Samsung al lavoro su un visore Windows Mixed Reality | Rumor

26 Settembre 2017 16

Si amplia sempre di più il numero di produttori che hanno scelto di realizzare un visore compatibile con la Windows Mixed Reality. Dopo Acer, HP, Lenovo, Asus e Dell, anche Samsung potrebbe avere un nuovo prodotto in cantiere, stando a quanto emerso dal materiale scovato da WalkingCat e che trovate in questo articolo.

Secondo il famoso leaker, quelle che potete vedere sono le prime immagini, abbastanza credibili, di un visore WMR realizzato da Samsung, ancora non annunciato ufficialmente. Come è possibile notare, è presente sia il logo della casa sudcoreana che quello di AKG, probabilmente responsabile della realizzazione delle cuffie integrate nel dispositivo, aspetto spesso snobbato da altri produttori.


Sfortunatamente non ci sono indicazioni relative alla commercializzazione e al prezzo del primo visore Samsung dedicato a Windows Mixed Reality, anche se ammettiamo di attendere con curiosità questo prodotto. La casa sudcoreana, infatti, ha già realizzato diversi visori VR in collaborazione con Oculus, principalmente dedicati ai propri smartphone Android top di gamma, quindi sarà interessante scoprire come verrà messo a frutto questo suo know-how nel settore.


16

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Rick Deckard®

Diciamo che se tralasciamo il gaming le app sono al 90% per cardboard...
Cerca vrporn e riparliamo dell'utilità...

Simone

Stream VR

Simone

Skhetcup?

Le app di sistema Windows?

Oculista ha un browser? Per esempio?
Puoi gestirci le e-mail?

Freerider

Trovami un'app utile per la MR negli altri sistemi. A parte qualche giochino per la VR (cosa che c'è anche su Windows mobile) per la MR non c'è ancora niente. Va bene che gli sviluppatori ora mai snobbano Windows, ma credo che sta volta non possono far finta di niente.

Rick Deckard®

Sai le app "utili" ci sono ma sono per altri sistemi

Freerider

Beh è stata l'ottima mossa di MS. Non ha senso implementare un OS ad hoc per avviare specifici servizi come appunto non ha senso implementare un'intelligenza nel visore e sfurttare anche il PC. Ora basta creare o un'app o un programma e ti appoggi a Windows e la PC per il "lavoro sporco". Sta volta MS si è mossa bene. Ora devono far uscire un visore come hololens ma molto più economico. Tutto a bordo del visore e basta (magari WoA potrebbe servire anche a questo)

Elris

Anche secondo me. Non avrebbe senso altrimenti. Se però Oculus supportasse Windows Mixed Reality si troverebbe a supportare anche SteamVR.. un bel dilemma per Mark!

Freerider

Per l'hardware direi che c'è già fin troppa scelta per una tecnologia nuova. Ora però devono iniziare a pubblicizzare app utili e interessanti per la massa in modo da diffondere velocemente questi visori.

Oppla

tu

manu1234

Ma girano su windows, siamo sempre lì. Sono abb sicuro poi che i successori lo avranno

manu1234

La tua contentezza o la tua inutile vita? Spero la entrambe

Elris

Vive e Rift però non hanno Windows...un po' grandicella come limitazione

Oppla

Durerà poco

manu1234

Si, più scelta. E tu, contento orlaf?

Oppla

contento?

manu1234

E siamo a 7

Samsung QLED TV 2018: le principali novità nella nostra anteprima | Video

Samsung Galaxy S9+: LIVE batteria (3.500mAh) | Finito ore 20.50

Recensione Samsung IconX 2018: dimenticherete la parola 'cavo'

Samsung Galaxy A8 (2018), come scatta le foto? | FOCUS