Samsung Galaxy Note 9 sarà il primo dispositivo ad integrare Bixby 2.0

23 Luglio 2018 11

Galaxy Note 9 introdurrà diversi miglioramenti sotto il cofano, tra cui una S Pen tutta nuova, una batteria molto più capiente e la nuova versione totalmente rinnovata di Bixby. Nuove indiscrezioni provenienti dalla testata sudcoreana The Bell suggeriscono che il prossimo top di gamma di casa Samsung sarà il primo ad integrare il tanto atteso Bixby 2.0, ovvero il major update che dovrebbe dare una svolta importante all'assistente virtuale della società di Seoul.

Non è la prima volta che parliamo di Bixby 2.0, il quale punterà principalmente sull'offrire tempi di risposta più rapidi e un linguaggio molto più naturale, quindi le conferme riportate dal The Bell non ci colgono certamente di sorpresa. Tra le altre novità suggerite sembrerebbe esservi un miglior supporto alle applicazioni di terze parti e la capacità di distinguere meglio la voce dell'utente anche in ambienti rumorosi.

Per quanto riguarda il dialogo con le app di terze parti, Samsung ha pensato di sviluppare delle API e un SDK specifico che permettano agli sviluppatori di integrare in maniera più efficace i propri lavori con la piattaforma della casa sudcoreana. Oltre a debuttare sul nuovo Galaxy Note 9, Bixby 2.0 si prepara a sbarcare anche su una moltitudine di dispostivi smart realizzati da Samsung: dagli smartphone ai tablet, passando per smartwatch, tv, domotica e molto altro ancora; tutto ciò contribuirà a creare un nuovo ecosistema orbitante attorno a Bixby.

Samsung è al lavoro sulla versione 2.0 dell'assistente digitale da ormai diverso tempo: ad un anno e mezzo di distanza dal lancio della prima incarnazione - dopo le prime critiche iniziali - la società ha completamente ricostruito da zero Bixby e presto potremmo scoprire i frutti di questo lavoro.


11

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
IlNonno

https://uploads.disquscdn.c...

MSI User

Ma chi lo usa?

leunaM

Beh, in effetti... siri è in italiano... google assistant è in italiano... persino alexa ed echo arriveranno quest'anno in Italia!

noncicredo

"E l'italiano?!?!??!?!??!?"

Tra 3, 2, 1........

M3r71n0

Sinceramente da Samsung, per le risorse economiche che ha, mi aspettavo tempi un pochino diversi.
Ma che ci lavorano, un giorno si e dieci no?
ps.: Linux on dex? Capito, bisogna aspettare ancora.

Ibenfeldan

Per il primo si, ma proprio il giorno prima del rilascio della nostra italica lingua, Samsung forzerà l'aggiornamento a Bixby 2.0, che sarà rigorosamente in inglese fino a data da destinarsi...

Giovanni Giorgi

Gestire una piattaforma di comandi vocali è un vantaggio strategico, che sicuramente samsung non consegnerà a google così facilmente

Vincenzo

Sarà arrivata l'ora del tanto amato italiano?

peyotefree

E allora li vale tutti i mille euro

PUTinV2

il monopolio è una brutta bestia... avere più scelta non mi dispiace sinceramente

S4rk1z

inutile spreco di risorse, bastava implementare il già ottimo assistente google per far eseguire quelle 4 operazioni sui dispositivi samsung.

Amazon

Le migliori offerte Week End: gadget, accessori, smartphone, informatica e altro

Mobile

Recensione Huawei Watch GT 2: super autonomia e bel display

Apple

Recensione iPad 10.2 (2019), iPadOS fa la differenza

Smartphone

Oppo Reno 2 e Reno 2 Z ufficiali: 6,5" full screen Amoled da 349 euro