Samsung produrrà 1 milione di unità dello smartphone pieghevole, al lancio

12 Novembre 2018 53

Samsung Infinity Flex Display è stata uno degli argomenti più chiacchierati della settimana scorsa: il display flessibile, mostrato in occasione della SDC 2018, è infatti destinato all'integrazione nel primo smartphone pieghevole dell'azienda sudcoreana, che lo ha svelato in forma prototipale nel corso della conferenza. A pochi giorni di distanza dall'evento, si diffondono ulteriori informazioni sull'ammontare delle scorte iniziali del terminale, il cui esordio sul mercato è atteso per il 2019 con un nome commerciale ancora da definire.

DJ Koh, numero uno della divisione mobile di Samsung, ha confermato ai media coreani che l'azienda punta a produrre inizialmente 1 milione di unità dello smartphone pieghevole. Tale cifra potrà essere incrementata in base alle reazioni del mercato che, al momento, è difficile prevedere, anche in virtù dell'incognita del prezzo. Alcuni mesi fa non erano mancati analisti coreani che avevano alzato l'asticella sino a raggiungere soglie molto elevate: ad esempio, Kim Jang-yeol di Golden Bridge Investment aveva ipotizzato un prezzo finale di circa 2 milioni di won, oltre 1.500 euro.

A far lievitare la cifra contribuiranno i costi di produzione del display flessibile che, come avviene nel caso di ogni prodotto che punta a creare un nuovo segmento di mercato, saranno inizialmente più elevati rispetto alle cifre richieste per portare avanti la produzione di una tecnologia già matura. A Samsung non manca il tempo per convincere il pubblico sulla bontà del terminale: entro il 2019 l'azienda dovrà definirne il prospetto delle caratteristiche tecniche, finalizzarne il design e dare concreta prova dell'effettiva utilità di un dispositivo che può essere ripiegato su se stesso, svolgendo all'occorrenza il ruolo di un piccolo tablet.

Sicuramente il popolo dei tecno fan non resterà impassibile di fronte alla novità, ma non è ancora possibile stabilire se e quando il terminale si trasformerà in un prodotto di massa.

Aggiornamento:

Secondo un recente report di Yonhap News Agency, la data di esordio del Galaxy F (questo il presunto nome dello smartphone pieghevole di Samsung riportato dalla fonte) sarebbe fissata per il mese di marzo 2019. Il terminale verrebbe lanciato contestualmente alla versione 5G del Galaxy S10.


53

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
lore_rock

Si... peccato che da un 6” non ci ricavi un 10”

Apocalysse

Utile sarà davvero utile, il display mostrato da S3 erano prototipi, questo attuale è pronto alla commercializzazione, che è molto diverso. Un tablet che da chiuso occupa 6" e da aperto è 10,5" non è affatto male ^^

Vash 3rr0r

Si ovviamente. Intendevo il progetto in sé, non questo smartphone quando sarà di produzione!

lore_rock

Dico questo perché samsung lo schermo flessibile lo ha mostrato ai tempi di galaxy s3 (2012) e i prototipi si sono susseguiti fino a oggi anche da parte di concorrenti.
L’idea esiste da anni e si é anche vista più volte, manca ancora tutta la parte concreta, in primo luogo manca la risposta alla prima domanda: sarà davvero utile?

Apocalysse

Si, ha senso.
Android non è Maturo se non dietro pesante sviluppo di Samsung e non hanno la capacità produttiva necessaria

Apocalysse

Si, ok ^^

roby

Sarà doppio mezzo metro e pesante piu di un portatile gaming, ci vorranno anni per affinarla

lore_rock

Si legge spesso che apple é indietro , che non rivoluziona più ecc ecc...
Cosa succederebbe se apple dovesse presentare un dispositivo rivoluzionario ma prodotto in pochissime unità?
Sono talmente sicuri di avere un prodotto rivoluzionario da aspettare di vedere come lo accoglie il mercato...ha senso?

Apocalysse

Lo sarà ma non ora, secondo me serviranno circa 5 anni per raffinare il tutto, non dimentichiamo che è stato presentato il display, non il device :)

Apocalysse

Mancava il commento sprezzante sul milione di esemplari

Apocalysse

Su quali basi dici che non ti piace se non è stato mostrato nulla se non il display ?

