Samsung Galaxy S11: il nome in codice potrebbe essere Picasso

20 Maggio 2019 15

Lo sviluppo dei futuri smartphone top di gamma di Samsung sembra essere pronto ad entrare a pieno regime. Dopo le numerose indiscrezioni sulla prossima generazione di Galaxy Note 10 - già noto sul web con il nome in codice Da Vinci - infatti, il noto leaker Ice Universe avrebbe svelato di essere a conoscenza del presunto nome in codice di Galaxy S11: Picasso, il celebre pittore e scultore spagnolo di fama mondiale.

La fonte, sfortunatamente, non ha aggiunto alcuna informazione in merito alla presunte specifiche hardware del dispositivo.

Come già avvenuto proprio con la futura gamma di smartphone con pennino, dunque, Samsung sembrerebbe aver abbandonato definitivamente i tradizionali nomi in codice "spaziali" (Star, Infinity e Beyond tra i più recenti) in favore di alcune denominazioni interne più "artistiche".

Un ulteriore distacco dal passato, secondo quanto emerso alcuni giorni dopo la presentazione dell'attuale famiglia Galaxy S10, potrebbe arrivare con la rinuncia al marchio Galaxy S, giunto al decimo anno di età - undicesimo con il possibile S11 - e definito come ormai poco efficace dal punto di vista comunicativo. Per il momento, ricordiamo, si fa riferimento esclusivamente a indiscrezioni che vi invitiamo a prendere con le dovute cautele in quanto non confermate direttamente o indirettamente dalla stessa azienda coreana.


15

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Davide Jönas Quarta

Ma che cagate dici?

IGN_mentale

Estocasso?!

TLC 2.0
Raphael DeLaghetto

Picasso Picasso...con che fa rima Picasso?

Roundup

Lo sanno tutti che dopo il 10 c'è il 20!

Peppol

Considerando la qualità costruttiva...Picaz0

Zlatan10

Lagsung Galaxy S11 Picasso <3

BLERY

Il male è arrivato sempre dal America....

Lukinho

Non hai paura dei cinesi che ti spiano? del resto sono così tanti perchè così ogni cinese può controllare 1 europeo e 1 americano.

LordSheva

OT uscita ONE-UI per Gear Sport!

Spero non sia per via del design

BLERY

Meglio Huawei P40 con sistema operativo proprietario

JJ

MI spiace ma siamo tutti a flammare sulla live uauei...

IRNBNN

Per me sarà S20

Luciano Ciano

Come sul Galaxy Note 10, ci dovrebbe essere la presenza di memorie di tipo UFS 3.0
e sperando che adottino anche le nuove memorie ram LPDDR5, dove Samsung aveva confermato che la produzione di massa prenderà il via nel 2020. Le RAM LPDDR5 consentiranno di incrementare l'ampiezza di banda delle attuali memorie LPDDR4x sino a raggiungere i 51,2 GB/s, il tutto senza trascurare l'aspetto dei consumi energetici, ridotti del 20%

Apple

Recensione iPad 10.2 (2019), iPadOS fa la differenza

Smartphone

Oppo Reno 2 e Reno 2 Z ufficiali: 6,5" full screen Amoled da 349 euro

Android

Recensione Honor Band 5: è la miglior smart band economica

Games

Recensione Nintendo Switch Lite: la console che mancava | Pregi e Difetti