra l'altro l'a5 2016 uno dei telefoni più m3rdosi della produzione recente di samsung, un insulto al prezzo di listino quei 2gb di ram.

Gark121

i lag del launcher stock di s8 sono un bug non risolto da samsung, non un problema hw. metti pure l'hw di una workstation, sarebbero sempre lì.
un software in cui aggiungere ram non porta ad un aumento delle prestazioni è un software merd0so, altro che "fantastico". perchè semplicemente vuol dire che la ram aggiuntiva non viene usata e pertanto è sprecata.

Gark121

nessun OS "chiede" 6/8/10 gb di ram, ma nello stesso tempo qualunque software decente se gli metti più risorse girerà meglio (in qualcosa o in tutto a seconda della risorsa di cui si parla).
se un sistema operativo girasse uguale con un i7K/64gb di ram e una gpu top gamma o con un mediatek di 2 anni fa e 2gb di ram, signficherebbe solo che non sta sfruttando la differenza di hardware tra le due soluzioni. e quindi, per definizione, che è un software PIETOSO.

Will737NG

Tappati il naso, facile.

RobyMax1

Forse non hai capito... Fra 2 anni sarà ancora peggio. Ti compreresti una macchinona con serbatoio da 10 litri? E fra 3 anni, a metà prezzo??

Giorgio Mastrota

Si abbiamo capito che quando costerà 600 tra 2 anni lo comprerai d direi che è perfetto

GeneralZod

Bè, che dire? Tanta roba.

Giallu74

Ti quoto completamente ragazzo!!

Tommaso

Giuro che non so cosa sia...

Riccardo

batteria 3300 e ricarica qc2... capisco le brutte esperienze passate ma questo è inammissibile in un telefono da 1000 €...

RobyMax1

Il Note 8 posso permettermelo: è che la batteria di emergenza (necessaria, non prendiamoci in giro: è un business phone, va usato a meno che non te lo prendi per sfizio) non mi entra in tasca...

Samsung QLED TV 2018: le principali novità nella nostra anteprima | Video

Samsung Galaxy S9+: LIVE batteria (3.500mAh) | Finito ore 20.50

Recensione Samsung IconX 2018: dimenticherete la parola 'cavo'

Samsung Galaxy A8 (2018), come scatta le foto? | FOCUS