Recensione Samsung Galaxy A7 (2018): tre fotocamere a 250 euro

23 Novembre 2018 192

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Il Galaxy A7 (2018) di Samsung è uno smartphone di fascia media caratterizzato da una tripla fotocamera posteriore e da un display AMOLED da 6 pollici in rapporto 18.5:9. Viene venduto ufficialmente a 349 euro ma lo si trova già facilmente a circa 250 euro, un prezzo che lo rende decisamente interessante rispetto ad altri device presenti in questa fascia di mercato.

DESIGN, MATERIALI ED ERGONOMIA

Il design è decisamente semplice, un po' anonimo sulla parte anteriore, dominata quasi interamente dal display. Sulla parte posteriore, invece, ci sono le tre fotocamere ed il flash LED disposti in verticale. Il sensore per il riconoscimento delle impronte digitali è stato integrato nel tasto di accensione, sul lato destro del device, soluzione simile a quella adottata in passato da Sony. Basterà solo toccarlo con il dito per effettuare lo sblocco.

Ma il riconoscimento delle impronte non è l'unico sistema di sblocco utilizzabile in questo Galaxy A7 (2018). Non manca, infatti, anche il riconoscimento bidimensionale del volto, rapido ma meno sicuro. Lateralmente ci sono anche i tasti per la regolazione del volume, lo speaker di sistema, la porta USB ancora di tipo micro ed il jack audio da 3.5mm, sempre comodo da avere.


Anche se le dimensioni sono particolarmente importanti, il Galaxy A7 (2018) si riesce comunque ad utilizzare anche con una sola mano riducendo, all'occorrenza, l'interfaccia utente. La scocca è in alluminio lucido, la parte posteriore è in vetro con un trattamento oleofobico non particolarmente efficace.

HARDWARE

Il display, come detto, è un AMOLED da 6 pollici di diagonale con una risoluzione di FHD+ da 1080×2220 pixel in rapporto 18.5:9. Un pannello di ottima qualità caratterizzato da una visibilità perfetta in ogni condizione di illuminazione e da colori ben calibrati che possiamo anche personalizzare tramite le impostazioni. Non manca anche l'Always On Display che possiamo personalizzare con diverse funzionalità.

Il processore utilizzato per da Samsung per questo Galaxy A7 (2018) è un Exynos 7885, un octa-core da 2.2GHz supportato da 4GB di memoria RAM di tipo LPDDR3 che consentono di ottenere delle buone prestazioni anche se le tantissime funzionalità offerte dall'interfaccia Samsung Experience su base Android 8.0 rendono il tutto non sempre molto reattivo.

Più notizie
Display 6.0” FHD+ (1080×2220) Super AMOLED
*Schermo misurato in diagonale come un rettangolo, senza tenere conto degli angoli arrotondati
Camera Posteriore: Tripla camera
– 24MP AF (F1.7)
– Ultra Wide: 8MP (F2.4), 120°
– Profondità: 5MP(F2.2)
Frontale: 24MP FF (F2.0)
Dimensioni e peso 159,8 x 76,8 x 7,5 mm, 168g
Processore Exynos 7885 Octa Core 2.2GHz
Memoria 4GB RAM, 64 Internal Storage+MicroSD Slot (sino a 512GB)
4GB RAM, 128 Internal Storage
6GB RAM, 128 Internal Storage
Batteria 3.300mAh
Sistema
Operativo
Android 8.0
Rete LTE Cat.6, 2CA
Connettività Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac (2.4/5GHz), VHT80, Bluetooth v 5.0 (LE up to 2Mbps), ANT+, USB Type-B, NFC(optional*), Location (GPS, Glonass, BeiDou**)
*Può variare da nazione a nazione
**La copertura BeiDou può essere limitata
Pagamenti NFC*
*Può variare da nazione a nazione
Sensori Accelerometro, Sensore di impronte, giroscopio, sensore geomagnetico, sensore Hall, sensore di prossimità, sensore luce RGB

Samsung ha personalizzato molto la sua UI, è questo non può essere un punto a favore, ma su un device dotato di un processore decisamente meno potente di quello che troviamo sui suoi top di gamma questo "PRO" si trasforma quasi in un "CONTRO" visto che a farne le spese sarà proprio la piacevolezza d'uso che si sarebbe potuta avere con un'interfaccia molto più leggera. Vedendo il bicchiere "mezzo pieno", avremo comunque tante funzioni e possibilità di personalizzazione a nostra disposizione.

