Samsung annuncia i nuovi Notebook 9 Pen 13 e 15, convertibili con S-Pen integrata

13 Dicembre 2018 62

Samsung Electronics ha presentato i nuovi Notebook 9 Pen 2019 con schermi da 13 e 15 pollici, appartenenti al segmento dei convertibili 2-in-1 di fascia alta con supporto ad S Pen, estraibile dall'alloggiamento presente nella scocca.

I due notebook saranno in mostra alla prossima edizione del CES 2019, e come riportato dalle specifiche tecniche su entrambi troviamo processori Intel Core i7 di ottava generazione - probabilmente Whiskey Lake, sebbene non venga specificato - sino a 16GB di RAM DDR3 ed SSD in formato NVMe PCie con capacità massima di 512GB.

La scocca è realizzata interamente in alluminio, mentre le cerniere permettono di ruotare il display fino a 360° sia nella versione da 13 che da 15 pollici. Samsung ha incluso nella dotazione software anche Myscript Nebo, tra i migliori programmi di scrittura da utilizzare in combinazione con la S Pen. La batteria da 54Wh dovrebbe inoltre garantire un'autonomia superiore rispetto ai modelli dello scorso anno.

Spessore e peso sono sufficientemente contenuti: si parla di circa 1,5 cm e poco più di 1kg per il 13" e 1,6 kg per il 15. Non mancano il lettore per il rilevamento delle impronte digitali, lo speaker stereo AKG e le porte Thunderbolt 3 e USB-Tipo C.

Samsung Notebook 9 Pen 13 (2019)
  • Display 13,3" FullHD Samsung
  • CPU: Intel Core i7 di ottava generazione
  • RAM: 16GB RAM DDR3
  • Storage: SSD (NVMe PCIe) 512GB
  • Grafica: Intel HD Graphics
  • Tastiera: retroilluminata
  • Camera: Camera IR, 720p
  • Stilo: S Pen integrata
  • Porte: Thunderbolt 3 (2), USB-C (1), HP/Mic, DC-in, UFS & microSD Combo
  • Sensore di impronte
  • Batteria 54Wh
  • Dimensioni: 307,9 X 206,2 X 14,9 — 15,9 mm
  • Peso: 1,12 kg
Samsung Notebook 9 Pen 15 (2019)
  • Display 15" fullHD Samsung
  • CPU: Intel Core i7 di ottava generazione
  • RAM: 16GB RAM DDR3
  • Storage: SSD (NVMe PCIe) 512GB
  • Grafica: NVIDIA GeForce MX150 (2GB)
  • Tastiera: retroilluminata
  • Camera: Camera IR, 720p
  • Stilo: S Pen integrata
  • Porte: Thunderbolt 3 (2), USB-C (1), HP/Mic, DC-in, UFS & microSD Combo
  • Sensore di impronte
  • Batteria 54Wh
  • Dimensioni: 347,9 X 229,1 X 16,9 mm
  • Peso: 1,56 kg

Solitamente questi portatili non sono previsti per il mercato europeo. La commercializzazione interesserà infatti solo alcuni Paesi selezionati come la Corea del Sud, dove sarà disponibile dal 14 dicembre, ed USA, Cina, Brasile ed Hong Kong a partire dal primo trimestre 2019. Nessuna informazione, al momento, per quanto riguarda il prezzo di vendita.

L'unico vero Note? Samsung Galaxy Note 9 è in offerta oggi su a 539 euro oppure da Coop Online a 649 euro.

62

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Fabio Pizzocchero

Esiste il modo di acquistarli in Italia?

Frank

ma non è vero il fatto che ha te non serva non fa statistica, io il tablet e il pc fisso li lascio sempre a casa portarlo a presso è un ogetto inutile, esco solo con smartphone e il 2/1 per esigenze superiori

Gianluca

che voi sappiate c'è qualche centro che si occupa di risolvere il problema dei modelli che non arrivano in italia? Per esempio che li importa e fa produrre i tasti specifici italiani per fornire come dire la versione con tastiera italiana? Una cosa del genere insomma.

drake

Hai letto il commento precedente?
Un dispositivo compreso tra gli 8" ed i 10" come gli ultimi 2 tablet samsung tab s3 e tab s4, tenderei a prenderne uno più piccolo, 8-9" con cornici ottimizzate e penna.

Saturno

Galaxy Note è troppo compatto. Galaxy Book è ANCORA troppo grande. Credo sia qui che non si capisce tanto bene cosa stai cercando di dire.