Apocalysse
Ci mancherebbe anche che se il mercato ne chiede 30milioni al mese non glie li fanno.
che discorso fai?! :)


Anche se il mercato richiedesse 100 Milioni, la capacità produttiva è limitata e non potrebbero farli, 1M sarà stata scelta come limite per testare la catena in volumi e successivamente creare altri impianti di produzione sull'esperienza maturata.

Apocalysse
Un milione non è considerabile nemmeno una commercializzazione.
Sarà poco più di un prototipo.


Hai idea dei dati di vendita dei vari brand ? 1M sarebbe un ottimo risultato per un device di questo tipo, ci sono linee di smartphone che 1M non li raggiungono neanche col binocolo al contrario.

Fede64

La produzione verrà spostata in Australia, li ci sanno fare

Andrej Peribar

È uno smartphone

Fede64

Dovranno pure testare l'impatto sul mercato prima di partire con un prodotto nuovo a spron battuto.

dolcecomeunlimone

Ha il servizio concierge incluso.

dolcecomeunlimone

Robe di prezzo analogo tipo i Find Lamborghini e i Mate Porsche si contano in migliaia di pezzi venduti.

dolcecomeunlimone

Fa schifo perché è camuffato.

Artorias

Con questa tecnologia siamo agli inizi, poi sicenramente sappiamo troppo poco di questo device per capire se è valido o meno, possiamo solo aspettare

Andrej Peribar
Comunque di solito le vendite dei galaxy si attestano sui 40/50 milioni

mìnkia. all'anno immagino.

per il resto io continua a credere che aumentare la complessità di qualcosa debba portare un valore aggiunto tangibile in proporzione al prezzo.
La tecnologia non dovrebbe essere "moda" ossia "diverso" implica "migliore".

forse il mercato continuerà a stupirmi :)
vedremo

Artorias

Ma quella è una versione per collezionisti, non va considerata

Artorias

Secondo voci interne più del 30% dei display flessibili che producono non superano i test di qualità per essere implementati su un dispositivo finito. Si vede che ancora non è così immediato produrre questi pannelli su scale maggiori. Comunque di solito le vendite dei galaxy si attestano sui 40/50 milioni

Andrej Peribar

Può essere come dici.
A me sembra solo un diverso form-factor, non una tipologia completamente nuova.

è sempre uno smartphone, il sistema operativo che monta lo usano già ed è il più diffuso sul pianeta (quindi store e app), sono (tra) i primi OEM del mercato.

Il problema che ho sempre fatto notare ma pare che solo ora che si arriva al nocciolo tutti lo vedono chiaro e che se aumneti la complessità di sviluppo aumenti i costi e quindi il prezzo.

In quel preciso momento "l'innovazione" si pesa con quanto mi costa in più rispetto a cosa mi da in più.

in questo aspetto si vede la "rivoluzione" di cui alcuni parlano quando lo paragonano ad iPhone.

Ma iPhone o gli smartphone in generale offrivano talmente tanto che le persone da telefoni da meno di 50€ in media sono passati a smarphone da più di 350€ senza problemi.

Cmq vedremo :)

Gattino

É il primo prodotto di una tipologia completamente nuova, quante vuoi che ne producano? Oltretutto almeno per qualche tempo (anche per via del prezzo) rimarrà un po un prodotto di nicchia

Andrej Peribar
Dunque per non rischiare di avere troppo invenduto ed evitare perdite ingenti è una strategia ben ponderata

Certo.
Questo è lapalissiano.

sarò stato troppo criptico nel proporre la "deduzione" conseguente al mio messaggio.

Si parla di "rivoluzione", somme ingenti di investimenti, ma in fondo è tutto molto indubbio.

evidentemente temono la reazione del mercato.

per questo chiedevo retoricamente, "quanti galaxy vende".

Andrej Peribar

Ci mancherebbe anche che se il mercato ne chiede 30milioni al mese non glie li fanno.
che discorso fai?! :)

Ovvio che intendevo che un lancio così ridotto può implicare che non sono certi della reazione del mercato o dello stadio del prodotto.

Era quello il sotteso del mio messaggio.