A disposizione dell'utente ci sono 64GB di memoria integrata che possono essere ulteriormente espansi tramite micorSD senza rinunciare alla seconda SIM card.

AUTONOMIA E CONNETTIVITA'

Un punto a favore è sicuramente l'autonomia offerta dalla batteria integrata da 3300mAh che ci consentirà di raggiungere mediamente le 6 ore di display attivo su quasi 15 ore di utilizzo intenso. In caso di necessità, sarà possibile scegliere tra due sistemi di risparmio energetico che andranno a limitare le prestazioni e le funzionalità aumentando notevolmente l'autonomia.

Non ci sono mancanze dal punto di vista della connettività grazie al 4G+ LTE in Cat.6 (Dual SIM Dual Standby), Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac dual band, Bluetooth v 5.0 (LE fino a 2Mbps), ANT+, GPS assistito con Glonass ed NFC per Samsung Pay e Google Pay. Presenti anche tutti i vari sensori: accelerometro, giroscopio, sensore geomagnetico, sensore Hall, sensore di prossimità e sensore luce RGB. C'è anche la radio FM.

La ricezione è ottima, così come la qualità audio in capsula. Tramite lo speaker di sistema posto sulla parte inferiore, invece, la qualità non è particolarmente elevata.

TRE FOTOCAMERE POSTERIORI

Galaxy A7 (2018) è il primo smartphone di fascia media ad offrire 3 fotocamere nella parte posteriore: una 24MP con aperura F/1.7, in grado di catturare un maggior quantitativo di luce per migliorare gli scatti notturni, una fotocamera da 5MP per rilevare le informazioni sulla profondità di campo e creare un effetto sfuocato, ed una fotocamere Wide da 8MP con un angolo di 120° che amplia notevolmente le possibilità di scatto.

Tramite interfaccia possiamo selezionare facilmente la fotocamera con cui vogliamo scattare una foto. Lo scatto è molto rapido cosi come la messa a fuoco, praticamente istantanea. Le foto hanno generalmente una buona qualità con un alto livello di dettaglio e un buon bilanciamento dei colori. L'effetto "bokeh" è tutto sommato accettabile a patto di trovarci alla giusta distanza dal soggetto.

Di qualità più che sufficiente anche i video che, di contro, non hanno una parte audio molto buona. La selezione della fotocamera, inoltre, va fatta prima di inziare la registrazione.


La fotocamere anteriore ha un sensore da 24MP con apertura f/2.0 e con un comodo flash LED che ci permetterà di fare autoscatti di buona qualità anche quando le condizioni di illuminazione ambientale sono più difficili.

CONCLUSIONI

In conclusione, questo Galaxy A7 2018 è un prodotto concreto, equilibrato, piacevole da usare, leggero e con un hardware completo. Come detto in apertura, un ulteriore punto a favore è il suo "street price" di circa 250 euro che lo rendono decisamente appetibile rispetto a diversi competitors. Samsung ha messo in questo smartphone tutta l'esperienza maturata sui modelli di fascia superiore realizzando un device che offre davvero molte funzionalità, anche troppe.

