Samsung Cloud: da giugno solo 5 GB di spazio gratis per i nuovi account

23 Maggio 2019 63

Samsung si prepara a cambiare le regole del servizio Samsung Cloud, stando a quanto riportato dai colleghi di Sammobile. Secondo le ultime informazioni, infatti, pare che a partire dal prossimo 1 giugno tutti i nuovi account riceveranno solo 5GB di spazio di archiviazione cloud gratuito, al posto dei 15GB classici.

Ovviamente non cambierà nulla per tutti coloro che hanno già accesso ai 15GB, quindi se ancora non possedete un account Samsung Cloud - e state valutando l'acquisto di un terminale della casa sudcoreana nelle prossime settimane -, avete tempo sino al 31 maggio per crearne uno in grado di poter sfruttare i 15GB.

Vi ricordiamo che il servizio consente di salvare sul cloud tutti i backup dei vostri smartphone o tablet Samsung, attraverso un sistema molto più completo e efficace rispetto a quello tradizionale di Android (vi salva anche i brani musicali che avete in memoria!). Oltre a ciò, lo spazio può essere utilizzato per salvare e sincronizzare foto e video e può essere considerato a tutti gli effetti come la risposta Samsung ad iCloud, visto il profondo livello di integrazione offerto. Lo scorso anno è anche stata resa disponibile una versione web che permette di gestire i dati salvati direttamente da PC.

L'unico vero Note? Samsung Galaxy Note 9 è in offerta oggi su a 539 euro oppure da Coop Online a 649 euro.

63

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
GianTT

I tuoi punti 1 e 2 sono in esatta contraddizione.
Io dico la stessa cosa, te non mantieni un ragionamento neanche in 3 righe consecutive.

Un sistema è valido se è diffuso e ha le applicazioni necessarie attorno. Negli anni 90 i Machintosh, BSD, OS/2... erano tutti superiori a Windows, questo però aveva un prezzo molto inferiore, ha creato le basi per una diffusione massiccia e da allora ha imposto un monopolio di fatto. Tanto che pure offrendo alternative gratuite e superiori come Linux (per lo meno per gran parte del primo decennio scorso), non si riusciva a guadagnare neanche qualche centesimo di punto decimale.
Non è un caso che Mac OS ha una certa diffusione in ambienti come quello del foto e video editing, perché settori dove chi lavora con i computer è disposto a spendere molto più della media, e perché le società che sviluppano offrono pienissima compatibilità. Allo stesso modo è invece risibile la sua presenza negli uffici, la mia azienda (solo una multinazionale da una trentina di miliardi di fatturato) da in dotazione un costosissimo Lenovo da 1400€ perché chi ci lavora deve poter usare la suite Office senza limitazioni, deve poter usare dei tool di analisi dati e strumenti ad-hoc per alcuni settori che sono sviluppati solo per Windows.

Sul mobile iPhone ha presentato un'innovazione di rottura, quello che si dice "cambio di paradigma" sul mercato. E solo così è riuscita a inchiodare Nokia e farsi strada. In quegli anni è vero che nascevano alternative, ma l'unica a capire quale fosse la strada giusta per imporsi è stata Google, che ha offerto un sistema semi-gratuito, compatibile con quasi ogni architettura mobile e fortemente customizzabile dalle singole aziende. Praticamente ha preso le chiavi del successo di Windows su desktop e le ha spostate su mobile. Qui non c'è R&D o altro, Google offriva un sistema che era visibilmente peggiore di molte alternative, perfino il primo WP era una scheggia in confronto, però aveva una versatilità incredibile e si diffondeva per questo facilmente.

Fai l'esempio di Tizen OS e sbagli proprio facendolo, se lo usi sapresti che su smartwatch è una pista migliore di Android, ho un Galaxy Watch ed in termini di autonomia e prestazioni è davvero superiore ai dispositivi Android della stessa fascia. E' proprio evidente come sia progettato per essere più efficiente e più user-friendly per questi dispositivi.

Sul punto 4 non capisco cosa vuoi dire. E quindi se distribuisce i suoi prodotti non contano le spese di R&D? Secondo quale malsano ragionamento questo? Poi fai l'esempio dell'Apple Watch, ma chi se lo stava filando nel ragionamento? Si parlava di smartphone e non vedo da nessuna parte dove Apple stia spendendo miliardi per migliorare il proprio sistema avvantaggiandosi su altri. Cioè, mi dici dove sarebbero le innovazioni radicali degli ultimi anni e dove si vede la differenza con Samsung? Parlo di sistema, visto che prima dicevi che solo chi sviluppa un OS spende in R&D

sagitt

non hai capito, qui si parla di vendita di smartphone ed il loro costo. se samsung investe sulle lavatrici o sui display dei tv, questo non deve toccare il costo dello smartphone.

fine.

se poi un'azienda lo fa, sbaglia, ma di certo apple con tutti i soldi che ha non aumenta il costo degli smartphone per possibili investimenti sulla guida autonoma.

piuttosto il costo di sviluppo di tvos, watchos, macos per le sinergie con ios, può toccare il costo di un iphone.... ma neanche tanto.

