Samsung potrebbe guadagnare più da iPhone X che da S8

02 Ottobre 2017 469

E se invece che vendere un proprio smartphone fosse più conveniente vendere i componenti alla concorrenza? È questa la conclusione a cui è giunta CounterPoint Technology a seguito di un'analisi effettuata per conto del Wall Street Journal.

La società incaricata di effettuare il calcolo ha preso in esame un intervallo di tempo di 20 mesi, considerati dall'industria come il periodo in cui un dispositivo ottiene la maggior parte delle sue vendite nel corso del ciclo vitale. Durante questo lungo arco di tempo, CounterPoint ha stimato che iPhone X, il nuovo top di gamma di casa Apple atteso per il mese di novembre, dovrebbe totalizzare vendite pari a 130 milioni di unità, mentre Galaxy S8 dovrebbe fermarsi a sole 50 milioni di unità.

Questi numeri da soli non bastano a spiegare la natura di questa dichiarazione, ma diventano subito più chiari se si aggiunge il fatto che Samsung ricava 110$ da ogni iPhone X venduto, ovvero il costo corrisposto per il pannello OLED, mentre ricava 202$ dalla vendita di ogni Galaxy S8, includendo il prezzo del display e di altri componenti. Nel corso del periodo di 20 mesi, a causa della differente quantità di unità vendute, il colosso sudcoreano dovrebbe totalizzare ricavi pari circa 14.3 miliardi di dollari grazie ad iPhone X e 10.1 miliardi dalla vendita di S8 (tenendo conto dei ricavi generati dalla vendita di display, memorie e batterie).

Samsung Galaxy S8

Si tratta di una differenza di poco più di 4 miliardi di dollari in favore di iPhone X, che si presenta come un business estremamente interessante e importante per la casa di Seoul. La relazione tra Apple e Samsung va avanti ormai da diverso tempo, ben prima che iPhone potesse raggiungere il mercato. Fonti ben informate sulla storia delle due società hanno citato accordi risalenti al periodo d'oro di iPod, durante il quale Samsung e Apple erano entrate in contatto per via della fornitura di memorie flash dedicate al lettore multimediale.

Ad oggi il legame tra le due società è di fondamentale importanza per entrambe. Da un lato abbiamo Samsung, che vede in Apple uno dei suoi clienti principali, come dimostrato anche dal rapido calcolo svolto da CounterPoint. Particolarmente interessanti sono alcuni aneddoti provenienti da fonti vicine all'azienda, in cui si riporta che i dirigenti Samsung bloccherebbero qualsiasi interlocutore intento a mettere via il suo iPhone, dicendo "è tutto ok, sono i nostri migliori clienti", o ancora il fatto che ci si riferisca ad Apple con il nome in codice "LO", Lovely Opponent (avversario amorevole).

iPhone X e il suo enorme pannello OLED, interamente realizzato da Samsung. Questa è la principale ragione del prezzo di listino estremamente elevato, almeno secondo Ming-Chi Kuo

Dall'altro lato, invece, pare che in Apple non ci sia lo stesso calore nei confronti di Samsung e che la rivale venga chiamata semplicemente con il suo nome, mentre non è raro che si critichino soluzioni hardware e software implementati nei suoi terminali. In ogni caso Apple non può certo fare a meno di un partner così importante. Al momento, infatti, Samsung è una delle poche società al mondo a poter offrire memorie NAND al ritmo richiesto da Apple, mentre è il punto di riferimento assoluto per quanto riguarda la realizzazione dei pannelli OLED.

Forse è proprio per questi motivi (anzi, senza alcun dubbio) che la casa di Cupertino sta incoraggiando i principali concorrenti di Samsung, come LG e Japan Display, a sviluppare maggiormente la propria linea produttiva di pannelli OLED, oltre ad aver da poco concluso un accordo strategico relativo alla divisione memorie di Toshiba. In ogni caso, qualunque sia l'esito di questi investimenti, siamo sicuri che il rapporto tra le due società è ben lontano dall'essere giunto al capolinea.