Comunque la perfezione sarebbe un 13 pollici 3:2 leggero e con cornici sottili.

Saturno

Dai dov'è che il book è poco portatile?

Saturno

Io un giorno capirò il senso di una penna su una superficie di 6 pollici o meno

Saturno

Sì, ma infatti l'amico ha detto tablet. E il sb2, se ci stacchi la tastiera, è un tablet (a livello di ingombri)

MaTTarellAaa

Per l'utilizzo in università che devo farci io, mai tornerei indietro da un dispositivo come il Surface Book 2. Però certo le mie esigenze rispetto a quelle del 99% della popolazione sono completamente diverse...

Vittorio Podestà

Ma perchè non estendere il formato 3.2 su tutti i nuovi notebook, soprattutto quelli con digitalizzatore e penna come nel galaxy book e Tab Pro S? Non li sopporto più i 16:9, soprattuto per i nb nati per anche per la produttività...

Maverick

U sta per Ultra Low Voltage

Maverick

Troppo ridicola la serie Y

FraFra91

non cambierà chissà che, però nel 2019 vedere ancora nuovi portatili con ram ddr3 è frustrante.

drake

Perché ho aggiunto, che per me, non ha senso uno smartphone con penna .
Galaxy note aveva senso fino al 2, era un phablet in un mercato di smartphone , ora sono tutti phablet e padelloni .
L'approccio è diverso ed ha sempre meno senso parlare di reale produttività con s-pen su un display da 6.4", il vero plus è relativamente limitato rispetto ad un qualsiasi top gamma con display simile e con qualsiasi penna compatibile, o anche senza .
Tu non capisci l'uso di una penna su dispositivi non compatti , io, al contrario , non ne capisco il senso su dispositivi troppo "compatti".
Adoravo la serie note, fino a quando ha avuto senso (per me, fino al note 4), ho cercato valide alternative, in base alle mie esigenze , ritrovando come prodotto ideale il book 12", ma, per me, per determinati usi , è ancora troppo grande.
Spero sia chiaro ora.

Antonio Guacci

Beh, è una questione di usi.
Pensa che per me un buon notebook da 15" o più, con touch e penna è un prodotto ideale: permette di fare grafica a mano libera senza dover connettere nessun display touch secondario, tipo una Cintiq.

...Ma è un uso "di nicchia", come si suol dire, è immagino tu intendessi invece riguardo a un prodotto "mainstream"...

In tal caso i 2 sensi di tali prodotti sono solo:
- guadagnare per le aziende, creando una moda;
- risparmiare per i professionisti, che a un prezzo più "popolare" si trovano un prodotto che fa cose per cui solo pochissimi anni fa si doveva spendere di più, in alcuni casi MOLTO di più.

Frà

il 13 è perfetto

Aster

Probabile, personalmente neanche il touch non mi piace, figuriamoci la pena, ma magari altri hanno altre esigenze

M3r71n0

Effettivamente devi avere diverse necessità che si intersecano affinchè questo tipo di prodotto sia la scelta che le appaga tutte, il punto è che va bene a chi vuole solo un portatile, a chi vuole un tablet e non gli frega che pesi 1,5kg ma basta che sia windows, etc.
E' un pò come un jolly

M3r71n0

Non è miopia. Semplicemente non ti servono.
Come già detto, io non ne potrei fare a meno, ormai.

Andrej Peribar

Può essere M3r71n0 che sia io miope nei confronti di questi oggetti che mi sembrano più di nicchia, invece pare ci investano come se fossero prodotti mainstream (secondo me per colpa di MS)

M3r71n0

Non per tutto e cmq ci sono cose per cui si necessità di un computer, con win per gli x86/x64 e che permetta di scrivere all'impiedi.

Andrej Peribar

In realtà credo ci vogliano vendere una idea più che un prodotto "più concreto".
Però chissà forse sono io miope all'utilizzo pratico di questi "incroci"

Andrej Peribar

Come un tablet è un "parolone"

simil tablet, ci può stare come espressione.
Un tablet pesa 400grammi, questo tre volte tanto.

Per poi cosa, scrivere una tantum con la penna?!
Non fai prima con il tuo note?

Andrej Peribar

Esattamente.
Ossia come PC.

Per questo dotarli di penna o touch inizia a divenire irrilevante.
Al massimo un di più che se c'è, ok ... l'hanno messo... ma non si cerca.