Ggp

Allora secondo il tuo ragionamento dovremmo togliere per esempio anche gli investimenti che Apple fa per la guida autonoma, no?

sagitt

impara a distinguere.

sagitt

ma siete tardi eh
in cosa la investe? in smartphone. no.

Ggp

https://uploads.disquscdn.c... https://uploads.disquscdn.c... https://uploads.disquscdn.c... https://uploads.disquscdn.c... https://uploads.disquscdn.c...

Ggp

https://uploads.disquscdn.c...
Guardando questi dati mi sembra che Samsung investe in r&d anche più di Apple

sagitt

un mare di str0nzate.

1. esistono 2-3 sistemi perchè creare una piattaforma valida, su cui i dev possono investire, che piaccia alla gente e via dicendo non è semplice. ti basti vedere con piattaforme alternative stile tizen & company non siano altro che degli android o comunque linux tamarrati e non uscirtene con il kernel darwin che ci fai solo una figuraccia. Apple e google sono arrivate dopo symbian, dopo windows mobile\ce, dopo maemo, dopo palm, dopo blackberry... ed ai tempi di iPhone OS uscii webos di palm quasi in contemporanea con android. vince chi ha piattaforma valida. WP è fallito non perchè non valido, ma perchè non offriva niente di meglio di android o ios, anzi prendeva il peggio di entrambi e li univa, e per di più girava quasi solo su medio gamma di un solo marchio con l'aggiunta di aver subito modifiche sostanziali distruggendo ogni sviluppo nei suoi primi anni di vita.

2. Concordo che sia successa la stessa cosa nel mondo desktop, ma le motivazioni sono ben differenti. mentre in ambito mobile una volta che hai le appine per l'utenza come whatsapp, facebook, instagram, banche e giochini hai vinto. non serve altro, perchè tanto non serve un sistema modulare dove ti installi i driver ecc... windows ha vinto per questo, per il suo poter far assemblare i pc e di conseguenza sfruttarlo anche in ambiti lavorativi, dove una volta sviluppato software custom mica le aziende si svegliano un giorno e fanno tutte un nuovo SW per un sistema diverso, che gli frega?. te lo dico per esperienza lavorandoci ogni giorno in questo settore. MacOS non si è diffuso perchè girava solo su mac, mentre ti rendi conto che iOS gira solo su iPhone\iPad e ha vinto? settori diversi. logiche diverse.

3. Ricerca e sviluppo non è solo effetto wow sull'hardware, tutto quello che stanno sviluppando con apple watch in ambito salute casalinga, il software che c'è dietro e gli accordi, l'arkit per la realtà aumentata, le api come metal per una gestione ottimizzata delle vga, il face id rispetto ad un facciale 2d che prima era una mega kinect, gli strumenti per l'SOS e cartella clinica, lo sviluppo delle api sempre più esteso ai dev, la sempre più forte sinergia tra i prodotti, i processori sempre più potenti e meno energivori ecc.. dai non c'è paraogne. samsung va avanti da anni con i suoi exynos spacciandoli come chissà cosa e poi la gente prende la versione qualcomm perchè fanno pena gli exynos.

4. Samsung è leader nel settore dei display mobili, come lg lo è per le tv.
Samsung investe nei display e li usa si per i suoi prodotti ma li vende a tutti gli altri produttori
Allo stesso modo lg investe, ma mica solo per le sue tv.. tutte le tv oled sono con pannelli LG.
è R&D li come lo è per ssd, memorie e via dicendo, ma è come se apple facesse il suo processore A13 e lo vendesse a tutti, facesse il face id e lo vendesse a tutti... l'R&D verrebbe ripagata dalla vendita a terzi, invece questi moduli girano solo sui suoi prodotti e l'R&D quindi la pagano i clienti quando comprano il prodotto.

sei tu che sei pressappochista non analizzando la reale situazione. d'altronde i fatti danno ragione alle mie parole, non a me.

