Samsung Galaxy J3 (2017) inizia a ricevere Android 8.0 Oreo in Italia

13 Agosto 2018 21

Samsung Galaxy J3 (2017) è il primo smartphone della serie J dello scorso anno che inizia a ricevere l'aggiornamento ad Android 8.0 in Italia. Un update che ha richiesto qualche settimana più del previsto, rispetto al periodo indicato da precedenti rumor.

Il pacchetto comprende circa 850MB di dati da scaricare, e come è possibile esaminare dal changelog riportato nello screenshot, oltre alla nuova distribuzione Android, non poteva mancare l'aggiornamento della personalizzazione Samsung Experience 9.0, oltre a tante altre piccole novità legate al software proprietario.

Le patch di sicurezza sono invece aggiornate al mese di giugno 2018.


Caratteristiche del firmware:

  • Model SM-J330FN
  • Model name Galaxy J3
  • Country Italy (ITV)
  • Version Android 8.0.0
  • Changelist 13843239
  • Build date Fri, 27 Jul 2018 10:07:39 +0000
  • Security Patch Level 2018-06-01
  • PDA J330FNXXU3BRG2
  • CSC J330FNOXA3BRG2

La build di riferimento, identificabile con la sigla J330FNXXU3BRG2, è già disponibile anche al download manuale tramite Samsung Firmware, per chi non volesse attendere l'arrivo della notifica OTA. Come sempre, potrebbe volerci qualche giorno prima che il rollout raggiunga tutti i dispositivi.

Samsung Galaxy J3 2017 è disponibile su a 141 euro.
(aggiornamento del 18 ottobre 2019, ore 20:50)
Thanks to Massimo Rossi

21

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Salvo Schiera

O un j3 2017 ho fatto l'ultimo aggiornamento è mi si rinvia da solo che devo fare???

Italia Di Leva Borgia

Dopo l' ultimo aggiornamento succede che mentre gioco mi si reinizia il cellulare. qualcuno ha avuto il mio stesso problema?

Fabrizio Aureli

L'update Oreo mi ha cambiato tutte le emoji, c'è la possibilità di recuperarle?

Acacino

SI ma costa 350 euro... posso spendere massimo 300.

Shane Falco

A8 2018 che è superiore ini tutto a quelli da te nominati

Mauricio

Sarebbe più corretto dire "una delle poche serie nel mondo Android", Nokia ha aggiornato praticamente tutta la lineup già da qualche mese.

Vincenzo Maglione

Perché sarebbe vergognoso ?

Felk

Note 5 229€.

DaddoZ

Mi A2?

Tito73

Sul vecchio sito dell'innominabile c'era scritto che aggiornavano solo j7 invece vedo j3 aggiornato...quindi anche j52017 lo riceverà! Bene l'ho preso come muletto a 149.-- euri!

ShadowEdo

In questi mesi sto avendo modo di seguire un Galaxy J3 2017 e devo dire che mi ha davvero sorpreso, perché nonostante le specifiche da base di gamma, continua a funzionare davvero bene, pochi rallentamenti ed un solo ripristino.

Hachiko

Non era meglio aggiornare per primo il J7 2017?

Barty

Il huawei non mi convince, soprattutto lato aggiornamenti. Del g6 plus ho sentito parlare sempre bene.
Io ho il redmi note 5 e non posso che straconsigliartelo, mi trovo benissimo, sempre fluido e reattivo, tranne qualche piccolo bug software

Chevlan

Sony Xperia XA2. Qui su HdBlog ha fatto la recensione Ricc4rd0, vai a vederla!

Acacino

Chiedo anche qui, il forum non mi permette di registrarmi (c'è un errore di captcha). Mi è stato suggerito il redmi note5, Huawei p smart plus moto g6 e Nokia 7 plus (fuori budget).

Che telefono suggerite per un prezzo massimo di 200/300 euro? Da prendere in negozio.. mi serve per domani.

Complimenti a Samsung, l'unica seria nel mondo Android anche con i medio-bassi.

Raiden

Alla fine ha ricevuto Oreo prima lui che Honor 8

Luca Lucani

vergognoso

macosx

Si.
Quella è uauei sempre. Vi confondete con quella casa cinesona che non aggiorna i suoi medio gamma (spacciati per top) di 2 anni prima

SpiritoInquieto

Samsung aggiorna i telefoni? XD

Apple

Recensione iPad 10.2 (2019), iPadOS fa la differenza

Smartphone

Oppo Reno 2 e Reno 2 Z ufficiali: 6,5" full screen Amoled da 349 euro

Android

Recensione Honor Band 5: è la miglior smart band economica

Games

Recensione Nintendo Switch Lite: la console che mancava | Pregi e Difetti