(aggiornamento del 20 settembre 2018, ore 22:36)

469

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
DeathTheKid

Infatti oggi hai gaudagnato https://uploads.disquscdn.c...

Saccente

Nessuno è innocente, ma questo è un altro discorso. Ciò che rammento, invece, è che ho/abbiamo assistito a numerose azioni disoneste (per usare un eufemismo) di Samsung, molte delle quali condannate davanti i giudici. Ad esempio l'aver corrotto persone per screditare LG sul web, sanzionata con oltre 200 mila dollari.

Bad Mad Lad™

Solo perché "gli altri" in galera non ci sono finiti, non significa certo che siano innocenti. Rammenta questo piuttosto...

Boronius

Cara Samsung, un errore che potrebbe costarti caro. Quelli di Cupertino vanno boicottati con ogni mezzo, non gli deve essere fornita componentistica top, i soldi che guadagni oggi li perderai domani con gli interessi. Cara Samsung al mondo non esistono solo i soldi e il business ma anche gli ideali.

Saccente

Io continuo a ricordare chi è Samsung: un gruppo i cui proprietari sono in galera per corruzione, spergiuro ed evasione fiscale.
Per quanto mi riguarda fare affari con loro è come fare affari con la mafia e acquistare da loro è come acquistare merce da un ladro.
Far finta di non vedere/non sapere non cambia l’essenza delle cose.
Mi rendo comunque conto che sto parlando a un paese che detiene il record dell’evasione fiscale, come titola oggi Repubblica, e che molta gente manco conosce il significato della parola “spergiuro”.

Vive

chiamasi recensioni comprate.

Sagitt

la mia frase funziona in questo contesto... seppure il ragionamento non è 100% proporzionato, in questo contesto regge.

Simone

No la tua frase è sbagliata lo stesso...

Il fatto che non sia vantaggioso per Samsung si sapeva già, altrimenti non li venderebbero a Apple i display

Sagitt

c'è poco da riflettere, samsung mobile è come fosse un'azienda PINCO PALLINO rispetto Samsung display.

xpy

Era solo nel senso che non hanno le fabbriche per produrne abbastanza

Kri666

Se ce ne fossero di più...Così un giorno che si diffonde questo particolare la gente potrà riflettere (si lo so che progetta tutto apple bla bla bla)

optimus81

Non dire caxx, i processori progettati da Apple li produce tutti TMSC da un paio di generazioni ormai.

Shakemilk

Eh mi spiace che attiri poco le masse.. Ma non ho certo intenzione di non comprarlo solo perché gli altri non lo fanno

Davide

Perché offendi tuo padre?

Desmond Hume

Beh dal momento che samsung non deve investire in marketing per piazzare un iphone X...
Vogliamo parlare degli S8 regalati ai nostri youtubers con tanto di recensioni leccapiedi? Queste operazioni hanno un costo.

Sagitt

1) il 90% dei componenti sono la cemera infrared\profondità e via dicendo. quindi il wiko non lo ha.
2) sbagliatissimo, una maggior ingegnerizzazione della motherboard è diretta conseguenza di volontà di aumentare la durata della batteria sfruttando altre zone, formando la L con al batteria (ed è sempre da confermare ricordo) è come quando è stato tolto il jack per mettere più batteria, il passo successivo è ridurre la motherboard. Ridurla magari è semplice evoluzione, ma la batteria ad L sarebbe una nuova tipologia di componente nel settore batteria su smartphone.
3) il fatto che sia custom, e tarato ad hoc è un nuovo componente che probabilmente nessun'altro ha fatto in quello specifico modo. Anche altri smartphone hanno pannelli custom e hanno quindi nuovi componenti, si, infatti qui nessuno sta dicendo che è il primo del suo genere.... semplicemente che è un nuovo componente che altri non hanno (che è il succo del discorso)
4) Stesso discorso sopra, non importa se altri hanno qualcosa di custom a modo loro, qui si stat discutendo su eventuale nuovo hardware mai visto, e A11 totalmente custom è nuovo, in più ha un processore neurale che a memoria nessun altro monta su smartphone. Sarà pure una "figata commerciale" a livello di nome, perchè neurale fa fig0, ma effettivamente ci sarà un componente ad hoc per specifiche funzioni.

