Samsung Galaxy Sport sarà l’erede di Gear Sport | Render

09 Gennaio 2019 35

Nuovo anno, nuovi rumor: la protagonista è Samsung, e ci pensa @OnLeaks a mettere nuova carne sul fuoco mostrando in anteprima le immagini render di ciò che sarà - o che potrebbe essere, sempre meglio usare il condizionale - il prossimo smartwatch dell’azienda sud coreana.

Nome in codice Pulse, l’orologio dovrebbe essere immesso sul mercato col nome commerciale di Samsung Galaxy Sport, a dimostrazione dell’abbandono del brand Gear ad agosto in occasione del lancio di Galaxy Watch. Il leaker condivide in rete le immagini realizzate sulla base dei dati di fabbrica, e a corredo rivela anche le possibili colorazioni: Black, Silver, Green e Pink Gold.



Lo smartwatch di forma circolare sarà l'erede del Gear Sport ed è stato recentemente identificato dal codice SM-R500. Esso presenta due tasti fisici sul lato destro, un ampio quadrante dai bordi abbastanza ridotti e il sensore per il rilevamento del battito cardiaco nella parte della scocca a contatto con il polso. Sembra mancare la ghiera rotante, perlomeno dai render mostrati in questa occasione, anche se lo stesso OnLeaks preferisce non sbilanciarsi in merito.

Non siamo in grado di garantire che l’inedito Galaxy Sport venga presentato nel corso del MWC 2019 in programma a Barcellona dal 25 al 28 febbraio. Certo è che potrebbe trattarsi della giusta occasione per il lancio del nuovo indossabile marchiato Samsung.

Uno smartphone concreto, veloce e con un display eccellente? Asus Zenfone 5Z, in offerta oggi da Computer Shop Pisa a 399 euro oppure da Amazon a 454 euro.

35

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Cristal

Io ad esempio non sono mai riuscito a dormire con l'orologio al polso,neanche negli anni 90 quando andavano in voga gli Swatch!!...Ovviamente sono abitudini personali,ma a me personalmente non mi pesa attaccare la basetta all'orologio ogni sera,anche se il mio caro e buon vecchio Huawei Watch 1 dopo quasi 2 anni mi dura ancora 2 giorni, dalle 7 della mattina alle 8 di sera. Se riuscissero a mettere sul mercato delle nuove tipologie di batterie,nuove tecnologie,da implementare agli Android Wear ne sarei felicissimo.

Deimos

Eh vedi tu puoi usare lo SP sempre...a me per utilità serve invece qualcosa al polso visto che il cellulare a lavoro non posso guardarlo. Esigenze: ognuno ha le sue.

Alberto

Successori del Gear fit 2 pro....?

delpinsky

Avere un clone del telefono sul polso da dover sempre ricaricare, non mi serve. Ma almeno il mio ha sensori precisi e dura fino a due settimane, dandomi la possibilità di leggere tranquillamente le notifiche. Direi che va più che bene così, per il resto c'è lo smartphone.

max

tra l'altro ha preso un modello che non è nè carne nè pesce, non è uno smartwatch, ma non è nemmeno un puro sportwatch, e comunque non è esattamente economico. a quel punto andava di garmin o di polar

Darkat

Esteticamente sembra super elegante, mi piace molto

max

mi sa di si :(

max

sono 2 linee di smartwatch diverse. il gear s3 è uscito mi pare 2 se non 3 anni fa. sostituito ora dal galaxy watch (da 42 e 46 mm)

il gear sport in effetti non penso abbia più di 12-18 mesi (non ricordo con precisione, devo essere sincero), e verrà sostituito da questo modello. Bisogna capire come sarà, perchè se sarà "sport" potrebbe (come il gear attuale) non avere l'altoparlante ed essere più votato al lato sportivo, magari con più allenamenti dedicati, una maggiore resistenza strutturale.
del resto non si hanno notizie, questo articolo non dice nulla alla fine. speriamo solo non tolgano la ghiera perchè è una cosa troppo comoda e che lo differenzia molto da tutti gli altri

Deimos

Bhe se fai a meno delle app puoi prendere un orologio normale che dura moltissimo. Così sei più contento e non lo carichi a fine giornata.

max

ma riesci a capire che in ciò che scrivi continui a non dare mai una motivazione al fatto che non vuoi ricaricare lo smartwatch?
io continuo a chiedere, qual è il problema di poggiarlo su una basetta e tu continui a non rispondere, perché a conti fatti non hai una risposta da dare se non "mi scoccio".

