Samsung Z-NAND: info ufficiali sulle prestazioni del rivale di Intel Optane

20 Novembre 2017 22

Intel ha dato una svolta al mercato SSD con la tecnologia 3D-XPoint, punto di forza degli SSD Optane, che, almeno al momento, risultano una delle migliori scelte in ambito server/enterprise. Visti i prezzi però, i tempi non sono ancora maturi per vedere una diffusione di queste soluzioni sul mercato consumer, lasciando così la leadership a Samsung con la serie 960.

Da parte sua però, l'azienda sudcoreana punta a sfidare Intel anche nel mercato enterprise, e già da tempo sta lavorando a una nuova tipologia di memorie per SSD, parliamo delle Z-NAND. Proprio a questo proposito, Samsung inizia a diffondere i primi dettagli di quello che sarà il primo drive Z-NAND per datacenter, il Samsung SZ985.


Stando ai dati forniti dal produttore, questo SSD garantisce un transfer-rate sequenziale in lettura/scrittura di ben 3,2 GB/s, con picchi di 750000/170000 IOPS nelle letture/scrittura casuali. Interessanti anche i tempi di latenza di lettura/scrittura casuale, dichiarati in 12/20 µs e 16 µs; valori ottimi ma ancora lontati dai 10 µs degli Intel Optane.


Samsung ha reso noti anche dei test in ambito RocksDB, confrontando il nuovo Z-NAND con il PM1725a e con risultati che mostrano un netto miglioramento sia a livello di throughput che di latenze:


La situazione sembra migliorare nettamente anche quando si parla di caching e paging, che, vista la natura dinamica dei carichi di lavoro dei data center, non può essere mai completamente evitata.


Il Samsung SZ985 sarà disponibile in tagli da 800GB, il tutto con valori endurance al pari degli SSD Optane, ben 30 DWPD. Al momento Samsung non ha fornito informazioni dettagliate sulle memorie Z-NAND, le caratteristiche rese note sono buone, ma non sembrano migliori delle attuali soluzioni Intel basate su tecnologia 3D XPoint.

Probabilmente l'intento del colosso coreano non è battere Intel sul versante prestazioni/affidabilità, ma offrire un'alternativa più economica a Optane.


22

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
TroUblE

Forse :D

xpy

Allora era solo un esemplare fallato

TroUblE

Non saprei ma sinceramente non vorrei scoprirlo a mie spese xD

franky29

io comunque so che sugli ssd basta praticamente sovrascrivere una volta e praticamente non si può più recuperare niente

TroUblE

Un write 0 dell'intero disco ;)

Simone

Ma perché non sono tutti PCI?

franky29

Ma prima di restituirlo lo hai formattato normale o utilizzando qualche metodo ?

franky29

Una fallata può capitare hai avuto sfortuna

Sterium

Hanno fatto il bx300 mlc con tbw uguale ad un tlc... Io non li capisco quelli di micron...

Sterium

dopo 2 anni neanche una 16gb samsung evo acquista da MW e deceduta o meglio impossibile da formattare!

Leox91

Lo sto aspettando come il pane, l'MX300 che ho sul portatile da oramai 3 anni funziona ancora una bomba.

The Jackal™

chissà quando crucial si deciderà a fare uscire un modello nvme e un sata, successore dell'mx300

The Jackal™

hai 10 anni di garanzia però, ricordatelo

TroUblE

Ovviamente, via Amazon.

matteo

a me invece una micro sd ha deciso di corrompersi dopo 4 anni

xpy

Sostituito con un altro Samsung?

Liuk

E' buona e confermo.

Sagitt

bhe anche toshiba era buona

TroUblE

Sarò io lo sfigato ma dopo un anno il mio 850 PRO ha iniziato ad avere problemi.. sostituito e nessun problema nello stesso arco di tempo.

mmhoppure

le memoria samsung erano le migliori anche 20 anni fa...quando su una scheda video se aveva quelle era già una gran cosa!

Mauro B

Io utilizzo Samsung e Crucial (Micron), mai un problema.

@Vagliokki

Samsung sulle memorie oramai è una garanzia. Da un po' di anni a questa parte uso e consiglio sempre SSD Samsung se si vuole velocità ed affidabilità e non ho avuto mai nessun problema.

Samsung QLED TV 2018: le principali novità nella nostra anteprima | Video

Samsung Galaxy S9+: LIVE batteria (3.500mAh) | Finito ore 20.50

Recensione Samsung IconX 2018: dimenticherete la parola 'cavo'

Samsung Galaxy A8 (2018), come scatta le foto? | FOCUS