rusp95

1) come detto la tecnologia in se è nuova e "mai vista", ma il 90% percento dei componenti che lo compongono li ho anche sul mio wiko fever.
2) (a parte che mi sembra che apple non l'abbia mai confermata sta cosa, ma comunque) la riduzione della motherboard è la sola naturale evoluzione delle motherboard. per esempio quella del nuovo MBP è più piccola di quella dello stesso ma di diversi anni fa. SI TRATTA DI SEMPLICE EVOLUZIONE e rimpicciolamento dei componenti
3) si è custom perchè è stato tagliato in quel modo, quella risoluzione, quella taratura. ma quindi anche l'essential ha un dispaly nuovo e innovativo. la semplice risoluzione (ridicola e anacronistica) e la taratura (che tutti, ripeto, TUTTI, la fanno) lo rendono custom, ma è un display uguale a gli altri.
4) NATURALE EVOLUZIONE PUNTO. anche il kirin 970 o l'Exynos 8895 hanno una cpu custom e gpu custom.

ma dove vogliamo parare? è semplice naturale evoluzione del tutto. PUNTO

Cristiano72

Nessuno ha capito che per 362 giorni l'anno Google Samsung e Apple fingono di scannarsi, e nei rimanenti tre presentano le novità partorite dalle loro collaborazioni? Davvero si crede ancora che siano in lotta tra loro? Ormai fanno cartello globale.

Giardiniere Willy

Interessante leggere che la quasi totalità della risposte non ha capito che ho scritto e che fra questi siano tutti apple boys.
Non me ne fotte niente di chi ci perde, non mi importa se sia una strategia vincente, osservavo semplicemente che se vuole Samsung può farlo. Non è importante il perché, o meglio, non c'entra col mio discorso. Possono farlo per follia, per una strategia che non conosciamo o per semplice capriccio, ma se lo fanno iPhone verrebbe influenzato nei modi sotto indicati: o sarebbe diverso perché monterebbe ips, o non verrebbe prodotto, o ne varrebbero prodotti decisamente meno (nel caso il fornitore sia, ad esempio LG o altri)

Giorgio Benvegnù Pasini

Meglio one plus or any phone with snapdragon 821 /835

Gabriel.Voyager

Non proprio, miliardi di investimenti in fabbriche, dipendenti, competenze per la produzione massiva ad un’unico cliente.
Se apple smettesse di rivolgersi a samsung quest’ultima sarebbe in guai seri, molto seri, dovrebbe chiudere impianti, operare licenziamenti massivi e ridimensionare se non chiudere interi dipartimenti.
Forse forse il manico del coltello è rivolto verso apple, che sarebbe libera in qualsiasi momento di cambiare fornitore quando i competitor di samsung saranno pronti.
Insomma la ragione è sempre nel cliente.

Giorgio

Parla così a quei cojoni che ti hanno messa al mondo

Mister chuck revenge

Continuate pure a scannarvi voi

LastSnake

Però bisogna dire che vende solo dal suo sito, quindi fa numeri notevoli considerando ciò. Inoltre così tiene pure a bada la svalutazione