DISPLAYQUALITA' FOTOAUTONOMIADOTAZIONE HARDWARE
UI PESANTEUSB ANCORA MICROQUALITA' AUDIO NEI VIDEO

VOTO: 7.8

VIDEO

8.3 Hardware
7.9 Qualità Prezzo

Samsung Galaxy A7 2018

Compara Avviso di prezzo
Samsung Galaxy A7 2018 è disponibile su a 209 euro.
(aggiornamento del 20 marzo 2019, ore 15:16)

192

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Noemi

Ma perché nella scheda tecnica (quando si va a comparare i telefoni)non c'è scritta la 3^ fotocamera da 5mp? C'è scritto solo 24+8mp e frontale 24+2 ma la 3^ da 5mp no...non e importante? Quali sono le caratteristiche e funzioni delle 3 fotocamere? E visto che ci sono,se riesci a rispondermi, qual è la fotocamera migliore? C'è tanta differenza da una 24/24+2 a 16+2? E da 20 a 24? Qual è la risoluzione migliore? Cambia qualcosa dal 1080x1220 al 1080x1234?
Grazie,Noemi

rob92

Puzzi di fan boy.... quindi le tue parole mi fanno solo solletico alle palle hahaha

rob92

Io veramente ne ho avuti di tante marche.... e mi son trovato con nokia anni ed anni ed adesso sto con samsung. Con nokia ho chiuso, perche non e piu la stessa, uguale per motorola. Sony come design e troppo indietro, e huawei a un interfaccia orribile. Fattene una ragione saccente del budello

rob92

Mmmh quanta arroganza..... sei in astinenza forzata (dagli altri, visto il tuo carattere) per caso?

piso82

Ciao a tutti. Volevo chiedere a chi ha scritto l'articolo e provato il device, se ha notato che le foto fatte con questo telefono sono molto scarse. L'ho acquistato da poco, ma la qualità non è da 24 mp come descritto. Le foto escono tutte con un fastidioso effetto "pastello" e i dettagli sono pessimi. Potrebbe essere la modalità Super Pixel che è sempre attiva sul telefono? Avete qualche info in più da darci?

Persino il mio s8 non lo è.
Dubito che un giocattolino da 200 euro come questo lo sia. E basta guardare il video ;)
Non prendiamoci in giro grazie

Guido Cecere

Il mio sì, il tuo non so

Stai indietro zio.
Quindi per te questo A7 è fluido e veloce?

Guido Cecere

La prima visto che non so chi tu sia

Ma te fammi capire. Ti leggi i post di 2 mesi fa, oppure vai nel mio profilo e cerchi nei miei commenti quale ti si addice di più?

Guido Cecere

Solo il tuo a quanto pare

#SAAF

Si ho capito ma la prova non l'ha fatta nessuno :(

massimo
fede

A7 o LG G6

Bhe hai visto almeno 1 recensione? Come hai fatto a comprare un telefono che lagga da nuovo?

Valeria

Dipende l'uso che ne fai

Valeria

A me piaceva molto, prp x questo ho fatto ricerche su ricerche. X non dovermene pentire poi

Valeria

A7

Fra

Non capisco se è meglio di A8

Desmond Hume

Certo che bisogna essere ritardati di brutto per non capire l'ironia del mio commento e sparare fuori un pippone del genere.

ac0101

Renditi conto che la elevata quantità di fotocamere è una str0nzata che Samsung sta sfruttando per vendere, e a quanto pare tu ci stai cascando. Sai cosa te ne fai di 4 fotocamere quando solo una funziona bene (quella principale da 24 Mp), 2 sono mediocri e 1 è totalmente inutile? Samsung pensa alla quantità piuttosto che alla qualità, quest'anno poi fa proprio ridere. Per risparmiare hanno tolto pure la certificazione IP68, ed usato materiali peggiori del solito per A7, oltre ad aver inserito le cuffie più economiche nella confezione. I recensori segnalano lag pure su A9, a 600 ma anche a 500 euro è inaccettabile.(E si noti che i Galaxy A mi sono sempre piaciuti, quest'anno l'unico decente è stato A8 a inizio anno; non parliamo poi di quella ciofeca che è A6)

Gioacchino Valenti

Samsung A7 o Huawei P20 lite? quale scegliereste?

ciro messi

Ok grazie

Matteo

Si si! Da 250€ in giù sì! Sopra forse si trova di meglio a livello di esperienza di utilizzo

ciro messi

Lo consiglieresti?

ciro messi

Quindi non è lento? Si può prendere in considerazione?