GianTT

Ma perché sei così pressapochista?
Intanto esistono solo 2-3 sistemi al mondo perché quello è un settore che nella teoria economica si dice "campare" di esternalità di rete, non ci fai nulla con il miglior OS se non hai sviluppatori che ti fanno le applicazioni, e questi arrivano solo se il sistema ha una diffusione elevata. E' una sorta di cane che si morde la coda dove solitamente vincono le aziende che per prime si impongono sul mercato. Paradossalmente iOS e Android potrebbero essere state soluzioni peggiori di WP o Meego e simili, ma sono riuscite a imporsi prima e guadagnato un vantaggio quasi incolmabile. Se aprissi gli occhi noteresti che la stessa identica cosa è successa nei PC, dove Windows fino alla versione 7 era oscenamente inferiore ai sistemi Linux più diffusi o allo stesso Mac OS. Lo stesso Android sulla fascia bassa e media soffriva la concorrenza di WP, eppure nulla è valsa la migliore ottimizzazione contro un sistema che era arrivato già con almeno 3 anni di anticipo sul mercato.

Inoltre non mi pare proprio che Apple abbia chissà che centro di ricerca e sviluppo software, saranno anni che non immette novità reali nel settore.

In secondo luogo, sei pressapochista perché ti spacci per esperto di tutto e ignori che se esistono 2-3 sistemi al mondo, è altrettanto vero che i produttori di schermi OLED di qualità sono solo 2-3 al mondo, e questo perché a differenza del SW i costi di R&D, produzione e supply chain sono sostenibili solo se vendi volumi enormi. E ancora fai fina di ignorare che Samsung non è solo leader nel settore dei display, ma anche in quello delle memorie RAM e SSD. E saprai benissimo che non si diventa leader di mercati tecnologici ultra-miliardari senza far moltissima R&D.

sagitt
sagitt

Quello con i guanti non va, quindi?

Comunque ti svelo un segreto, il mio face id va con gli occhiali polarizzati, ma dipende che occhiali.

Tony Carichi

qua l'unico che fa gne gne sei tu beota, ti stai solo rendendo ridicolo dato che ho smontato ogni tuo punto. ma si sa chi non ha più da dire la butta in caciara

Tony Carichi

parlo del sensore sotto lo schermo picio

sagitt

ma piantala su, che ha uno sblocco 2d che fino a 2 giorni fa ingannavi con una foto e si limita solo a quello.

sagitt

gne gne in fluidità è identico gne gne

Tony Carichi

Ah dimenticavo, s10 non lo sblocchi coi guanti, ma con i polarizzati si, a differenza di iPhone che lo sblocchi senza guanti però poi devi toglierli per usarlo, mentre con gli occhiali e s10 no, lo uso con anche sotto il sole, invece con iPhone devi toglierli e metterli. Azz un'altra bastonata

Tony Carichi

Eggia. Sì sì hai ragione, evita di vedere bastonate .... In fluidità è identico, ma in ricarimenti ce ne sono a iosa

sagitt

Neanche lo guardonil video perché è una delle solite p0rcate. Eventuali ricaricamenti sono per una gestione differente da parte dell’os non per la ram

Tony Carichi

Hai ragione non ricarica nulla. Patetico

h ttps ://y out u .be/_UY_xtyuUZA

sagitt

ma piantala

Callea

Samsung è più aziende in una. Quella che sviluppa e produce componenti non è la stessa di quella che progetta e produce smartphone.
Il paragone con Apple va fatto con quest'ultima.

Callea

Io non uso il backup nemmeno su ios.
Ormai tutti i dati sono già sincronizzati, sms e imessage compresi. Quando cambio iPhone mi ritrovo tutto senza bisogno di ripristinare il backup.
Perderò un'oretta ad installare a mano le applicazioni ma ho anche il piacere di partire con un dispositivo pulito.
Lo stesso vale per Android.
Questa necessità di fare il backup quando ormai è già tutto sincronizzato non la capisco.

SuperDuo

Non sei obbligato a usare quello google e quello samsung ( sui samsung ovviamente) funziona allo stesso modo se non meglio.

Diciamo che quando passi da un iphone all'altro ti ritrovi tutto. Col samsung cloud praticamente anche. Con drive bisogna sempre rimettersi a modificare roba.

Callea

Quale scelta? Con un dispositivo Android se legato al cloud di Google che è strettamente integrato nel sistema. Non puoi scegliere a meno di castrare il dispositivo.
I cloud proprietario dei produttori è solo una ridondanza fastidiosa.
Perché dovrei sincronizzare tutti i miei dati su due cloud diversi??

Callea

Non direi proprio. Quello di Apple lo usano un miliardo e mezzo di dispositivi al mondo, Mac compresi. È vitale.
Quello di Samsung, i più nemmeno sanno che esiste, se domani chiudesse o avesse un disservizio se ne accorgerebbero in quattro gatti. Non so come si fanno a fare certi paragoni.