CAIO MARIOZ

Anche i miei S3 ed S4 facevano pena

eric

....Sammy non può affossare Apple poiché gli farebbero subito causa perché il termine "affossare" lo hanno registrato loro!! ;))

eric

...discorso che non tiene ....
1 - praticamente tutti i processori escono dalle fonderie di proprietà Samsung (ormai anche Qualcomm fa produrre a Samsung)
2 - nessuno, fin'ora, ha la struttura e la capacità di produrre schermi oled affidabili in tali quantità (non dimentichiamo che anche i pannelli dei portatili Apple li produce quasi interamente Samsung)
3 - da luglio Samsung ha superato Intel ed è diventata anche il più grande produttore di Ram
4 - dal 2018 produrrà in proprio (e rivenderà pure...ovviamente) i sensori d'impronte
....insomma credo che sia impossibile per Apple svegliarsi una mattina e dire "non voglio più componenti Samsung" ;))

optimus81

Ragazzi non diciamo mink...lo sapete che Samsung non sarebbe il colosso che è se non ci fosse Apple come cliente e non sarebbe neppure in grado di fare devices di qualità come s8 o note 8 ...semplicemente perche se Samsung ha raggiunto certi livelli lo deve anche al fatto che può investire tantissimo in ricerca e sviluppo su quei componenti considerato che rientrare da questi investimenti lo fai solo se hai clienti tipo Apple ....sapete quanto ha investito Samsung per creare fabbriche dedicate solo alla produzione per Apple....cioè se Apple domani si sveglia e dice basta non voglio più quei componenti Samsung ci mette un attimo a trovarsi con ricavi dimezzati e con fabbriche inutilizzate (non esiste uno smartphone con i numeri iPhone) ...questo per dire che è un circolo che va,e in entrambi i sensi e che si alimenta a vicenda tra le due parti.

F3NN3clol

Se Apple desse in licenza iOS anche ad 1 solo altro brand con compatibilità al 100% dell'ecosistema avrebbe le pezze al cul0...

F3NN3clol

D'accordo su tutto è... Ma ci stanno pure Google, LG, Sony, HTC ecc che buttan fuori top a prezzi spropositati al lancio... C'è di bello che nel mercato Android ci sta la concorrenza interna all'os, il mercato è vario ed i pezzi calano in fretta all'uscita di ogni prodotto, di ogni fascia, di ogni brand... Cosa che Apple non ha permettendosi prezzi assurdi e numeri stellari... Se ci fosse un solo altro brand con licenza iOS compatibile al 100%con tale ecosistema Apple avrebbe le pezze al cul0 e non farebbe i numeri che fa...(sarei curioso di vedere se ci fosse solo 1 brand Android le cifre che farebbe e che prezzi...)...(manca il terzo incomodo, Windows, che spero di vedere in licenza a varie case... Se esce non voglio il single brand altrimenti viene fuori un'altra Apple ma che non vende...)

xpy

È sbagliato l'articolo, 100 dollari li guadagnano complessivamente, schermo, batteria e altri chip, quindi si 100 è il guadagno netto, se non erro il display da solo a Apple costa sui 150

CariatideX

Ehhh,
Ma se l'avessero fatto, l'articolo non sarebbe venuto così bene

xpy

Se la cava molto bene, ma a volume di produzione come la mettiamo? Di v30 quanti ne venderanno?

F3NN3clol

È già...
Cattiva Samsung...
Dovrebbe essere una Onlus...

Dab

Ovvio che sono tanti, direi che é innegabile, ma se per uno vale la pena spenderli cosa ce di strano? Non rientro tra questi, ma non ci vedo nulla di male. Allora chi si compra una mercedes da 70 mila euro é stupido perche vuole fare solo bella figura, dato che una polo da 15 mila euro fa le stesse cose

Tom Smith

Di tutti i modelli però

Dab

Ahahhahahaha

lupo

Agli adepti

Sagitt

Gli oled di s2 facevano proprio pena, veri e propri prototipi

Vinz

Normale che le prime versioni non funzionino al meglio, funziona così per ogni cosa.

B!G Ph4Rm4

In effetti è un analisi molto contorta che si presta a facili fraintendimenti ma immaginiamola così per capirci meglio:
il Galaxy S8 è un telefono prodotto dalla Clementoni in realtà, ma è in tutto e per tutto uguale a quello che conosciamo di Samsung.
Perfetto, Samsung vende alla Clementoni i pezzi per costruire il Galaxy S8, e fattura 202 dollari su ogni S8.

