Samsung SmartThings: compatibilità con Zigbee e nuovi strumenti di sviluppo

08 Novembre 2018 29

Samsung, nel corso della SDC 2018 tenutasi ieri, ha anticipato alcune delle novità che riguarderanno l'ecosistema SmartThings. Il mondo dell'IoT è sempre più centrale all'interno della proposta di prodotti e servizi della casa sudcoreana, e Samsung non ha perso l'occasione offerta dalla conferenza per presentare nuovi strumenti di sviluppo presenti nel rinnovato SmartThings Developer Workspace.

Questo ora permetterà agli sviluppatori di hardware di collegare più rapidamente i propri dispositivi alla piattaforma SmartThings, grazie ai nuovi tool che includono SmartThings Cloud Conncector, Device Kit e Hub Connector. Una delle novità principali riguarda la possibilità di integrare anche dispositivi Zigbee e Z-Wave all'interno dell'ecosistema Samsung, mentre il programma di certificazione WWST (Works with SmartThings) - che consente di riconoscere al volo quali dispositivi sono pensati per funzionare sin da subito con il già citato ecosistema - è stato aggiornato per offrire maggior supporto e risorse a tutti coloro che vogliono entrare a farvi parte.

Samsung ha anche pubblicato una lunga infografica che riassume la storia e i principali punti di forza di SmartThings. Dai condizionatori alle TV, passando per smartphone, luce, reti WiFi e persino le automobili, la piattaforma realizzata dalla casa di Seoul è pensata per offre all'utente un unico punto di accesso a tutta la sua vita digitale e domotica, prestando anche un occhio di riguardo ai consumi. Vi lasciamo alla lunga immagine.



29

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Squak9000

non mi pare

Fandrea

Pulsante (non interruttore) sonoff esiste? Non lo trovo... Mi serve per aprire un cancelletto con serratura elettrica

met

Si beh già non sono ancora riuscito a fare nulla di quello che volevo con la yeelight al momento...figuriamoci :D

NeoAnderson79

Io già lo uso con un Samsung q9fn solo che lo spegnimento funziona mentre l'accensione solI a volte. Inoltre non mi da la possibilità di eseguire altri comandi, come volume o cambio canali.

lynx

Dipende dal televisore, e se hai un raspberry oltre a Google o Alexa :)

goghicche

Con le prese di corrente wi fi?

lynx

Diciamo che lo puoi già fare in altri modi

lynx

Si, vanno aggiunti i template. Ma preparati che è un bel bagno di sangue :)

lynx

Sono due prodotti diversi. ST è molto più esteso ed esclusivamente incentrato sul domotica e non un assistente virtuale, customizable con vari moduli, il gateway supporta di suo già zwave e zigbee.

lynx

Allora se vuoi sensori economici puoi prendere gli Xiaomi ed usarli o con il loro gateway oppure tramite un nuovo progetto chiamato zigbee2mqtt. Lato gestione ti consiglio Home Assistant che ci fai veramente tutto :)

Squak9000

non lo uso... e non vorrei dirti una stupidagine.

direi solo cloud Xiaomi... ma magari mi sbaglio

Gabriel #JeSuisPatatoso

Di disturbo ancora una volta. Ho visto la piattaforma di Xiaomi con tutte le sue controllate e i sensori aqara zigbee sembrerebbero interessanti.
Sai dirmi come funziona il gateway? Funziona solo con il cloud di Xiaomi o permette di inviare i dati verso cloud diversi?

goghicche

Quindi potremmo dire "Alexa accendi la Tv in soggiorno"?

Ps. Almeno con Echo Plus.

Squak9000

profilo Zigbee dovrebbe essere compatibile comunque devi provate perchè non è garanito.

Squak9000

dai 5 ai 10.... euro più euro meno. magari non proprio 5... poi l'11/11 ci sono promo

qandrav

che fastidio, volevo rendere smart il mio condizionatore...70€ per il coso wifi/IR

qandrav

aspetta presa a 5€ dove? io meno di 10€ su alix non ho trovato (una presa intendo), se hai qualche venditore mi copi qua il nome? grassie

Squak9000

detto: hai visto su Alixpress?
C'è si tutto ad 1/3 dei prezzi Italiani e molto di più.

visto e considerato che non sei uno sprovveduto troverai sicuramente quel che fa per te

Gabriel #JeSuisPatatoso

Il problema è che sto lavorando ad un progetto di ricerca e sono ancora in fase prototipale. Come Gateway uso roba di Eurotech (ma un Raspberry Pi con il SW adatto mi andrebbe altrettanto bene) e per l'elaborazione dei dati e tutto il resto uso il cloud di IBM. Quello che mi manca sono delle alternative alla sensoristica (sensori di presenza, apertura/chiusura, accelerometri e così via), alternative che vorrei costassero meno di 50 euro a sensore e fossero minuscole (possibilmente indossabili), wireless e con un'autonomia discreta (3 mesi).

Squak9000

io compro direttamente da HongKong (alixpress).

switch... prese... dimmer... sui 5/10€.

Squak9000
Gabriel #JeSuisPatatoso

Visto che ci sono: conoscete qualche produttore di sensoristica IoT che abbia prezzi umani e faccia dispositivi compatti e completamente wireless? Al momento lavoro con i sensori wireless di Monnit/Alta, ma i prezzi sono disumani (50 euro un sensore di apertura/chiusura ... se va bene).

M3r71n0

Si ma il taglio diamolo quando diventa usato poco.
Tutti i tv/condizionatori/proiettori/etc venduti oggi hanno l'IR.

Per zigbee concordo, ma non ha la flessibilità del wifi (ad es. un'interfaccia per la programmazione come può essere quell web di molti dispositivi).

met

La mia domanda era più: ho la possibilità di collegare i dispositivi Xiaomi all'interno di SmartThings?
Sono una new entry della domotica e non so praticamente nulla :D

Frazzngarth

che punti di forza potrebbe avere Smarthings rispetto a Echo o Google Home?

Squak9000

personalmente preferisco Zigbee... meno energivoro.

IR?
un protocollo un poco vecchio anche a volte pratico.
Bisogna, ad un certo punto, dare un taglio...

Squak9000

dipende... a volte anche un'interfaccia più accessibile con widget e magari comaptibilità e app per Gear...

met

Io ho alcuni oggetti smart home Xiaomi con Zigbee..quale sarebbe il beneficio usando SmartThings?

M3r71n0

wi-fi e zigbee sono il futuro della domotica, a questo punto.
Si sta per delineare un protocollo standard.

Samsung Infinity Flex Display: ecco il prototipo dello smartphone pieghevole

Samsung Galaxy A7 2018: live batteria (3300mAh) | Fine ore 22:55

Samsung Galaxy A7 2018: fascia media alla riscossa | Anteprima

Samsung Q900R: 4 QLED TV 8K Full LED con AI e HDR10+ | Video