Fabrizio

Secondo me sarà un produzione ridotta perché questo è il primo modello dopo tanta ricerca e tante voci di sviluppo negli ultimi 3 anni, a confermarlo anche il prezzo poco abbordabile di 1500€. Dunque per non rischiare di avere troppo invenduto ed evitare perdite ingenti è una strategia ben ponderata. Poi, sicuramente, già il modello successivo avrà delle nette migliorie da farlo diventare molto più funzionale, perfezionato e interessante da permettere la scommessa di produrlo in quantità superiori e potremmo già vedere dei listini più bassi già dal secondo modello o migliori ancora dal terzo

Ginomoscerino

è scritto esattamente dopo la frase del 1 milione

Paolo Lusetti

Io porto gli occhiali e vedo poco niente quindi un display più grande non sarebbe male nel mio caso sempre che i prezzi Calino ovviamente

roby

Fa sk1f0 sto coso!
Come hai detto tu almeno 2 anni per vedere prodotti piu funzionali ma anche belli da vedere

Andrej Peribar

Un milione non è considerabile nemmeno una commercializzazione.
Sarà poco più di un prototipo.

Quanti galaxy vende a trimestre Samsung?

Squak9000

Chi ha parlato di “rivoluzionario”?

Squak9000

‘Sta roba farà la gine dei telefoni curvi di LG e Samsung... lasciati nel dimenticatoio.

Finchè non esisterá uno sviluppo software tale da poter sfruttare questa features (e oggi giorno non immagino proprio quale) non otterrà il successo desiderato.

Cioè... se ci piazzano Android o qualsiasi altro sistema operativo attuale così come lo conosciamo oggi, non funzionerà.

samuele maniero

ma se manco si è visto bene come fatto come fai a giudicarlo??
e poi...secondi me...tempo 2/3 anni gli smartphone di fascia alta saranno solo cosi

roby

Manco regalato mi prendo quel coso

hmnim

Uno “smartphone pieghevole al lancio” sembra figo, però credo soffra di scarsa aerodinamicità

Mattia Tanzi

Il prezzo sarà, con ogni probabilità, come ogni nuova tecnologia, elevato (Secondo me anche più di 2000 E). Francamente, se il prezzo dovessere essere veramente così alto, non avrebbe senso prenderlo in quanto le funzioni saranno le medesime di quelle che ti offre uno smartphone. L'unica differenza sarebbe il display pieghevole che francamente......

lore_rock

É talmente rivoluzionario che ne faranno solo 1 milione e non sanno a quanti piacerebbe, e poi qualcuno lo paragona al primo iphone.

momentarybliss

Dopo aver visto il prezzo del nuovo smartphone a conchiglia Samsung, ritengo che quegli oltre 1.500 euro per il pieghevole in realtà saranno oltre 2.000

Ice Queen

Siccome uscirà dopo la metà del 2019,bisogna solo vedere e attendere come sarà il definitivo Galaxy F,quello esibito era solo un prototipo funzionante!

SuperDuo

potenzialmente è l'inizio della rivoluzione.

IL tablet lo porti solo incerti ambiti, il pc portatile per prendere appunti idem. Questo, in quanto telefono, lo si avrà sempre, con uno schermo da piccolo tablet e magari una tastiera BT pieghevole. Potrebbe anche sostituire pc e tablet che tanti si portano dietro per prendere appunti e simili.

Vash 3rr0r

Bisogna vedere la s pen. Se la implementano addio serie Note

maxforum
maxforum

Se ne producono un milione prevedo prezzi da capogiro

Max Dembo

Devono stare attenti a lanciare gli Smartphone pieghevoli perché tornano indietro.

Ice Queen

Mi sa che quando uscirà veramente,sarà così!

ADM90

Questo device da usarlo esclusivamente come tablet pieghevole (e una versione di Android ottimizzata da Google) non sarebbe male. Da usarlo come tablet e smartphone NO. Non voglio portarmi in tasca un mattone

Vash 3rr0r

Questo terminale potrebbe avere
le caratteristiche per mandare in pensione la serie Note

modhdblog

Buongiorno, non proprio.

Qualcuno si è accorto ora che mesi fa un analista coreano aveva previsto una cifra di 2 milioni di won. L'abbiamo citata nel testo per completezza, ma non è un'info inedita.

Samsung Galaxy S9/S9+ con Android Pie e One UI: beta disponibile al download | Video

Samsung Infinity Flex Display: ecco il prototipo dello smartphone pieghevole

Samsung Galaxy A7 2018: live batteria (3300mAh) | Fine ore 22:55

Samsung Galaxy A7 2018: fascia media alla riscossa | Anteprima