inoltre, come avevo detto in precedenza, ormai solo le cinesate da 4 soldi come il ticwatch vanno ricaricate ogni giorno. il galaxy watch ad esempio può tranquillamente fare dai 2-3 fino a 4-5 giorni (dipende ovviamente che uso ne fai).

ripeto, tu non sai assolutamente di cosa parli e non sai cosa sia uno smartwatch, e da ciò che scrivi ho capito che mai ne hai avuto uno, quindi non puoi manco lontanamente comprendere di cosa si parli.
a conferma di ciò, hai fatto il paragone con un normale orologio che dura 2 anni.. dopo questa proprio non val la pena darti più corda.

io da quando lo ho, lo uso con piacere ogni giorno, e spesso può anche semplificarti alcune operazioni quotidiane.
mi è anche tornato utile quando non conoscevo una via ed ero a piedi. settato velocemente il navigatore et voilà, tutte le direzioni a portata di polso senza mai dover tirare fuori lo smartphone.

se non sai e non hai provato, non parlare, perchè non puoi capire.

Deimos

Dici Sport?
Ma questo potrebbe arrivare anche nel 2020.

Desmond Hume

Vai a vedere quante settimane fa è uscito l'ultimo...

Deimos

Gear S3 con uso blando mi fa tranquillo i 3-4 giorni senza il GPS. Quello ciuccia tanto effettivamente.

Deimos

Ogni 2 anno esce un modello.
Non tanto considerato che Apple ne ha buttato fuori 4 in 5 anni.
Fra l'altro con i Gear si possono gestire chiamate e messaggi dallo stesso smartwatch cosa che trovo molto più comoda.

delpinsky

Ma ti pare logico dover caricare pure un orologio ogni giorno?
Per me e per molti altri non lo è. Domani cosa fai, ti caricherai pure le scarpe ogno giorno? Vuoi caricare pure il cervello ogni giorno? Un orologio è fatto per stare al polso e scordarti di ricaricarlo fino a che la batteria non ti lascia (2 anni?).

Per quel che mi riguarda, faccio volentieri a meno di avere WA o Telegram sul polso o guardarmi una mappa. Lo faccio tranquillamente dal telefono. Se devo rispondere ad una chiamata, lo faccio dal telefono. Quando gli smartwatch avranno una durata batteria di almeno una settimana con una carica, allora penserò se sia il caso di comprarmi un smartwatch al posto un ibrido-sportwatch.

max

Se per te quella è l'unica cosa di smart che non ha, allora lascia proprio perdere questa discussione perché non hai ben chiaro cosa si intenda per smartwatch.

Per la motivazione continuo a dire che non ha senso ciò che dite. Mi sembra solo la tipica risposta di uno ragazzino di 10 anni del tipo "perché si" oppure "perché no".
Di che ti scocci e basta che fai prima, ma parli quindi comunque di un problema che esiste solo nella tua testa.

Staseta devo mettere in carica il mio gear sport, speriamo che mentre lo appoggio sulla sua basetta wireless non mi si stacchi una mano o che non perda varie parti del corpo

delpinsky

L'unica cosa di smart che non ha, sono le app che non puoi installare. Le notifiche le ricevo tranquillamente e sono più che sufficienti. Per tutto il resto c'è lo smartphone.

La valida motivazione è che è un'assurdità dover ricaricare pure un orologio ogni giorno. Basta e avanza lo smartphone.

max

Si ma continuate a non dare una valida motivazione a questo vostro rifiuto nel caricare uno smartwatch ogni 2 giorni.
È così difficilr appoggiarlo su una comoda basetta un paio di ore?
Cos'è? Ti cadono le dita?

Tra l'altro hai fatto un paragone col tuo huawei che non c'entra nulla con gli smartwatch. Come hai detto è uno sportwatch. Quindi non vedo cosa abbia a che fare con i dispositivi di cui si parla qui, visto che per quanto buono possa essere per il lato sportivo, non ha ASSOLUTAMENTE NULLA di smart il tuo huawei

delpinsky

Non esiste che si debba caricare pure l'orologio ogni sera. Stiamo raggiungendo il ridicolo, dai. Non possiamo mica ricaricare 10 device al giorno, tutti i giorni? Per me è assurdo.
E infatti ho preso lo Huawei Watch GT che almeno mi dura un massimo di 2 settimane, a seconda dell'uso, con monitoraggio continuo del battito, e ha sensore di battito cardiaco, contapassi e sleep-monitor molto precisi. E' uno sportwatch, quindi non si possono installare app, ma è perfetto per le mie esigenze e non devo toglierlo ogni sera per caricarlo.