Matteo

Ti dirò, son ormai un paio di settimane che ce l'ho, e non ho visto lag o impuntamenti, al massimo un po' "gommoso" nell'utilizzo, ma niente che ti faccia venire una crisi di nervi!

ciro messi

Vorrei sfruttare la stessa offerta che è ottima solo 1 consiglio le chiedo e un telefono veloce nei limiti che può offrire un medio di gamma o è il solito Samsung che se non compri un S, sono inchiodati quando navighi? Le sarei molto grato

joantonio

Dic

GoodSpeed

Leva le animazioni e vedrai che va molto meglio. Io le levò su tutti i Tel che ho. Basta attivare la modalità sviluppatore e metti le animazioni disattivate.

gp 1

no, della serie A solo A8 ha certificazione.

nicola

Nelle specifiche sul sito ufficiale non compare la certificazione IP, su alcuni siti lo danno per resistente all'acqua su altri no... Ho preso l'A8 perche mi serve resistente all'acqua... Ma sto A7 è certificato IP o no??

Nuanda

Anche io li ho entrambi e le diff

conbodyact

A8

conbodyact

Faresti una stupidata....A8 gira meglio...

conbodyact

Avendo sia A7 che A8, ti devo dire che non girano allo stesso modo. A7 è più “laggoso”. Mi aspetto un aggiornamento software che migliori la situazione. Condividono il processore ma sicuramente altre componenti hardware non sono le stesse di A8. (Che gira in modo decente)

beneamicidihdblog

design da 2015...

Nuanda

A prezzo che si trova (oggi costava 200 euro...) decisamente sopra la media rispetto al resto dei mesi gamma....

Nuanda

Cioè visto che in negozio costa 350 allora compro un mi8 lite su honorbuy che è un negozio online....va buó basta che lo hai capito te il ragionamento che volevi fare....

Matteo

Per under 30, 59 contributo iniziale e poi 3€ al mese per 30mesi

David Pagliarini

quale offerta?

Ai segaioli interessa rimanere sempre sullo stesso brand a costo di dire cavolate.
Alle vere persone interessa l'esperienza d'uso che hai tutti i giorni. E un telefono lento buggato e laggoso non offre un'esperienza d'uso ottimale.
E a 260€ (altro che 209) c'è molto di meglio, come quello che hai preso tu eheheheh

piervittorio

No, ho scelto Xiaomi perchè mi piace la MiUI. Per il resto, dei micro lag che hanno i telefoni di quella fascia di prezzo, interessa solo ai nerd segaioli.
Ed oggi l'A7 sta a 209 euro, cifra alla quale a mio avviso non c'è nulla di meglio, almeno nei canali ufficiali.

Matteo

Preso a 150€ con Tim

gp 1

ma che discorso è? online costa 250 non 350.
secondo me ben presto scenderà intorno ai 200€

I lag ci sono anche nei top gamma riguardo Samsung quindi posso immaginare nel tuo..mai comprare un medio gamma di Samsung, sono già lenti da nuovi, figurati tra 3/4 mesi.
Per le fotocamere anche nelle recensioni non ne parlano cosi bene..dovevi vedertele meglio

Credici

Fra

Costa oltre 350 se acquistato in negozio, meglio puntare un Mi 8 Lite su Honorbuy con garanzia a questo punto anche se questo online si trova più o meno allo stesso prezzo

Nuanda

Tana per Santossss

Nuanda

A7 ed a8 girano identici avendo stesso processore, stessa memoria e stesso software .....

Samsung Galaxy S10 (3.400mAh): live batteria concluso alle 22:29

Recensione Samsung Galaxy S10e: ecco perchè lo preferisco ad altri

Samsung Galaxy Note 9, riprova dopo 7 mesi: Android Pie lo migliora ancora

24 ore con Samsung Galaxy S10e: difficile tornare indietro...