Su iPhone X invece fattua 110 dollari a terminale.
Moltiplicati per le stime di vendita vengono fuori 14 miliardi e 10 miliardi.

Non si capisce un tubo dall'articolo, infatti ho dovuto prenderne altri 3 per avere conferma della cosa.

Qui non viene detto "a Samsung costa 400 euro costruire e spedire un S8 e lo vende a 600, quindi fa 200 dollari di utile", viene detto:
"Samsung è in realtà composta da varie aziende, spesso indipendenti (sia interne che esterne), quindi Samsung Semic., Samsung Display, SDI, ecc. fatturano 202 dollari per ogni Galaxy S8 venduto".

In parole povere è come se ti dicessero:
- RAM + storage + Exynos + display + batterie + condensatori del Galaxy S8 = 202 dollari ad unità
- display + memorie + non so cos'altro di iPhone X = 110 dollari ad unità.

Ovvio che sono soldi che comunque ritornano a Samsung, infatti è una cosa che non ha molto senso pratico, è più una curiosità che altro.

Tizio

Callea ha ragione.
Pensa ad FCA, che ha magneti marelli (che ha tantissime ditte di componentistica) e comau.
Queste aziende sono leader e hanno prodotti di punta, pensa solo ai fari laser sull'Audi R8 o il sistema di infoteinment di alcune bmw o mini.
La comau invece produce robot di gran qualità, capaci di tolleranze minime.
La divisione componenti di Fiat è sempre stata una salvezza per i conti.

Ora anche Samsung è composta da vare divisioni, ognuna di queste porta introiti. È vero che Samsung potrebbe tranquillamente ostacolare Apple nella produzione di componenti, ma sarebbe una strategia a breve termine.
La divisione componenti perderebbe utile e non sai se l'avversario che prenderebbe il posto di Apple potrebbe usarti come fornitore.
Inoltre Nokia e, la già citata, Fiat insegnano che in caso di forti debiti, è comodo avere divisioni sane e robuste che supportino debiti o possano essere vendute per salvarsi.

SteDS

No, 202 dollari non può essere il ricavo per un S8, ovviamente, al limite è il guadagno. Anche perchè si parla di quanto ricava Samsung da un S8, non Samsung Display dalla vendita di un pannello. Questo guadagno viene comparato con il ricavo del display venduto ad Apple. Non ha senso.

Seguace

Provaci tu, da CEO, andare dagli azionisti a spiegare che rinunci per sempre a 15-20 miliardi di dollari l’anno di forniture, che Apple dopo un primo momento di difficoltà andrà a riversare alla concorrenza. Nel giro di 2 secondi sei alla porta con lo scatolone in mano.

Hoyz

C'è un piccolo dettaglio, non considerato: al ricavo ottenuto dalla vendita del display va sottratto il costo di produzione, che invece viene sottratto nel ricavo da S8.

Giardiniere Willy

Ma perché non capite niente di quello che uno scrive

Giardiniere Willy

Si vabbè, cambia la divisione, ma sempre Samsung è. Samsung electronics è di proprietà di Samsung, quindi figurati se va contro gli interessi del proprietario

Leslieeeeee

Ahahah è Samsung che si offre al massimo

DiRavello

Sante parole. Sembra che abbiano aumentato il ticket sanitario...... oh è un telefono ecaxxo, basta non comprarlo. O no?

Leslieeeeee

AHAHAHAH

Samsung Q900R: 4 QLED TV 8K Full LED con AI e HDR10+ | Video

Samsung Galaxy Note 9 ufficiale: caratteristiche, prezzo e disponibilità | Video e Unboxing

Recensione QLED TV Samsung QE65Q9FN, nero profondo e ideale per i videogiochi

Samsung QLED TV 2018: le principali novità nella nostra anteprima | Video