SuperDuo

Si chiama libertà di scelta. Non tutti ci sono abituati.

Tony Carichi

Non ricarica nulla? Guardati tutti gli Speed test che umiliazione xs max, neghi anche l'evidenza impressionante, a dir poco penoso

mettiucrl

Se devo ripristinare il telefono o cambiarlo con un altro Galaxy uso sempre il backup Samsung, è molto più completo ed efficiente di quello Android (che fino a poco tempo fa nemmeno si poteva avviare manualmente...)

sagitt

Convinto tu

marco

Sei proprio ridicolo a difendere quell'aula morsicata che oramai non inventa più niente e perde consensi in tutto il mondo . Tra s10 ed Iphone x non c'è storia è buono solo per i social il resto è castrato su tutto li uso entrambi e te lo do per certo . Pesa pure il doppio!

sagitt
Bad Mad Lad™

Direi esattamente la stessa affidabilità che può avere quello di apple...

Callea

È proprio questo che non mi piace. Il fatto di non avere un unico riferimento di account principale ma due, sullo stesso dispositivi, un po’ come un animale a due teste.
E poi, poiché si tratta di affidare dati importanti, che affidabilità e credibilità può avere il cloud di Samsung a confronto di quello di Google?

Bad Mad Lad™

Beh, io lo uso. Se hai un dispositivo Samsung è imprescindibile, visto che alcune cose possono essere sincronizzate solo lì (ad esempio le note di Samsung Notes). Inoltre, se ti vengono offerti 15 GB gratis, perché sputarci sopra?

Tony Carichi

Processore uguale o di poco sotto, software più completo, più RAM infatti tiene molte app in memoria invece di ricaricarle come iPhone,display migliore, assemblaggio peggiore nei tuoi sogni, sensore milgiore dato che il dito non mente occhiali polarizzati, durata batteria in proporzione fa ridere, l'importante è che duri, e dura più di xs max .
Dai su ti ho smontato tutto. Ora torna a nanna

sagitt

cosa c'è da motivare?

l'unica cosa avanti in quel telefono è un sensore di impronte sotto lo schermo, che neanche eccelle.

il processore è peggiore, il software è peggiore, l'ecosistema è peggiore, il riconoscimento facciale è peggiore, la durata della batteria in proporzione è peggiore, l'assemblaggio è peggiore, il feedback è peggiore, il materiale di costruzione è peggiore, il display curvo distorce l'immagine, il supporto è peggiore, l'assistenza è peggiore.

di buono ha solo le fotocamere ed il sensore già citato. ah si scusami ha il mitico e obsoleto jack. tutto il resto conta poco.

Tony Carichi

La cosa bella è che non sai motivare

sagitt

i componenti in casa li fa, e li rivende pure a terzi, ed è li che si ripaga l'r&d

in ogni caso lo sviluppo di un hw mediocre, schermi a parte, non ha paragoni contro l'sw.

chiediti perchè esistono solo 2-3 sistemi operativi principali al mondo, perchè non è da tutti fare piattaforme valide e durature.

GianTT

Giusto i componenti in casa li fai senza spendere in ricerca. Sei un genio

GianTT

Io lo uso, molto comodo per alcune cose, in generale lo preferisco per le impostazioni delle app, le password ecc

Stefano Ferri
sagitt

Samsung ha display, elettrodomestici bla bla. Qui sì parla di smartphone dove al massimo fa le sue cpu scarse e le ui personalizzate. L’unico settore mobile dove investe è lato display, display che vende anche a terzo e quindi non è r&d fine a se stessa

sagitt

Discorso che pochi comprendono

sagitt

Ma piantala

sagitt

Dai PARLIAMONE

Callea

Su Android userò Google Drive come cloud predefinito esattamente come su iPhone uso iCloud come cloud principale.
Ma veramente c'è chi usa il cloud di Samsung? Per me è una ridondanza stucchevole.

Leo
BLOW

Ah mai usati....

Squak9000

eh... ma i TOP di gamma da 1000€ non arrivano a fare i numeri di iphone.

Anto

Non hai tutti i torti in effetti

Apple

Recensione iPad 10.2 (2019), iPadOS fa la differenza

Smartphone

Oppo Reno 2 e Reno 2 Z ufficiali: 6,5" full screen Amoled da 349 euro

Android

Recensione Honor Band 5: è la miglior smart band economica

Games

Recensione Nintendo Switch Lite: la console che mancava | Pregi e Difetti