Alessandro

più che sfornare l'ennesimo smartwatch, samsung dovrebbe aggiornare e inserire nuove funzioni a quelli esistenti.
Fra tutte le mancanze, non c'è lo sci. Non c'è modo di monitorarlo in maniera autonoma senza stare attaccati allo smartphone. è un peccato perché il potenziale c'è, il sistema operativo è fluido e ben fruibile anche coi guanti grazie alla ghiera.

Alessandro

davvero anonimo.

Amir Karim Shams

Non mi piace per niente aspetterò galaxy Watch 2

lordsheva

quindi possiamo scordarci tizen 4 sullo sport vecchio?

Venom Snake

come linea era molto più carino il vecchio galaxy sport con la cassa a cuscino :-/

Giulk since 71'

Il mio Samsung Watch da 46mm regge tranquillamente 2giorni con display AOD sempre acceso, con display che si spegne 3 giorni li fa tranquillamente, qualcuno ne fa anche 4, quello che consuma se lo imposti e il controllo battito cardiaco sempre attivo

Liam G.

La fotocopia del Ticwatch E

Desmond Hume

Ma quanti ne fanno in un anno? Che poi non cambia una sega tra l'uno e l'altro. E apple watch continua a regnare.

Giacomino15

Bhe stiamo parlando di orologi, lo vorrei tenere sempre al polso e non doverlo slacciare ogni sera perché la batteria non regge...
Questione di principio.
Lo smartphone è un altro discorso.

JLHooker

Veramente bello :)

berserksgangr

É qualcosa in più a cui pensare. Semplice

Roberto

allora per me potrebbero dimezzare la batterie farli più sottili :-D

max

capisco il discorso delle esigenze diverse, ma se leggi qui spesso e volentieri leggi commenti assurdi, come se il dover caricare lo smartphone la sera sia una cosa allucinante o inconcepibile. cose senza senso proprio.

a parte il fatto che ormai, la maggior parte degli smartwatch durano senza problemi minimo minimo 2 giorni pieni. ad esempio io ho un gear sport, lo carico appunto la sera dopo cena, lo indosso prima di andare a dormire e ci faccio 2 notti e 3 giorni e poi di nuovo...

quindi a conti fatti, tutti quelli che parlano di durata di 1 giorno, sono tutti utenti che manco lo hanno uno smartwatch, oppure ne hanno uno di 3 anni o quello delle patatine (aka ticwatch).

Roberto

ognuno ha le sue esigenze, priorità.... se fosse così potrebbero fare qualunque cosa con l'autonomia di 1 giorno massimo...tanto che ci vuole a metterlo a caricare...tanto per fare un esempio banale, i power bank esistono da 3.000/5.000/10.000/20.000... in genere un fattore che influenza l'acquisto di uno più grande a discapito di quello che basta per una carica, è il fatto di non doversi ricordare ogni volta di dover caricare anche il power bank oltre al dispositivo da caricare ogni giorno...

condivido il fatto che 1 giorno di autonomia piena per un orologio possa bastare per me (anche perchè io vorrei vedere degli smartwatch sottili come dei buoni orologi, non come adesso che hai una patacca al polso) ma ognuno può avere esigenze diverse..

max

perchè con lo smartphone che fai?
non capisco proprio tutti quelli che come te lamentano questo fantomatico problema del "caricarlo ogni 1-2 giorni"

lo metti in carica dopo cena e prima di andare a dormire lo metti al polso, ma qual è il problema? fai la maratona dalle 21 alle 23?

Giacomino15

Bellissimo il design, se lo facessero con una batteria che regge almeno 5 giorni di uso blando, 50ina di notifiche al giorno una o due chiamate dallo speaker e qualche controllo del battito... allora si che lo prenderò!
Avere un orologio che deve essere caricato tutte le notti e qualche volta il giorno dopo è assurdo, a parer mio!

Samsung Galaxy S9/S9+ con Android Pie e One UI: beta disponibile al download | Video

Samsung Infinity Flex Display: ecco il prototipo dello smartphone pieghevole

Samsung Galaxy A7 2018: live batteria (3300mAh) | Fine ore 22:55

Samsung Galaxy A7 2018: fascia media alla riscossa | Anteprima