Samsung, anche gli smartwatch avranno il sensore sotto il display? | Brevetto

03 Dicembre 2018 26

Samsung ha brevettato un display per smartwatch con sensore delle impronte digitali integrato. La soluzione viene descritta in un documento pubblicato dalla USPTO come “force touch”, tramite cui l’orologio può essere sbloccato esercitando una pressione su un’area delimitata del display con il proprio dito.

Il brevetto contempla diverse ipotesi: la tecnologia del force touch per lo sblocco e il riconoscimento può essere applicata tanto a uno smartwatch quanto a qualsiasi altro dispositivo - smartphone incluso - mentre il pannello utilizzato per il display può essere LCD, LED, OLED, MEMS o e-ink. Anche il sensore “immerso” nel display può essere basato su tecnologie differenti, tra cui infrarossi e ultrasuoni.


Il display descritto nel brevetto potrebbe anche includere un sensore per ricevere input da una penna esterna, offrendo così piena integrazione con gli strumenti appartenenti alla serie Galaxy Note del produttore.

Il brevetto è stato depositato presso la USPTO a inizio 2018 e si riferisce a una documentazione presentata in Corea del Sud lo scorso anno. Sembra che Samsung sia dunque da tempo impegnata a implementare un sensore integrato sotto lo schermo di uno smartwatch: nel frattempo, attendiamo ancora che il produttore asiatico presenti il suo primo smartphone dotato di tale tecnologia. Sarà con ogni probabilità uno tra il nuovo Galaxy A e il Galaxy S10, che verrà svelato al pubblico nel corso del Mobile World Congress 2019 a fine febbraio.


26

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Latumammaladra

Si, quel tipo di soluzione l'avevo già pensata, ma penso che contenere i costi per un dispositivo del genere, sia meglio di aumentarlo. Così il prezzo lievita

sagitt

appunto, quindi lo sblocco impronta non serve a nulla.................

Carlo Friscia

È già così da anni...

sagitt

Na, metti il codice una volta e rimane sbloccato fino a quando non lo togli dal polso

Carlo Friscia

Perché no? Sui modelli LTE avrà la sua utilità.

losteagle17

Serve per il pagamento tramite Samsung Pay nel caso di Samsung. Attualmente l'autenticazione prevede un PIN di sicurezza di 4 cifre, qui si introdurrebbe un sistema più semplice e potenzialmente più sicuro.

Darkat

Beh si, per i pagamenti

Jd

Con esim

O_Marzo

Non cambia la sostanza, non deve essere Samsung a implementare un sistema concreto e convincente per WhatsApp non credi? Comunque il commento parlava genericamente di smartwatch ed anche su wearOS WhatsApp non prevede uno straccio di app...

lordsheva

Qui stiamo parlando di Samsung che ha Tizen...

O_Marzo

Telegram ha la sua app completa su wearOS, invii nuovi messaggi, ascolti e invii messaggi vocali, vedi le immagini e gli straniere tutto da orologio

lordsheva

Beh, insomma... Telegram è messo alla stessa maniera...

Latumammaladra

Ecco, ti dico una cosa assurda, avendo una autonomia elevata, mi scordo anche di caricarlo, e lo carico quando è quasi scarico, o anche tutto scarico.

Alex

beh se arrivo a fine settimana con il 10% vuol dire che posso arrivarci senza pensieri
senno fra poco ci si riempie la casa di caricabatterie :-D e a volte ci si dimentica pure di caricare il cell....o il tablet

Latumammaladra

7 giorni di utilizzo, o 5 giorni di utilizzo, che differenza fanno? Per te potrebbero essere una differenza, ma per un paio di ore di ricarica, ogni 5, o 7 giorni, che differenza reale fanno? Io penso proprio nessuna. Poi dimmi tu...

Alex

beh adesso non si pretende la luna ma almeno 1 settimana piena si potrebbe anche avere
la canonica settimana di lavoro....

Latumammaladra

E perché non fare 1 mese, 2 mesi, o la stessa durata delle batterie a pastiglia negli orologi normali? Si arriva ad un punto in cui quello che desideri si scontra con la realtà. Ne riparliamo quando le batterie allo stato solido prenderanno largo uso :)

Alex

sono ridicoli tutti un orologio dovrebbe durare almeno 1 o 2 settimane

Latumammaladra

Il mio galaxy watch fa 5 giorni con una carica. Non mi sembra così ridicola l'autonomia, specie se la compari a Apple watch hahahaha

Enzo

Per le mie esigenze van bene la ghiera e i tasti laterali... il touch lo reputo inutile sullo smartwatch... uno schermo evoluto eink sarebbe l'ideale stile pebble... gps, battito e che avvisi sul chi chiama e notifiche... se fosse disponibile con esim meglio ancora

Alex

a parte le APP manca una gestione energetica decente, la maggior parte hanno batterie ridicole rispetto ai consumi
negli smartwatch non serve potenza

Bibbidibobbidibu

Sì sì vero.... voleva essere una critica costruttiva! Detto questo che di diano una sveglia...e inconcepibile...

O_Marzo

Quello deve essere WhatsApp a gestirlo... E purtroppo sappiamo che sono un po' tardi

Bibbidibobbidibu

Prima di tutto qiesto, introducete l'ascolto e la registrazione di messaggi audio tramite smartwatch per app tipo WhatsApp..

sagitt

Rilevamento polos e sblocco tramite telefono... non serve a nuola il sensore qui su

Latumammaladra

Su uno smartwatch, un sensore di impronte sotto lo schermo lo trovò davvero inutile. Sugli smartwatch la cosa da migliorare è il sistema operativo. Ad esempio cercare delle partnership con whatsapp, telegram, in modo da portare una vera app su galaxy watch, e anche altre piccole migliorie. Gli utenti lamentano solo il software, quindi è la che ci si deve concentrare, non su un sensore di impronte sotto il display. Poi ovvio, quello è solo un brevetto, quindi non è detto che arrivi davvero, ma...

Samsung Galaxy S9/S9+ con Android Pie e One UI: beta disponibile al download | Video

Samsung Infinity Flex Display: ecco il prototipo dello smartphone pieghevole

Samsung Galaxy A7 2018: live batteria (3300mAh) | Fine ore 22:55

Samsung Galaxy A7 2018: fascia media alla riscossa | Anteprima