Che vi devo dire, pare che diciamo tutti la stessa cosa :)

Aster

Io ho perso la pena del hp x360 spectre pro quindi mai usata non posso aiutarti :)

Kevin

Personalmente non li vedo come sostituti di tablet per via della tastiera attacata. Vanno usati su un tavolo/scrivania dove uno schermo più grande può fare la differenza e il peso diventa irrelevante.

rsMkII

Lol, davvero

M3r71n0

Essi. Anzi... se non erro è stato proprio il primo surface ad averla messa all'esterno.
L'antilogica proprio.

rsMkII

Sì, hai ragione, anche LG aveva il pennino integrato. Più che altro parlavo di una feature che al surface, di fatto, manca, piuttosto che cercare chi abbia inventato cosa! XD

M3r71n0

Credo che la cosa vada ben oltre i note.
Prima del Note c'era il samsung Q1 (tablet) e ancora prima tutti i feuturs phone touch resistivi (che derivavano a loro volta dai palmari).

Andrej Peribar

Certo,è un solo un pò più grande... se non ha la tastiera attaccata a seguito, però.

Se ha una interfaccia software adeguata e autonomia e peso da ARM.

altrimenti sarà anche più completo, ma come PC, perdendo la comodità di un tablet.
Abbiamo unito questi form factor perchè MS voleva unificare i mercati.
La prova l'abbiamo fatta.

Non basta?! Dobbiamo anche fingere che specifici form-factor abbiano anche le stesse caratteristiche?!

La penna è comoda per prendere appunti, firmare o scrivere.
In tutti questi casi un tablet come fattore forma è l'ideale.

Il PC ha altre peculiarità.

M3r71n0

Pensa, io non capisco il senso di avere un portatile da non poter usare come un tablet quando la tastiera non serve (o serve pochissimo).

:D

Frank

un 13,3" FullHD non è tanto piu grande di un tablet pro, ed è piu completo

Aster

Insomma,dipende dalle esigenze.Non so se la tecnologia e matura per il burn in su pc,ci sono comunque lenovo yoga e dell alienware 13

cipo

Ti raggiungono comunque!

Andrej Peribar

Quindi parli di tablet come me e dici che con il book è poco portabile.

Che è esattamente quello che dicevo.

Non comprendo il reply.
Concordi.
Un 2-1 touchscreen non ha focus.

Biso22

Peccato, sarebbe stato un plus non indifferente

Spider

Questi articoli ci istigano ad emigrare all'estero.

drake

Se il prossimo sarà da 7", senza bordi curvi , si .

drake

Io un giorno capirò il senso di prodotti con penna sotto agli 8".
Ho avuto galaxy note 4, si l'ho usata a fondo ma dopo che ho provato il galaxy note 8 ( 8" tablet) mi sentivo stretto .
Ora ho un galaxy book 12" ed ha molto senso, ma per le mie esigenze è ancora poco portabile... l'ideale sarebbe tra gli 8" ed i 10" (un po' come tab s3 e tab s4 ) anche se 10" sono un po' il limite per la portabilità, almeno per me.

Andrej Peribar

Credo in me.
Sono convinto che un giorno capirò il senso di prodotti touchscreen e penna non compatti come smartphone e/o tablet

momentarybliss

Bellissimi, anche se a dirla tutta avrei preferito lo schermo completamente staccabile

rsMkII

Secondo me anche il Note ha molto senso!

rsMkII

Ecco cosa manca al Surface! Uno spazio integrato per la penna! Questa è davvero geniale, non innovativa perché chiaramente deriva dal Note, però resta geniale! ;)

Raphael DeLaghetto

ma con U non dovrebbero chiamarli ultrabook, invece che notebook?

AndreW

E ti pareva! I prodotti interessante da noi sono vietati! il Pen 13 mi interessa molto, chissà il prezzo in America qual'e??!

Marcello

Potrebbe anche essere Y, no?

Squak9000

Convertibili... non penso proprio sia un’ H...

ciro

Qui c'è più senso di un note

Aster

No

Apple

Recensione iPad 10.2 (2019), iPadOS fa la differenza

Smartphone

Oppo Reno 2 e Reno 2 Z ufficiali: 6,5" full screen Amoled da 349 euro

Android

Recensione Honor Band 5: è la miglior smart band economica

Games

Recensione Nintendo Switch Lite: la console che mancava | Pregi e Difetti